/5

Soufflè alla zucca e paprika con crema di burrata

PRESENTAZIONE

Così soffice, così elegante..perfetto per ogni occasione! Il soufflè è una preparazione molto raffinata da servire come antipasto. La sua consistenza spumosa conquista al primo assaggio e noi oggi vogliamo tentarvi invitandovi a preparare una versione decisamente autunnale di qusta ricetta: i soufflè alla zucca e paprika con crema di burrata. Quale modo migliore per esaltare la dolcezza della polpa di zucca, trasformata in una nuvola di bontà che crescerà sorprendentemente in forno! Questi deliziosi soufflè con il tocco piacevolmente piccante della paprika, saranno ancora più invitanti se accompagnati da una semplicissima e freschissima crema alla burrata. Una festa per le papille gustative... e la vostra cena sarà un successo già dall'antipasto!

Leggi anche: Soufflè al formaggio

INGREDIENTI

Ingredienti per il soufflè (per 4 cocotte da 250 ml)
Zucca 450 g
Burro 55 g
Farina 80 g
Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 100 g
Latte intero tiepido 320 g
Uova 150 g
Paprika in polvere q.b.
per la crema di burrata
Burrata con la sua acqua 200 g
per imburrare gli stampi
Burro 20 g
Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 50 g
Preparazione

Come preparare il Soufflè alla zucca e paprika con crema di burrata

Per realizzare i soufflé alla zucca e paprika con crema di burrata, iniziate dalla pulizia della zucca: tagliatela a fette piuttosto spesse 1, quindi eliminate i semini e i filamenti interni 2 e disponetela sulla leccarda da forno, insieme a qualche rametto di rosmarino. Impostate la funzione di cottura solo vapore 3

e cuocete la zucca per 30 minuti 4. Quando la zucca sarà cotta 5, estraete dal forno e ricavate la polpa, staccandola dalla buccia 6.

Quindi passatela in uno schiaccia patate e tenete da parte in caldo 7. In un pentolino versate il burro 8 e fatelo sciogliere a fuoco molto basso facendo attenzione a non farlo bruciare. Una volta sciolto, versate la farina a pioggia 9 e utilizzando una frusta mescolate fino a farla incorporare perfettamente: dovrete creare un composto simile al roux.

Aggiungete il latte tiepido a filo 10 e continuando a mescolare cuocendo fuoco molto basso, fate addensare il tutto. Infine unite la paprika 11 e continuate a mescolare fino a che questa non sarà completamente sciolta 12.

Poi versate i tuorli 13, quando saranno incorporati, versate anche il Parmigiano grattugiato 14 e amalgamate; per ultima aggiungete la zucca al composto 15. Mescolate sempre accuratamente, quindi spegnete il fuoco e tenete da parte per far intiepidire.

In una ciotolina, montate gli albumi a neve con uno sbattitore elettrico 16 e incorporateli delicatamente al composto oramai tiepido 17; realizzate dei movimenti dal basso verso l'alto per amalgamare gli albumi montati a neve in modo da non smontarli 18.

Prendete le cocotte della capienza di 250 ml e imburratele aiutandovi con un pennellino da cucina 19, quindi cospargete con il Parmigiano grattugiato 20; eliminate l'eccesso di Parmigiano per lasciare soltanto quello che avrà aderito ai bordi e al fondo delle cocotte 21.

Versate il composto in ciascuna cocotte 22 fino al bordo, poi con una spatola rifinite la superficie 23 per togliere l'eccesso e ripulite i bordi con della carta da cucina o un panno. Con un coltello molto sottile (o anche un ago lungo) ripassate il bordo di ciascuna cocottina 24. Queste operazioni serviranno a far crescere bene e in altezza i vostro soufflè alla zucca.

Infornate i soufflè nel ripiano basso forno a vapore in modalità umidità bassa a 170° (25-26): saranno pronti in 30 minuti. Mentre i soufflè di zucca e paprika cuociono in forno, preparate la crema di burrata: in un mixer ponete la burrata ridotta a bocconcini 27

aggiungete anche 2-3 cucchiai della sua acqua 28 e frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea; se dovesse risultare troppo densa sarà sufficiente aggiungere ancora 1 cucchiaio di acqua e frullare per qualche secondo.  Quindi sformate i soufflé di zucca e paprika 29 e serviteli accompagnati con la crema di burrata 30.

Conservazione

E' preferibile consumare i soufflè di zucca e paprika con crema di burrata appena pronti.

Si può preparare in anticipo la zucca e tutto il composto, mentre è preferibile aggiungere gli albumi montati a neve solo poco prima di infornare.

Si sconsiglia la congelazione.

La crema di burrata si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni, in una ciotolina coperta con pellicola.

 

Consiglio

Al posto della burrata, potete accompagnare i soufflè alla zucca e paprika con una maionese agli agrumi, magari insaporita con succo di mandarino e scorza di arancia, al posto del limone.

9 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • roby988
    martedì 08 gennaio 2019
    ciao! volevo sapere se si può cuocere nella pentola a vapore.. ho visto una ricetta sulla pentola a pressione ma lì non prevede gli albumi montati a neve
    Redazione Giallozafferano
    martedì 08 gennaio 2019
    @roby988: Ciao non abbiamo provato quindi non possiamo darti indicazioni specifiche a riguardo.
  • Miss dada
    sabato 17 novembre 2018
    ciao io non ho un forno al vapore,posso mettere un pentolino con del acqua per creare l’umidità?se si a quanti gradi deve cuocere il forno ?grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 17 novembre 2018
    @Miss dada: ciao! Puoi lasciare la temperatura invariata e usare il pentolino con l'acqua! 
1 FATTA DA VOI
chiarafortii
appena fatti!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo