Sigari marocchini di pasta fillo

PRESENTAZIONE

I sigari marocchini sono deliziosi stuzzichini (proponibili anche come secondo piatto) dal gusto speziato e croccante.

I sigari hanno un ripieno gustoso e saporito fatto di carne, cannella, pepe, zenzero e uova, il tutto avvolto nella pasta fillo, quest’ultima di origine medio orientale.

Gli ingredienti della pasta fillo sono farina, olio, acqua e sale; il suo sottilissimo spessore, fa si che una volta cotta sia estremamente leggera e croccante. La pasta fillo è una pasta molto delicata che si asciuga velocemente, per cui, una volta aperta la confezione, va consumata entro pochi giorni. Provate anche i sigari con caprino e miele al rosmarino, per una deliziosa (e originale) versione vegetariana!

Leggi anche: Sigari con caprino e miele al rosmarino

INGREDIENTI
Ingredienti per 15 pezzi
Pasta fillo 5 fogli
Cipolle 1/2
Carne bovina trita 500 g
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Zenzero fresco pezzettino 1
Uova 2
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Burro fuso q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare gli Sigari marocchini di pasta fillo

Tagliate la cipolla finemente 1. In una padella capiente fate soffriggere la cipolla fino a quando non sarà trasparente 2. Aggiungete la carne e fatela soffriggere fino a quando non sarà dorata 3.

Incorporate la cannella 4, un po’ di pepe macinato al momento, un pizzico di sale e lo zenzero grattugiato 5. Sbattete le uova in una ciotola a parte. Incorporatele alla carne 6 e mescolate bene fin quando non saranno ben amalgamate ed il composto non sarà cremoso.

Mettete la carne da parte in una ciotola, aggiungete il prezzemolo tagliato finemente, mescolate e fate raffreddare. Accendere il forno a 150º. Preparate i sigari: tagliate i fogli di pasta fillo in tre 7 ottenendo così tre rettangoli di dimensioni simili. Spennellate la superficie di uno di essi con del burro fuso 8, mettete un cucchiaio di ripieno  in un'estremità del rettangolo di pasta fillo,

piegate i bordi per il lungo 10 ed arrotolate il sigaro su sé stesso spennellando l’esterno con del burro fuso 11. Formate tutti i sigari e disponeteli su un vassoio foderato con carta da forno 12. Cuocete i sigari in forno caldo per 45 minuti o fino a quando non saranno dorati su entrambi i lati.

Consiglio

Questi sigari marocchini caldi sono buonissimi serviti con la tipica salsa piccante Harissa ed un’insalatina di carote, uva sultanina e mandorle a lamelle condita con miele, limone, olio, cannella, zenzero in polvere, sale e pepe.
Anziché la carne macinata di manzo, provate con quella di agnello!

47 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • manar
    venerdì 22 luglio 2016
    Consiglio:giustamente se volete potete aggiungere al ripieno l'harissa,e al posto della forma a sigaro potete provare a fare la forma di triangoli
  • sana
    sabato 27 giugno 2015
    ciao a tutte volevo darvi qualche consiglio; nei sigari di carne provate a togliere l'uovo e aggiungete verdure a piacere oppure provateli con il pollo sempre stessi ingredienti ma al posto della carne ci va il petto di pollo sfilacciato con mandorle tritate. spero vi sia utile. un bacione
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo