Come fare il soffritto

/5
Come fare il soffritto
25
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
  • Costo: molto basso

Presentazione

Come fare il soffritto

Il soffritto è una preparazione che in cucina viene usata come base per cucinare numerosi piatti di carne, pesce o verdure.
Per preparare un soffritto a regola d’arte bastano pochi ingredienti: una cipolla, una carota e una costa di sedano tagliati a cubetti e fatti stufare in pentola con olio extravergine d’oliva.
Il segreto di un buon soffritto è la cottura a fuoco basso che permette alle verdure di rilasciare il loro sapore e diventare morbide.
Con il soffritto potrete preparare dal ragù agli arrosti, dal minestrone ai calamari in umido.

Ingredienti

Carote 1
Cipolle bianche 1
Sedano 1 costa
Olio extravergine d'oliva q.b.
Vino bianco (o acqua) 50 ml

Come fare il soffritto

Come fare il soffritto

Per preparare il soffritto vi serviranno un pelapatate e un coltellino. Iniziate a pulire la cipolla: sbucciatela (1) e dividetela a metà. Quindi poggiale la parte piatta di una metà su di un tagliere e iniziate a tagliare la prima metà in fette nel senso della lunghezza e poi nel senso della larghezza,  per ottenete dei cubetti (3).

Come fare il soffritto

Passate alla carota: eliminate le estremità della carota con un coltellino e con un pelapatate, sbucciate la carota e lavatela sotto l’acqua corrente (4). Tagliate la carota a fette molto sottili per il senso della lunghezza (5), diividetele ulteriormente a metà e tagliatele infine nel senso trasversale per ottenere dei cubetti (6).

Come fare il soffritto

Infine la costa di sedano: lavate bene la costa sotto l’acqua corrente ed eliminate le foglie esterne, quelle laterali e sulla sommità. Eliminate la membrana filamentosa esterna con il pelapatate (7). Dividete la costa a metà e tagliatela in tante striscioline (8) e poi riducete a cubetti piccoli le striscioline (9).

Come fare il soffritto

Mettete in una padella l’olio extravergine d’oliva (10) fate scaldare e poi aggiungete il trito di cipolla, carote e sedano (11). Giratelo per far rosolare le verdure da tutti i lati e lasciate cuocere per almeno 15 minuti o finché la cipolla sia diventata completamente trasparente. Per accellerare la cottura potete anche sfumare dopo 5 minuti con del vino bianco o dell'acqua (12). Il vostro soffritto è pronto!

Conservazione

Il soffritto si può congelare, se ne preparate una discreta quantità asciugatelo bene utilizzando un canovaccio pulito e riponetelo in un sacchetto adatto per la congelazione.

Leggi tutti i commenti ( 25 )

Altre ricette

Ricette correlate

Esistono diverse tecniche per tagliare le verdure a seconda della preparazione che si desidera preparare, o semplicemente per decorare.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
Come tagliare le verdure

Il caramello è un elemento importante per la preparazione e la decorazioni di molti dolci: impariamo come fare il caramello e la…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 20 min
Caramello

Secondi piatti

Oggi impariamo a preparare l'omelette classica, una piatto francese, ideale da farcire con verdure di stagione per un pranzo…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 4 min
Omelette (ricetta base)

Impariamo come montare la panna con la scuola di cucina di GialloZafferano.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Come montare la panna

Dolci

Non sapete come stupire i vostri ospiti per servire frutta, gelato, mousse e creme? Provate a fare i cestini di cioccolato: semplici…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Cestini di cioccolato

Per la scuola di cucina, impariamo come fare la bagna per torte, indispensabile per arricchire i vostri dolci.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Come fare la bagna per torte

Dolci

La fonduta al cioccolato con fragole è una ricetta gustosa a base di cioccolato fuso in cui vengono intinte le fragole: ottimo per…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min
Fonduta al cioccolato con fragole

Dolci

La meringa alla francese è una delle ricette di base della pasticceria. Pochissimi accorgimenti per ottenere un risultato…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 120 min
Meringa alla francese (impasto base)

Altre ricette correlate

I commenti (25)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • debs ha scritto: lunedì 08 gennaio 2018

    Ma il soffritto si può congelare da cotto o da crudo?!?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 08 gennaio 2018

    @debs: Ciao, sarebbe preferibile lavare, tritare le verdure, asciugare bene il tutto con un panno asciutto e riporre le verdurine del soffritto porzionate in sacchettini o stampini per ghiaccioli in modo da scongelare al bisogno.

  • Lidia ha scritto: venerdì 01 dicembre 2017

    Ciao, posso preparare il soffritto e tenerlo in frigo per uno o 2 giorni?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 01 dicembre 2017

    @Lidia:Certo Lidia.

Leggi tutti i commenti ( 25 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I waffle sono soffici cialde dall'inconfondibile forma a nido d'ape che potete guarnire con i vostri ingredienti preferiti, sia dolci che salati!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 8 min

Antipasti

Le mini bavaresi al peperone e robiola sono delle monoporzioni molto sfiziose da servire ai vostri ospiti come antipasto freddo!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 60 min

Primi piatti

La pasta alla cenere è una ricetta realizzata con gorgonzola e olive, per chi cerca un primo piatto veloce economico ma gustoso per tutta la famiglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni