/5

Spaghetti al tonno

PRESENTAZIONE

Spaghetti al tonno

Immaginate di tornare a casa stanchi dopo una lunga giornata di lavoro. Aprite la dispensa e… ricordate che non siete nemmeno riusciti a fare la spesa. In fondo allo scaffale solo del tonno sott’olio... ma non disperate! Può diventare il protagonista di una gustosissima ricetta: gli spaghetti al tonno! Un piatto facile da realizzare, ideale per una spaghettata dell’ultimo minuto e un salva-cena perfetto perché anche con gli ingredienti più semplici si possono preparare pietanze gustose. Quindi scegliete il tonno più carnoso, qualche fogliolina di basilico per aromatizzare e l’olio extravergine d'oliva migliore! Il sughetto che realizzerete renderà questo piatto ancora più saporito e corposo e…la cena è servita!

Leggi anche: Spaghetti con tonno e zucchine

INGREDIENTI
398
CALORIE PER PORZIONE
Spaghetti 320 g
Tonno sott'olio (scolato) 150 g
Pomodori pelati 400 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Basilico q.b.
Cipolle dorate ½
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti al tonno

Per preparare gli spaghetti al tonno iniziate mettendo a scaldare sul fuoco una pentola colma di acqua, al bollore salate a piacere: servirà per la cottura della pasta. Fate scolare il filetto di tonno dall'olio di conservazione. Nel frattempo, mondate la cipolla, affettatela sottilmente 1. Scaldate l’olio di oliva in un tegame e aggiungete la cipolla affettata 2. Lasciatela appassire a fuoco dolce per pochi minuti mescolando spesso; sfilacciate il tonno con le mani 3

e unitelo in padella quando la cipolla sarà ammorbidita 4 e lasciatelo rosolare per un paio di minuti sempre mescolando. Ora, schiacciate i pelati con una forchetta 5 e versateli nel tegame con il tonno 6; lasciate cuocere il sugo per circa 10 minuti.

Intanto lessate gli spaghetti 7, cuoceteli al dente: nel tempo di cottura della pasta, anche il sugo sarà pronto 8. Scolate gli spaghetti direttamente nel tegame con il tonno 9,

insaporite con il pepe macinato 10, spegnete il fuoco e profumate con le foglioline di basilico fresco 11. Mescolate e servite i vostri spaghetti al tonno ben caldi! 12

Conservazione

Si consiglia di consumare gli spaghetti al tonno appena pronti. Nel caso avanzassero, conservateli in frigorifero in contenitore chiuso ermeticamente per al massimo 1 giorno. Sconsigliamo di congelare.

Consiglio

Preferite una versione in bianco? Saltate in padella la cipolla (o l'aglio) e il tonno con un po’ di olio per 3-4 minuti, quindi aggiungete gli spaghetti al dente, saltate e aromatizzate a piacere con del prezzemolo: ancora più semplice, veloce e saporita!

E per una versione fresca: Pasta tonno e limone!

36 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • RominaGoldie
    domenica 14 aprile 2019
    Mezza cipolla mi è sembrata troppa, il sugo era troppo dolce. La prossima volta ne metto di meno.
  • ?øsARIA
    lunedì 04 marzo 2019
    In casa mia la preferiamo con quelche cappero e una bella spolverata di origano, rigorosamente in bianco. Ma anche questa versione non è male, anzi! 😋
21 FATTE DA VOI
Giorgissaa@Cera
Spaghetto di pomodorini e tonno piccante
Dreader
Ottima😍
ACarmela
Ottimo con l'aggiunta di capperi e cipolla rossa. Piatto veloce e squisito
liu li
rigatoni alla tonno
EleonoraZo
Semplice e veloce ma gustosooo
giulia luppi
😍
RICETTE CORRELATE