Seppie con piselli

/5
Seppie con piselli
165
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Seppie con piselli

Sapori semplici e rustici per un piatto squisitamente italiano: le seppie con piselli sono un secondo di pesce che non passa mai di moda, come le seppie ripiene, altra ricetta casalinga intramontabile. Diffusa in moltissime regioni costiere, molto spesso inserita anche nei menu come secondo piatto natalizio. Perciò rappresenta una pietanza tipica che conosce diverse piccole varianti, c’è chi insaporisce con un pizzico di peperoncino, chi usa i pomodori freschi e chi il concentrato, chi invece preferisce la versione in bianco senza pomodoro. Unica regola imprescindibile: le seppie devono risultare tenere... il segreto per ottenere delle seppie morbide non è solo nella cottura ma anche e soprattutto nella scelta di materie prime fresche e di qualità che garantiranno un ottimo risultato.

Ingredienti

Pisellini 500 g
Seppie pulite 1 kg
Cipolle bianche 1
Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
Sale fino q.b.
Prezzemolo q.b.
Brodo vegetale q.b.
Pomodori pelati 500 g
Vino bianco 50 g
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare le Seppie con piselli

Seppie con piselli

Per realizzare le seppie con piselli come prima cosa realizzate il brodo vegetale. Una volta filtrato mantenetelo in caldo; poi mondate la cipolla e tritatela con il coltello (1). Ora prendete le vostre seppie già pulite (se non lo fossero potete seguire le nostre indicazioni che trovate nella scheda come pulire le seppie). Staccate i tentacoli (2), eliminate l'occhio e riduceteli a pezzetti (3).

Seppie con piselli

Tagliate a striscioline piuttosto larghe il mantello (4). Scaldate l’olio di oliva in un tegame ampio, versate il trito di cipolla (5) e fate stufare a fuoco medio per circa 10 minuti, aggiungendo al bisogno del brodo vegetale caldo (6) così da evitare di far asciugare troppo la cipolla.

Seppie con piselli

Quando la cipolla risulterà ben morbida e trasparente, versate le seppie (7), salate e pepate. Le seppie potrebbero rilasciare dell’acqua quindi potete alzare la fiamma per asciugarle. Quando avranno perso la loro acqua, sfumate con il vino bianco (8) e lasciate evaporare. Aggiungete infine i piselli (9),

Seppie con piselli

i pomodori pelati precedentemente schiacciati e privati del picciolo (10); aggiungete un mestolo di brodo e proseguite la cottura a fuoco dolce per 15/20 minuti. Intanto lavate, asciugate e tritate anche il prezzemolo (11). Quando le seppie con piselli saranno morbide, spegnete il fuoco, aromatizzate con il prezzemolo fresco e servite subito (12).

Conservazione

Potete conservare le seppie con piselli in frigorifero in un contenitore ermetico per 1 giorno al massimo. Si possono congelare se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Tostate delle fette di pane casareccio e insaporitele con olio e aglio, saranno un perfetto accompagnamento alle seppie con piselli. 

Leggi tutti i commenti ( 165 ) Le vostre versioni ( 28 )

I commenti (165)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • AnnalisaMorelli ha scritto: domenica 23 settembre 2018

    siccome userò seppie e piselli congelati, devo farli scongelare entrambi prima o solo le seppie? posso poi cucinarli insieme anche se i piselli non li scongelo? grazie mille attendo istruzioni al riguardo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 24 settembre 2018

    @AnnalisaMorelli: ciao! Lascia scongelare le seppie e sciacqua leggermente i piselli prima di aggiungerli! 

  • ziaSte ha scritto: mercoledì 12 settembre 2018

    posso utilizzare questa ricetta per cucinare dei calamari?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 12 settembre 2018

    @ziaSte: Ciao, si puoi anche variare con i calamari!

Leggi tutti i commenti ( 165 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • giorgipan
    delizioso!
  • marta<3
    Buonissimo 🤤
  • sissi82star
    le mie seppie con piselli :)