/5

Schiacciate con tartare di salmone e cipollotto

PRESENTAZIONE

Le schiacciate con tartare di salmone e cipollotto sono un finger food fresco e sfizioso ideale per un aperitivo raffinato. Prestando attenzione alla qualità del pesce e con alcune accortezze potrete gustare una piccola delizia in cui si racchiude il sapore del mare su una base croccante. La delicatezza del salmone sposa il gusto deciso del cipollotto, il tutto marinato con il succo di limone.
Questo antipasto va consumato subito in modo da preservare le qualità del pesce e gustare le schiacciate di tartare di salmone e cipollotto in tutta sicurezza con i vostri amici, magari accompagnate da una flute di prosecco o vino bianco frizzante!

Leggi anche: Tartare di salmone e panzanella

INGREDIENTI
CALORIE PER PORZIONE
Kcal 63
Ingredienti per 12 schiacciate
La Bottega di Olivia&Marino schiacciate croccanti con olio extravergine d'oliva 12
Tranci di salmone 30 g
Cipollotto fresco 45 g
Basilico 2 foglie
Succo di limone q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare le Schiacciate con tartare di salmone e cipollotto

Per preparare le schiacciate con tartare di salmone e cipollotto, per prima cosa assicuratevi di aver acquistato pese abbattuto; si consiglia comunque di congelarlo per 96 ore a -18 gradi e poi scongelarlo per utilizzarlo nella ricetta . Verificate che non presenti lische: passate le dita sulla superficie e se sono presenti lische, toglietele con una pinzetta 1. Quindi  tagliate il trancio di salmone a striscioline 2 e poi riducetelo a cubetti molto piccoli 3. Versate i cubetti in una ciotolina e tenete da parte al fresco.

Mondate il cipollotto eliminando la parte verde 4 e le radici 5; quindi sfogliatelo per togliere la parte esterna più dura 6.

Ricavate delle fette molto sottili 7, poi tritatelo finemente e aggiungetelo nella ciotolina in cui avevate raccolto i cubetti di salmone 8. Irrorate il cipollotto e il salmone con un filo di olio extravergine d'oliva 9.

Salate e pepate 10 a piacere, mescolate gli ingredienti con un cucchiaino 11. Poi spremete mezzo limone 12.

Passate il succo ottenuto in un colino e raccoglietelo in una ciotolina 13. Quindi aggiungete il succo di limone al composto di salmone e cipollotto 14 e lasciate marinare per 5 minuti o fino a quando il salmone avrà assunto una colorazione più chiara. Intanto tritate finemente le foglioline di basilico 15,

poi aggiungetele al salmone e al cipollotto e amalgamate bene il tutto. Quindi preparate le 12 schiacciatine e versate su ciascuna un cucchiaino scarso di tartare di salmone e cipollotto. Completate con una fogliolina di basilico e servite immediatamente le vostre schiacciate con tartare di salmone e cipollotto!

Conservazione

Le schiacciate con tartare di salmone e cipollotto vanno consumate subito per la presenza di pesce crudo.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se non avete il cipollotto, potete utilizzare il porro. Potete anche aggiungere il pepe rosa macinato per dare una nota pungente alla tartare!

Per un consumo sicuro del pesce crudo, marinato o semicotto

Prima di consumare il pesce crudo, marinato o non perfettamente cotto, si raccomanda di congelare per almeno 96 ore a -18 gradi in congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle, come da linee guida del Ministero della salute.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (9)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • barbara
    domenica 21 gennaio 2018
    È possibile preparare la ricetta usando il salmone affumicato?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 21 gennaio 2018
    @barbara: ciao! Certamente smiley
  • Sonia
    mercoledì 09 agosto 2017
    Buongiorno ma posso acquistare i tranci di salmone già congelati e poi scongelarli?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 09 agosto 2017
    @Sonia: ciao Sonia! Certamente smiley