Soda bread

PRESENTAZIONE

Il soda bread è il tradizionale pane irlandese senza lievito, veloce da preparare e ideale da consumare a colazione. Oggi esistono molte varianti del pane di soda, anche perché ogni forno ha perfezionato la propria ricetta, uno degli ingredienti principali, però, rimane il bicarbonato di sodio: l’elemento che lo rende unico. In questa ricetta la farina manitoba si mescola ad una farina integrale e dopo aver aggiunto il sale, si uniscono anche bicarbonato e latte, che insieme fungeranno da agente lievitante. L’acido sprigionato dal latte, infatti, permette al bicarbonato di lievitare, in questo modo non è necessaria l'aggiunta del lievito. Il segreto per ottenere un ottimo soda bread, però, è lavorare pochissimo l’impasto e infornarlo subito. Il risultato sarà un pane morbido e farinoso, caratterizzato dalla tipica croce sulla superficie, perfetto per essere spezzato in quarti, guarnito con burro e marmellata e magari accompagnato da un thè caldo. Non vi resta che preparare il soda bread per portare in tavola in un batter d’occhio la bontà e la fragranza del pane fatto in casa!

Leggi anche: Banana bread

INGREDIENTI
194
CALORIE PER PORZIONE
Farina Manitoba 185 g
Farina integrale 185 g
Latte intero 390 g
Sale fino 9 g
Bicarbonato 6 g
Preparazione

Come preparare il Soda bread

Per preparare il soda bread versate in una ciotola le due farine 1, il sale 2 e il bicarbonato 3

Versate il latte a filo impastando con le mani 4, aiutatevi con una spatola e non preoccupatevi se l'impasto risulta appiccicoso. Non appena il latte sarà completamente assorbito e avrete ottenuto un composto omogeneo, trasferitelo all'interno di uno stampo, rivestito con un foglio di carta forno, grande 20 cm in superficie e 18 cm alla base 6

Aiutatevi con una spatola per spargere l'impasto in tutta la teglia e livellate la superficie 7. Inumidite un taglierino e utilizzatelo per fare un taglio a forma di croce 9.

A questo punto 10 cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 40 minuti nel ripiano centrale. Sfornate il pane 11 e lasciatelo raffreddare prima di tagliarlo e servirlo 12

Conservazione

Potete conservare il soda bread all’interno di un sacchetto di plastica per massimo 2 giorni. Potete congelare il soda bread e scongelarlo a temperatura ambiente al bisogno.

Consiglio

Una volta il soda bread veniva cotto su piastre che poi venivano posizionate sul fuoco, a causa della mancanza di forni per il pane. Nonostante l’arrivo della tecnologia, questo metodo di cottura è stato conservato, al punto che oggi i forni specializzati irlandesi lo cuociono all’interno di pentole di ghisa con coperchio.

170 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Anna Pinamonti
    lunedì 03 febbraio 2020
    Il mio forno fa anche cottura a vapore o comunque programmi con aggiunta di vapore. Normalmente per i lievitati è consigliata. Per questo tipo di pane pure? O meglio senza vapore?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 04 febbraio 2020
    @Anna Pinamonti: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni. Se preferisci puoi provare, ma potrebbe non essere necessario!
  • Elena1310
    lunedì 23 settembre 2019
    appena fatto !! È buonissimo l’unica cosa che ho cambiato è la quantità di latte ( ne ho messo 360g) e in più ho aggiunto tre cucchiaini di succo di agave per smorzare il sapore del bicarbonato. Veramente facilissimo da fare con ottimi risultati.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo