Sorrisi

/5

PRESENTAZIONE

Sorrisi

I sorrisi sono un antipasto fritto sfizioso e croccante, da realizzare con i ripieni più vari. Tanto apprezzati dai bambini per la loro forma che richiama appunto quella di un sorriso, sia per il loro gusto. Croccantissimi fuori, morbidi dentro e con un ripieno filante, siamo sicuri conquisteranno anche i più grandi! Vi mostriamo come è semplie preparrli a casa e vi proponiamo due differenti version: una con un ripieno al prosciutto e mozzarella, una con pomodoro e mozzarella. Ovviamente potete sbizzarrirvi e creare quante piu' combinazioni desiderate, utilizzando gli ingredienti che più amate: funghi, spinaci, salame sono solo alcune idee di quello che potete usare per arricchire questo piatto! Servite i sorrisi come antipasto o secondo piatto, con un contorno di insalata o di pomodori! Se cercate un modo per realizzarli al forno, scoprite come fare nel consiglio, in fondo alla ricetta.

Ecco altre ricette sfiziose da condividere con i più piccoli:

INGREDIENTI

Ingredienti per l'impasto
Farina 00 180 g
Latte intero 300 g
Burro 30 g
Sale fino 1 cucchiaino
per i ripieni
Mozzarella ( per pizza) 150 g
Passata di pomodoro 100 g
Prosciutto cotto 60 g
per impanare
Uova 3
Pangrattato 100 g
Sale fino q.b.
per friggere
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare i Sorrisi

Per preparare i sorrisi, come prima cosa realizzate l'impasto di base. In un pentolino versate il latte, aggiungete il burro 1 e un cucchiaino di sale. Portate a sfiorare il bollore, quindi versate la farina tutta in una volta 2. Mescolate energicamente con una spatola 3 o un mestolo di legno. 

In pochi attimi l’impasto si compatterà 4, continuate a cuocerlo per poco tempo sino a che non si staccherà dalle pareti della pentola e si sarà creata una patina sul fondo della pentola 5. A questo punto trasferitelo in un contenitore basso e largo; schiacciatelo leggermente e lasciatelo raffreddare completamente. 

Una volta raffreddato riprendete l’impasto 7, trasferitelo su un piano e aggiungete un pizzico di farina 8. Lavoratelo nuovamente 9.

Stendetelo su una spianatoia 10 fino ad ottenere uno spessore di quasi un cm e con un coppapasta da 10 cm 11 ricavate dei dischi 12.

Man mano impastate nuovamente gli scarti di pasta 13, stendeteli e coppateli ancora, dovrete ricavarne 8 14. Ora tritate finemente la mozzarella e trasferitene circa 75 g in una ciotola. Unite la passata di pomodoro 15.

Mescolate bene 16 e trasferitene un cucchiaio abbondante al centro di un dischetto 17. Chiudete quindi a mò di mezza luna 18.

Pizzicate delicatamente i bordi per far aderire bene 19. Realizzatene 3 in questo modo. Poi realizzatene due solo con i cubetti di mozzarella 20 e altri 3 con prosciutto cotto e mozzarella 21.

In totale otterrete 8 sorrisi 22. A questo punto scaldate abbondante olio fino a raggiungere una temperatura di 160°. Nel frattempo passate i sorrisi prima nell'uovo 23 e poi nel pangrattato, in cui avrete aggiunto un pizzico di sale 24.

Quando i sorrisi saranno ben impanati e l'olio sarà caldo potrete friggerli. Immergete pochi pezzi per volta 25 e cuocete per alcuni minuti, sino a che non saranno ben dorati 26. Scolate i sorrisi con una schiumarola e trasferiteli su un vassoio con carta per fritti 27. Serviteli ben caldi!

Conservazione

I sorrisi possono essere congelati prima della cottura. Potrete poi friggerli senza scongelarli.

Una volta cotti consigliamo di consumarli al momento.

Consiglio

Volete optare per una cottura più leggera? Cuocete i sorrisi in forno statico con un filo d'olio a 180° per 20 minuti, nel ripiano basso!

Sbizzarritevi con i ripieni più golosi, usando comunque formaggi asciutti, che non perdono molto siero in cottura, come la mozzarella!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI197
  • emalechri
    mercoledì 04 agosto 2021
    Secondo voi la ricetta si presta all'utilizzo di farina senza glutine? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 04 agosto 2021
    @emalechri: Ciao, puoi provare ma non avendo testato questa variante non possiamo darti indicazioni precise. Puoi prendere spunto dalla ricetta dei sorrisi senza glutine realizzata dal nostro blog "Mary zero glutine... 100% bontà"!
  • mamyromy88
    giovedì 08 luglio 2021
    Ciao, è possibile congelarli? Se si, è necessario cuocerli un po'prima? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 08 luglio 2021
    @mamyromy88: Ciao, si esattamente, altrimenti puoi provare a congelarli da crudi