Dessert di panna e ricotta al caffè

PRESENTAZIONE

Dessert di panna e ricotta al caffè

Il dessert di panna e ricotta al caffè è uno squisito dessert a base di panna, ricotta, zucchero e caffè espresso e in polvere, che viene preparato amalgamando i vari ingredienti e sciogliendo in essi 2 fogli di gelatina; verrà poi messo a riposare dentro a degli stampini in frigorifero per qualche ora, per essere poi servito accompagnato da un abbondante e goloso caramello al caffè.

Leggi anche: Panna cotta al caffè

INGREDIENTI

334
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per i semifeddi
Panna fresca liquida 200 ml
Ricotta di bufala 250 g
Zucchero a velo 100 g
Gelatina in fogli (2 fogli) 4 g
Baccello di vaniglia 1
Caffè in polvere molto fine ½ cucchiaino
Caffè (espresso concentrato) 2 cucchiai
per il caramello al caffè
Zucchero 150 g
Caffè (espresso concentrato) 90 g
Preparazione

Come preparare il Dessert di panna e ricotta al caffè

Per preparare il dessert di panna e ricotta al caffè mettete ad ammollare la gelatina in fogli in un po’ di acqua fredda 1, per almeno 10 minuti. Nel frattempo ponete in un mixer la ricotta, la panna, lo zucchero a velo 2, i semi di 1 bacca di vaniglia, due cucchiai di caffè espresso concentrato 3

e la polvere di caffè 4, quindi frullate il tutto per qualche minuto fino ad ottenere un composto cremoso 5. Versate il composto ottenuto in un tegame, mettetelo sul fuoco basso, e lentamente fatelo intiepidire 6.

A temperatura raggiunta, scolate e strizzate molto bene i fogli di gelatina, quindi aggiungetela al composto, poi mescolate fino a farla sciogliere completamente (ci vorranno pochi minuti) . Spegnete il fuoco e versate il composto negli stampini da semifreddo 8. Fate raffreddare per bene il composto negli stampini e poi trasferiteli in frigorifero per almeno 3-4 ore. Mezz’ora prima di servire i semifreddi, preparate il caramello al caffè: mettete in un pentolino dal fondo spesso lo zucchero, e, a fuoco basso, fatelo sciogliere completamente 9,

fino a che avrà raggiunto un colorito ambrato 10. A questo punto incorporatevi 90 gr caffè espresso 11, sempre a fuoco basso, e continuate a mescolare così da amalgamare il tutto. Appena avrete ottenuto un composto liscio e fluido spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare, mescolando di tanto in tanto. Quando i vostri semifreddi saranno pronti, toglieteli dal frigorifero e, per estrarli dagli stampini con maggiore facilità, immergeteli per qualche secondo nell’acqua calda, poi capovolgeteli su di un piatto da portata ed estraeteli. Per finire guarnite i dessert con il caramello al caffè e, volendo, con qualche chicco di caffè tostato (oppure, se li trovate, con chicchi di caffè di cioccolato) 12.

Conservazione

Conservate il dessert di panna e ricotta al caffè in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per 3 giorni al massimo.
Non si può congelare.

Consiglio

Potete servire il dessert di panna e ricotta al caffè con dei chicchi di caffè o con i chicchi al cioccolato. In alternativa potete utilizzare dei riccioli di cioccolato fondente o al gianduia.

117 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Amalia 87
    sabato 24 marzo 2018
    Ciao posso sostituire la ricotta con lo stracchino?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 24 marzo 2018
    @Amalia 87: Ciao, purtroppo non avendo provato non possiamo consigliarti con precisione!
  • raffaella
    mercoledì 21 febbraio 2018
    ciao!se lo faccio il giorno prima,invece che in un contenitore ermetico,posso metterli in un contenitore coperto con la pellicola?grazie!
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 21 febbraio 2018
    @raffaella: ciao! Va benissimo smiley
1 FATTA DA VOI
147Caio
La vostra ricetta usata per la cena di San Valentino con qualche modifica, ho lasciato solidificare il caramello e ho aggiunto del topping al cioccolato.. davvero spettacolare e buono.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo