Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Sformato di zucca e porcini

/5

PRESENTAZIONE

Per lo più di carne o di verdure gli sformati sono un'idea per cena sfiziosa e che piace sempre a tutti. In vista dell'autunno abbiamo pensato di preparare lo sformato di zucca e porcini, perfetto da servire come antipasto o come secondo vegetariano per un bel pranzo di domenica. Un flan di zucca soffice e morbido, grazie alla cottura a bagnomaria e al composto di uova e panna, a cui si aggiunge la zucca, precedentemente stufata. Come decorazione abbiamo usato i porcini, semplicemente saltati in padella e tante scaglie di Grana Padano DOP che contrasteranno la dolcezza della zucca, con il loro gusto sapido. Un pizzico di noce moscata e qualche rametto di timo profumeranno questo piatto, ma al loro posto potrete usare le vostre erbe aromatiche preferite! Scopriamo insieme quanto è semplice realizzare questo sformato!

Ecco altre idee che potrebbero piacervi:

INGREDIENTI

Ingredienti (per cuocere la zucca)
Zucca delica 850 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Timo q.b.
Acqua 150 g
per lo sformatino (per uno stampo da 19x10 cm)
Panna fresca liquida 210 g
Uova (circa 4) 220 g
Grana Padano DOP 100 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Noce moscata q.b.
Timo q.b.
per i porcini
Funghi porcini 250 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Aglio 1 spicchio
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Timo q.b.
per decorare
Grana Padano DOP in scaglie q.b.
Preparazione

Come preparare lo Sformato di zucca e porcini

Per preparare lo sformato di zucca e porcini iniziate dalla pulizia della zucca. Eliminate i semi e la buccia esterna 1; poi tagliate la zucca, prima a fette e poi a cubetti 2, in modo da ottenerne 480 g. Trasferitela in una casseruola dove avrete già versato un filo d'olio 3.

Aggiungete timo, sale e pepe 4. Versate anche l'acqua 5 e cuocete con il coperchio per circa 20 minuti 6.

Una volta che la zucca sarà pronta frullatela con un mixer ad immersione 7 e lasciatela intiepidire. Quando la zucca sarà fredda in una ciotola rompete le uova e unite le foglioline di timo 8. Aggiungete anche la panna 9 e sbattete con una frusta.

Aggiungete i 100 g di Grana Padano DOP grattugiato 10, il sale 11, il pepe e la noce moscata. Mescolate per bene e in ultimo incorporate anche la zucca 12.

Trasferite il composto all'interno di uno stampo da plumcake grande 19x10 cm (alto 7 cm), precedentemente imburrato e rivestito con carta forno. Sistemate lo stampo all'interno di una pirofila 13 e verate all'interno della pirofila dell'acqua calda, ma non bollente 14. Non dovrete arrivare all'orlo ma riempire circa i 3/4 della pirofila. Passate alla cottura a bagnomaria in forno statico preriscaldato a 180° per 90 minuti.

Nel frattempo occupatevi della pulizia dei funghi porcini. Con un coltellino eliminate la parte del gambo più terrosa e con una spazzolina ripulitelo bene dalla sabbia 16. Per tutti i dettagli consultate la nostra scuola di cucina come pulire i funghi porcini. Quando il tortino sarà quasi cotto tagliate i funghi a fettine 17. In una padella versate un filo d'olio e due spicchi d'aglio in camicia. Lasciate insaporire, poi versate i funghi 18.

Aggiungete un paio di rametti di timo 19. Salate, pepate e cuocete per 5-6 minuti a fuoco dolce 20. Non appena il tortino sarà pronto sfornatelo 21.

Aspettate una decina di minuti, poi sollevate lo stampo, asciugatelo e capovolgetelo su un piatto da portata 22. Eliminate la carta forno 23 e sistemate sopra i porcini e le scaglie di Grana Padano DOP 24. Il vostro sformato è pronto da servire.

Conservazione

Lo sformato si può conservare per 1-2 giorni in frigo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Al posto dello stampo da plumcake si possono realizzare delle monoporzioni negli stampini usa e getta di alluminio. I tempi di cottura però in questo caso saranno ridotti.


Potete accompagnare lo sformato con della fonduta di formaggio a vostro piacere.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI4
  • l1llal1lla
    giovedì 13 ottobre 2022
    sembra deliziosa, la provero nel fne settimana, sapete si puo fare nella vaporiera?i
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 13 ottobre 2022
    @l1llal1lla: ciao! ci dispiace ma non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise. Puoi fare un tentativo ma dovrai regolarti sui tempi di cottura!
  • l1llal1lla
    domenica 09 ottobre 2022
    posso cuocere lo sformato nella vaporiera?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 10 ottobre 2022
    @l1llal1lla: Ciao, puoi provare ma non avendo testato questa modalità di cottura non possiamo darti indicazioni precise!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter