Spaghetti aglio olio e peperoncino

/5

PRESENTAZIONE

Spaghetti aglio olio e peperoncino

Se parliamo di primi piatti veloci cosa immaginate? Cacio e pepe, una pasta al tonno, l'intramontabile farfalle al salmone o una saporitissima gricia! Ma c'è un piatto ancora più veloce da realizzare quando in cucina non si ha a disposizione nulla, se non qualche aroma: spaghetti aglio olio e peperoncino. Un perfetto salva cena o salva pranzo con solo quattro ingredienti: pasta, olio, aglio e peperoncino appunto! Il segreto per una perfetta riuscita? La scelta degli ingredienti in primis, soprattutto per quanto riguarda l'olio extravergine d'oliva. Poi la tecnica di cottura, che prevede di far soffriggere aglio e peperoncino stando molto attenti a non bruciarli per non compromettere il gusto finale. C'è chi preferisce il peperoncino secco, chi toglie i semini per ridurre la piccantezza, chi inserisce l'aglio intero per rimuoverlo facilmente o chi lo trita addirittura perché non ha problemi a gustarlo. Voi come li preparate? Mentre pensate alla vostra versione preferita, noi vi invitiamo ad assaggiare la nostra ricetta degli spaghetti aglio olio e peperoncino!

INGREDIENTI
Spaghetti 320 g
Aglio 3 spicchi
Peperoncino fresco 3
Olio extravergine d'oliva (di ottima qualità) 70 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare Spaghetti aglio olio e peperoncino

Per preparare gli spaghetti aglio olio e peperoncino iniziate mettendo a cuocere la pasta in acqua bollente salata a piacere 1. Cuocete gli spaghetti al dente e nel frattempo potete preparare il condimento: pelate gli spicchi di aglio, divideteli a metà 2 e togliete l'anima (la parte verde centrale di ciascuno spicchio) 3.

Riducete gli spicchi a fettine piuttosto sottili 4. Prendete il peperoncino fresco, e riducetelo a fettine 5 eliminando il picciolo. Se preferite una piccantezza minore, potete aprirlo per il senso della lunghezza e togliere i semini prima di ridurlo a fettine. Ora versate l'olio in una padella ampia 6

Scaldatelo a fiamma dolce e unite l'aglio 7 e il peperoncino 8. Fate soffriggere il condimento a fiamma molto bassa, peperoncino e aglio non dovranno bruciarsi ma solo soffriggere per un paio di minuti 9

e per una doratura uniforme senza rischio di bruciarli, potete inclinare la padella in modo da raccogliere in un solo punto olio e condimento e permettere una rosolatura uniforme 10. Una volta che la pasta sarà cotta al dente, potete trasferirla direttamente in padella 11 e unire un mestolo di acqua di cottura 12.

Mantecate qualche istante per amalgamare i sapori e saltare il tutto 13, poi potete impiattare i vostri spaghetti aglio olio e peperoncino (14-15) da servire ben caldi!

Conservazione

Si consiglia di consumare gli spaghetti aglio olio e peperoncino appena pronti ben caldi!

Consiglio

Se preferite potete aggiungere una cascata di prezzemolo tritato solo all'ultimo! 

Per chi non ama le forti note piccanti, si possono eliminare i semi dal peperocino fresco o secco prima di impiegarlo nella ricetta. Per i più temerari, l'aglio si può anche tritare invece di ridurlo a fettine o al contrario lasciare intero per rimuoverlo più facilmente.

Questa ricetta ha solo tre ingredienti per il condimento, è un piatto "onesto" che restituisce esattamente quanto gli darete. Per questo consigliamo di utilizzare un olio extravergine di alta qualità.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI129
  • Peter Gallizia
    venerdì 16 ottobre 2020
    @henry23: Buonasera,ma non è mica un risotto....
  • henry23
    lunedì 12 ottobre 2020
    fate scaldare aglio ben tritato,olio,peperoncino e un’alice sott’olio in una pentola bella grande aggiungete i spaghetti senza farli cuocere nella pentola!!,aggiungete dell’acqua tiepida mano mano che si cuociono e mantecate continuamente fino a fine cottura,impiattate e aggiungete del prezzemolo tritato in ogni singolo piatto!!