/5

Sfoglia alle olive con cipolle caramellate

PRESENTAZIONE

Pur essendo molto semplici da preparare, le sfoglie alle olive con cipolle caramellate sono un finger food assai saporito e gustoso: in poco tempo, avrete preparato un antipasto originale e sfizioso. Il sapore agrodolce delle cipolline crea un piacevole contrasto con il gusto deciso della Raspadüra, un formaggio grana poco stagionato (da quattro a sei mesi) servito in sottilissime sfoglie, raschiate con un particolare coltello direttamente dalla forma del formaggio; tipico della zona del lodigiano. Se vi è difficile reperire la raspadura, potete senz'altro sostiutirla con del buon formaggio grana ridotto a scaglie.

Leggi anche: Sfoglie alle olive con topinambur e raspadura

INGREDIENTI
Ingredienti per 12 sfoglie
La Bottega di Olivia&Marino sfoglie alle olive 12
Cipolline sott'aceto 24
Zucchero 30 g
Raspadura 20 g
Burro 20 g
Salsa di soia 3 g
Erba cipollina q.b.
Preparazione

Come preparare la Sfoglia alle olive con cipolle caramellate

Per preparare le sfoglie alle olive con cipolle caramellate iniziate caramellando le cipolline: in una padella fate sciogliere il burro a fuoco basso 1, aggiungete le cipolline e fatele dorare per qualche minuto 2, quindi unite lo zucchero semolato 3. Mescolate di tanto in tanto con un mestolo di legno, stando attenti a non far attaccare lo zucchero sul fondo della padella;

mentre lo zucchero si scioglie insaporite le cipolline aggiungendo la salsa di soia 4. Lasciate cuocere il tutto a fuoco moderato per circa 20 minuti, o fino a quando le cipolline saranno ben caramellate (sempre mescolando di tanto in tanto) 5. A questo punto siete pronti per comporre il vostro finger food: prendete le sfoglie alle olive 6

e sistemate su ciascuna di esse qualche scaglia di Raspadura 7 e un paio di cipolline caramellate ancora calde 8. Infine guarnite il tutto con un filo d’erba cipollina 9. Le sfoglie alle olive con cipolle caramellate sono pronte per essere servite!

Conservazione

Consigliamo di consumare le sfoglie alle olive con cipolle caramellate appena pronte, ma se lo desiderate potete conservarle in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico, per un giorno al massimo, pena la perdita della loro croccantezza.

Consiglio

Se non riuscite a trovare la Raspadura potete anche guarnire le sfoglie con del parmigiano a scaglie, su cui andrete ad adagiare le cipolline caramellate come da ricetta.

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • fabi
    venerdì 13 novembre 2015
    salve con cosa è possibile sostituire la salsa di soia?
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo