Sformato di cous cous con asparagi e stracchino

/5

PRESENTAZIONE

Amanti del cous cous fatevi avanti! Oggi abbiamo in serbo per voi una ricettina da leccarsi i baffi. Avevate mai pensato di ripassare il cous cous in forno? Noi ci abbiamo provato e il risultato è stato fenomenale! Lo sformato di cous cous è un piatto perfetto per questa stagione ed è ottimo per un pranzo in famiglia, magari all'aria aperta! Un primo sano e gustoso, ricco di verdure e formaggi che saprà accontentare proprio tutti. I pomodorini confit incastonati all'interno di queste piccole gemme rilasceranno tutta la loro dolcezza e si incontreranno con il gusto inconfondibile degli asparagi. Stracchino e grana renderanno il tutto più appetitoso, senza coprire gli altri sapori! Allora cosa state aspettando? Iniziamo a cucinare insieme! 

INGREDIENTI

Ingredienti per il cous cous
Cous cous Semola Oro 320 g
Acqua 400 g
Maggiorana 3 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Paprika piccante ½ cucchiaino
Olio extravergine d'oliva 15 g
Grana Padano DOP (da grattugiare) 50 g
per i pomodorini confit
Pomodorini ciliegino 500 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
Sale fino q.b.
Zucchero 20 g
Timo 10 rametti
Origano q.b.
Aglio 1 spicchio
per gli asparagi
Asparagi 1 kg
Olio extravergine d'oliva q.b.
Timo q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per la superficie e gli strati
Stracchino 300 g
Grana Padano DOP (da grattugiare) q.b.
Maggiorana q.b.
Timo q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare lo Sformato di cous cous con asparagi e stracchino

Per preparare lo sformato di cous cous iniziate a preparare i pomodori confit. Lavate bene i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà 1. Disponeteli su una leccarda ricoperta di carta forno con la parte del taglio rivolta verso l’alto 2. Dopodichè salate e pepate a piacere. A questo punto preparate il trito di aglio e timo: sbucciate uno spicchio d’aglio, sfogliate i rametti di timo e poi tritateli insieme finemente 3

Una volta ottenuto il trito, spargetelo sui pomodorini 4 e aggiungete anche l'origano. Unite un filo d'olio e spargete i pomodorini con lo zucchero 6. Infornate il tutto a in forno statico preriscaldato a 140° per circa 2 ore. 

Mentre i pomodorini cuociono pulite gli asparagi: eliminate la parte finale del gambo 7 e con un pela patate eliminate la parte esterna 8, più coriacea. Poi tagliateli a metà nel senso della lunghezza 9

Sistemate gli asparagi su una teglia con carta forno 10, condite con olio, sale, pepe 11 e le foglioline di timo 12. Quando mancheranno 20 minuti di cottura ai pomodorini aggiungete in forno anche gli asparagi. 

Nel frattempo preparate il cous cous. Portare a bollore l’acqua in un pentolino. Versate il cous cous in un a ciotola 13, aggiungete la paprika, il sale 14 e mescolate 15

Non appena l'acqua sarà arrivata a bollore aggiungetela al cous cous 16 17. Coprite con pellicola e lasciate riposare per 6 minuti. Trascorsi i 6 minuti aggiungete l'olio 18 

e sgranate il cous cous con una forchetta 19. A questo punto sia i pomodorini che gli asparagi saranno pronti. Sfornateli 20 21

Aggiungete nella ciotola con il cous cous 50 g di Grana Padano DOP grattugiato, il timo 22 e i pomdorini confit con tutto il loro succo 23. Mescolate 24

Ora prendete una pirofila di ceramica ovale grande 34x24 cm, alta almeno 7 cm. Versate metà del cous e sistemate sopra metà degli asparagi. Aggiungete lo stracchino a fiocchetti 26 e spolverizzate con del Grana Padano DOP grattugiato 27

Ricoprite con il cous cous rimasto e aggiungete gli altri asparagi 28. Sistemate lo stracchino rimasto a fiocchetti 29 e cospargete con del Grana Padano DOP grattugiato. 

Aggiungete un pizzico di pepe 31, delle foglioline di maggiorana e di timo. Unite in ultimo un filo d'olio e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti, nel ripiano centrale. Poi sfornate 33 e lasciate intiepidire prima di servirlo. 

Conservazione

Lo sformato di cous cous si può conservare in frigorifero per un paio di giorni, ben coperto.
Si sconsiglia la congelazione. 

Consiglio

Se gli asparagi non sono di stagione sostituiteli con zucchine grigliate!