Sformato di verdure

/5
Sformato di verdure
163
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 70 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Stavate cercando un piatto unico a base di verdure, leggero e sfizioso? Abbiamo la ricetta che fa per voi! Si tratta del nostro sformato di verdure, ricchi e succulenti strati fatti di tanti ortaggi estivi che si prestano benissimo a diventare la ricetta vegetariana del giorno che sarà amata un po' da tutti! Dopo aver provato la nostra parmigiana di verdure invernali non potevamo non voler omaggiare anche la bella stagione con questa prelibatezza! Le verdure si alternano tra gli strati grazie al formaggio che compatterà il tutto rendendo lo sformato di verdure davvero gustosissimo! Siete pronti a provare la nostra ricetta? Ecco come si prepara!

Ingredienti per uno stampo da 20x11 cm

Melanzane 80 g
Zucchine 160 g
Patate rosse 190 g
Peperoni 300 g
Scamorza affumicata 260 g
Parmigiano reggiano 100 g
Pangrattato 120 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.

Per la teglia

Burro q.b.
Pangrattato q.b.
Preparazione

Come preparare Sformato di verdure

Sformato di verdure

Per preparare lo sformato di verdure cominciate lavando e asciugando tutti gli ortaggi. Quindi partite con le melanzane. Dopo averle spuntate (1) dividete a metà (2) e poi, aiutandovi con una mandolina, ottenete delle fette spesse 1-2 mm (3).

Sformato di verdure

Poi fate lo stesso con le zucchine (4) e infine affettate anche le patate senza privarle della buccia (5). Passate adesso ai peperoni. Privateli della parte superiore, divideteli a metà e poi eliminate l’interno con i filamenti e i semi (6).

Sformato di verdure

Infine dividete in sei parti (7). Per ultima affettate la scamorza più o meno dello stesso spessore delle verdure (8). Ungete una pirofila da plumcake della misura di 20x11 cm e foderate la base con il pangrattato (9).

Sformato di verdure

Passate a comporre gli strati. Cominciate dalle fette di melanzane posizionandole tutte sulla base (10). Cospargete con olio, sale e pepe (11); poi aggiungete qualche fettina di scamorza, un po' parmigiano e un po' di pangrattato (12).

Sformato di verdure

A questo punto potete ripetere i passaggi per tutte le verdure. Quindi disponete le fettine di zucchine (13), cospargete con sale, pepe e olio, poi distribuite la scamorza (14), parmigiano e pangrattato. Infine di nuovo con i peperoni (15).

Sformato di verdure

Condite con sale, pepe e olio e adagiate le fettine di formaggio (16), il parmigiano, il pangrattato e ricominciate con l’ultimo strato: quello di patate (17). Sull’ultimo strato irrorate con l'olio e ultimate con sale, pepe, parmigiano (18)

Sformato di verdure

e pangrattato (19). Quindi procedete con la cottura in forno statico, preriscaldato a 180°, per circa 70 minuti (20). Una volta pronto lasciatelo intiepidire. Poi per sformarlo più facilmente passate delicatamente una lama tra le pareti dello stampo e lo sformato di verdure. Trasferite in un piatto da portata e servite (21). 

Conservazione

Lo sformato di verdure si può conservare in frigorifero per un paio di giorni.
Lo sformato può essere congelato da cotto, da crudo non è consigliabile.

Consiglio

Scegliete le verdure di stagione che preferite se volete creare delle sfiziose alternative di colore e gusto! Anche la scelta del formaggio può essere a vostro piacimento, basterà sostituire la scamorza con qualunque altro sia a pasta filante o semifilante. Erbe aromatiche e granella di frutta secca invece renderanno speciale il tutto!

Leggi tutti i commenti ( 163 ) Le vostre versioni ( 39 )

Altre ricette

I commenti (163)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • marilù du ha scritto: lunedì 21 gennaio 2019

    scusate la domanda: ma 1/2 mm non è troppo poco in confronto allo spessore dei peperoni che sarà 5/8 mm? Devo seguire la ricetta o tagliare almeno a 5 mm? Grazie per il supporto che date sempre!!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 21 gennaio 2019

    @marilù du:Ciao, ti confermiamo le indicazioni del taglio, tieni conto che i peperoni possono risultare anche un po' più "croccanti".

  • memmolino ha scritto: domenica 30 dicembre 2018

    ho bisogno di un aiuto.Ho delle persone intolleranti al formaggio cosa posso mettere nello sformato per renderlo ugualmente gustoso ?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 30 dicembre 2018

    @memmolino: Ciao, puoi semplicemente ometterlo e magari aggiungere delle olive o pomodorini secchi per insaporire maggiormente.

Leggi tutti i commenti ( 163 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • vanessadimeo
    L’ho fatto in una tortiera con cerniera ma il risultato è comunque stato ottimo!
  • FrancescaDesa
    Buonissimooo 😋
  • koki1712
    non ho usato i peperoni. è eccezionale! la prossima volta lo proverò con le verdure grigliate.

Ultime ricette

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

I ravioli alla crema di formaggio e uova sono un primo piatto godurioso. Scoprirete un ripieno cremoso che si abbina benissimo al guanciale!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

I capù sono dei deliziosi involtini di verza ripieni di carne tipici delle valli bergamasche che vantano anche una sagra dedicata a loro!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min

Verdure
Sformato di verdure al forno
Sformato verdure
Sformato di verdure miste
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce