/5

Sfilati con purea di fave e pancetta

PRESENTAZIONE

Gli sfilati con purea di fave e pancetta sono uno sfiziosissimo finger food. Per preparare gli sfilati con purea di fave e pancetta è necessario innanzitutto preparare la purea di fave: basterà far cuocere le fave con del brodo vegetale e, una volta cotte, frullarle fino ad ottenere una crema omogenea. Questa delicata purea di fave viene quindi spalmata sugli sfilati, mentre le fettine sottili di pancetta avvolgono e insaporiscono il tutto. Gli sfilati con purea di fave e pancetta sono degli stuzzichini molto appetitosi, perfetti per un gustoso aperitivo o per un buffet.

Leggi anche: Pasta fave pancetta e pomodorini

INGREDIENTI
122
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 12 sfilati
La Bottega di Olivia&Marino sfilati alle olive 12
Pancetta fettine sottili 12
Fave sgusciate e pulite 170 g
Brodo vegetale 200 ml
Scalogno 1
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Sfilati con purea di fave e pancetta

Per preparare gli sfilati con purea di fave e pancetta iniziate sgranando le fave 1 ed eliminando la buccia esterna più dura 2. Tritate lo scalogno 3,

mettetelo a rosolare per qualche minuto con un po' di olio extravergine in una padella antiaderente 4, quindi aggiungete le fave 5 e il brodo vegetale 6 e lasciatele stufare per circa 30 minuti.

Una volta cotte, salate e pepate le fave a piacere 7. Frullate ora le fave con un frullatore ad immersione o un mixer in modo da ottenere una purea omogenea 8. A questo punto iniziate a preparare gli sfilati. Mettete su uno sfilato la purea di fave 9. Spalmate la purea avendo cura di lasciare liberi un paio di centimetri per un'estremità, in modo da poter prendere in mano lo sfilato.

Una volta spalmato lo sfilato con la purea di fave, avvolgetelo con una fettina di pancetta 10, sempre lasciando libera un'estremità dello sfilato 11. Ripetete ora l'operazione con tutti gli sfilati. I vostri sfilati con purea di fave e pancetta sono pronti, non vi resta che servirli! 12

Conservazione

Gli sfilati con purea di fave e pancetta possono essere conservati coperti con della pellicola trasparente in un luogo fresco e asciutto per al massimo un giorno. Se volete potete preparare la purea di fave in anticipo, conservandola in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico o coperta con della pellicola trasparente per 1-2 giorni.

Consiglio

Gli sfilati con purea di fave e pancetta possono essere aromatizzati con un rametto di finocchietto fresco.

2 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Sonia Peronaci
    lunedì 28 luglio 2014
    @Nico: Ciao! puoi provare con una crema alle lenticchie smiley facci sapere
  • Nico
    sabato 26 luglio 2014
    Ciao Sonia,le fave non mi piacciono tanto,con quale verdura posso sostituirle?
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo