/5

Sfoglie con speck e cavolo nero

PRESENTAZIONE

Cercavate un piccolo antipasto dal gusto intenso? Le sfoglie con speck e cavolo nero sono quello che fa per voi!
Piccole delizie con una base croccante su cui si adagia il gusto spiccato del cavolo nero e dadini di speck saltati in padella.
Scegliete le foglie più brillanti e senza imperfezioni e gusterete tutta la particolarità di questa verdura che unita a saporiti dadini di speck darà una nota appetitosa al vostro aperitivo!
Offrite le sfoglie con cavolo nero e speck come finger food accompagnate da un buon vino rosso corposo!

Leggi anche: Vellutata al cavolo nero

INGREDIENTI
77
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 12 sfoglie
La Bottega di Olivia&Marino sfoglie classiche al forno 12
Cavolo nero 200 g
Speck 70 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare le Sfoglie con speck e cavolo nero

Per preparare le sfoglie con speck e cavolo nero, iniziate lavando sotto acqua corrente il cavolo nero. Eliminate le foglie più esterne se presentano imperfezioni e sono troppo dure, quindi tagliate le altre foglie a julienne 1. Irrorate con un filo d’olio una padella capiente e aggiungete le fettine di cavolo 2: lasciate appassire il cavolo nero per circa 5 minuti. Intanto riducete a dadini della stessa dimensione lo speck 3.

Trascorsi i 5 minuti, aggiungeteli al cavolo nero 4. Lasciate cuocere per altri 5 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno 5, quindi salate a piacere 6.

Ora che il vostro condimento è pronto, spegnete il fuoco e iniziate a comporre il vostro sfizioso finger food: disponete le sfoglie classiche sul tagliere e adagiate sopra ciascuna un ciuffo di cavolo nero e i dadini speck, aiutandovi con una pinza da cucina (7-8). Servite le vostre sfoglie con speck e cavolo nero tiepide o fredde come aperitivo 9!

Conservazione

Le sfoglie con cavolo nero e speck sono deliziose se gustate appena fatte; potete conservarle in frigorifero per 1 giorno al massimo. Potete conservare il cavolo nero e lo speck in eccesso in frigorifero in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite potete sostituire lo speck con una dadolata di prosciutto cotto.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo