Sorbetto ai frutti rossi

PRESENTAZIONE

Quante volte assaporando un delizioso sorbetto, magari seduti al ristorante, vi sarete chiesti il segreto di tanta bontà? Se avete ospiti a pranzo o a cena e volete stupirli con un dessert fresco e delizioso, noi vi spieghiamo in pochi e semplici passaggi come realizzare il sorbetto ai frutti rossi, nella sua versione home-made! Semplice e veloce da preparare, è ideale da servire a fine pasto ma anche per una pausa dolce e rigenerante in qualsiasi momento della giornata. Potreste per esempio aggiungere una fetta di dolce calingo come la torta di mele senza glutine, perfetta praticamente per tutti! Questo sorbetto vi conquisterà con la sua straordinaria dolcezza e il profumo intenso dei frutti rossi, il cui gusto irresistibile è esaltato ancora di più grazie all'aggiunta del succo di limone, che dona una nota di sapore in più al vostro dessert. Concedetevi un dolce piacere per il palato con il sorbetto ai frutti rossi: ne rimarrete conquistati fin dal primo assaggio!

Leggi anche: Sorbetto al limone senza albumi

INGREDIENTI
CALORIE PER PORZIONE
Kcal 92
Ingredienti per circa 800 g di sorbetto
Acqua 400 g
Zucchero 100 g
Succo di limone 35 g
Lamponi 100 g
Fragole 100 g
Fragoline di bosco 100 g
Mirtilli 100 g
Preparazione

Come preparare il Sorbetto ai frutti rossi

Per prepare il sorbetto ai frutti rossi, in una ciotola mettete i lamponi, le fragoline di bosco 1, poi aggiungete i mirtilli 2 e le fragole 3.

Spremete un limone 4, poi filtrate bene il succo aiutandovi con un colino, in modo da eliminare tutti i semini. Versate il succo di limone nella ciotola con la frutta 5, quindi aggiungete lo zucchero 6.

Unite anche l'acqua 7, dopodiché frullate il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il composto in una gelatiera 9,

quindi azionatela per 30 minuti 10. Se non avete la gelatiera, potete procedere in questo modo: versate il composto in una terrina larga e mettetelo in congelatore per almeno un'ora. Poi tirtatelo fuori, smuovetelo con una forchetta e ripetete l'operazione fino ad ottenere la consistenza desiderata ogni mezz'ora circa. In questo caso, usando la gelatiera, una volta trascorsi i 30 minuti, arrestatela: avrete ottenuto un composto dalla consistenza piuttosto compatta ma anche cremoso! 11 Il vostro sorbetto ai frutti rossi è pronto per essere servito 12!

Conservazione

Conservate il vostro sorbetto ai frutti rossi per un mese al massimo in freezer.

Consiglio

Se volete potete sbizzarrirvi e aggiungere un po' di prosecco o vodka, per dare un tocco di originalità e sapore in più al vostro sorbetto!

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (19)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • PAMELADARDANO
    sabato 09 giugno 2018
    È possibili omettere lo zucchero?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 09 giugno 2018
    @PAMELADARDANO: ciao! Lo zucchero oltre a servire per la dolcezza serve anche a stabilizzare il sorbetto e a renderlo più cremoso! Se preferisci puoi provare ad eliminarlo ma il risultato non sarà lo stesso! 
  • Elisabetta
    sabato 11 novembre 2017
    Ciao, Ma l'albume a neve quando deve essere aggiunto? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 11 novembre 2017
    @Elisabetta :Ciao Elisabetta, in questa versione non è previsto l'albume.
FATTE DA VOI (1)
lacucinaamodomio
🍓🍧