Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Sformato di cavolfiori e radicchio

/5

PRESENTAZIONE

Siete alla ricerca di un piatto gustoso, vegetariano e genuino, realizzato con verdure invernali? Ecco la nostra appetitosa proposta: lo sformato di cavolfiori e radicchio. Le verdure si saltano in padella e poi si gratinano in forno con formaggio, pangrattato e una manciata di granella di pistacchi che garantiranno una superficie dorata e accattivante, come le cocotte in cui le abbiamo servite. E se siete amanti della gratinatura venite a scoprire altre ricette ghiotte realizzate con i finocchi, i broccoli e i cardi, perfetti per arricchire di gusto i menu della stagione più fredda.

INGREDIENTI
Cavolfiore (da pulire) 900 g
Radicchio 250 g
Cipolle bianche 100 g
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Grana Padano DOP 4 cucchiai
Pangrattato 2 cucchiai
Burro q.b.
Pistacchi non salati sgusciati 60 g
Preparazione

Come preparare lo Sformato di cavolfiori e radicchio

Per realizzare lo sformato di cavolfiore e radicchio pulite il cavolfiore eliminando le foglie verdi 1 e il torsolo centrale, e sempre con l’aiuto di un coltello a lama liscia, staccate tutte le cime, dividendo a metà quelle più grandi 2. Trasferite le cime pulite in uno scolapasta e sciacquatele sotto l’acqua fredda 3.

Mettete una casseruola piena d’acqua sul fuoco e appena bolle, tuffate le cime di cavolfiore 4 lessandole per circa 10 minuti; la consistenza dovrà restare piuttosto al dente, dal momento che verrà saltato in padella, proseguendo poi con la cottura in forno. Scolate il cavolfiore all’interno di una scodella e lasciatelo da parte 5. Mondate la cipolla e affettatela finemente 6.

Scaldate un filo di olio in padella, unite la cipolla 7 e soffriggete a fuoco dolce, in una padella capiente. Appena la cipolla risulta dorata, unite il cavolfiore 8, aggiustate di sale 9

e di pepe 10, mescolate e lascia insaporire tutto per 5-6 minuti. Intanto pulite il radicchio eliminando il torsolo centrale, affettatelo sottilmente 11 e aggiungetelo nella padella con il cavolfiore 12, mescolate, fate saltare pochi secondi per non farlo appassire troppo

Spegnete il fuoco e tenete da parte 13. Versate i pistacchi sgusciati all’interno di un mortaio, pestateli con vigore 14 ottenendo un trito grossolano e trasferiscili in una ciotolina 15.

Scaldate il forno a 200° C in modalità statica. Imburrate 4 cocotte del diametro di circa 11 cm 16 poi spolverate l’interno con il pangrattato 17. Riempite ogni cocotte con il cavolfiore e il radicchio, unite in superficie un pizzico di pangrattato 18

e un cucchiaino di Grana Padano grattugiato 19.Terminate con la granella di pistacchio 20 e infornate per circa 15 minuti, gratinando gli ultimi minuti di cottura con il grill per dorare la superficie. Sfornate le cocotte di cavolfiore e radicchio con pistacchi, e servitele calde 21.

Conservazione

Potete conservare lo sformato di cavolfiore e radicchio in frigorifero, all’interno di un contenitore per alimenti, per 2-3 giorni. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Al posto dei pistacchi potete scegliere altra frutta secca di vostro gradimento, oppure dell’uva passa.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter