Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga

/5

PRESENTAZIONE

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga

Gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono uno dei vostri piatti preferiti? Allora non potete perdervi questa prelibata variante: gli spaghetti all’aglio fermentato e bottarga! Un primo piatto fusion che unisce il gusto dolce e aromatico dell’aglio nero con il profumo di mare della bottarga di tonno, il cosiddetto “caviale del Mediterraneo”. Come negli spaghetti alla bottarga e pangrattato, inoltre, l’utilizzo della scorza di limone aggiunge un tocco di freschezza e bilancia la sapidità di questo ingrediente. Fondamentale per la riuscita della ricetta è il metodo della risottatura, ovvero la cottura degli spaghetti direttamente in padella insieme al condimento: in questo modo la pasta ne assorbe al meglio i sapori e i colori e risulta cremosa e ben legata, grazie all’amido rilasciato.

Se vi sono piaciuti gli spaghetti all’aglio fermentato e bottarga, vi suggeriamo anche queste varianti gourmet della classica aglio e olio:

 

Preparazione

Come preparare gli Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 1 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 2 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 3

Per realizzare gli spaghetti all’aglio fermentato e bottarga per prima cosa mettete sul fuoco una pentola di acqua che vi servirà per la preparazione. Separate gli spicchi delle teste d’aglio nero e sbucciateli uno per uno 1. Trasferite gli spicchi di aglio in un boccale 2 e aggiungete 3-4 mestoli di acqua calda 3.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 4 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 5 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 6

Frullate con un mixer a immersione 4 fino ad ottenere una consistenza fluida e omogenea 5. Sfogliate i rametti di timo e maggiorana e tritate finemente le foglioline su un tagliere 6.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 7 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 8 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 9

Versate il pangrattato 7 e il trito di erbe aromatiche in una padella con un filo d’olio 8, poi mescolate e tostate a fuoco medio per circa 5 minuti, fino a doratura 9. Tenete da parte.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 10 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 11 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 12

Private il peperoncino dei semi 7 e tagliatelo a listarelle (oppure lasciatelo intero se preferite rimuoverlo in seguito). In una padella abbastanza capiente da contenere gli spaghetti interi fate sfrigolare le alici 11 e il peperoncino con un giro d’olio 12.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 13 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 14 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 15

Quando le alici saranno sciolte abbassate la fiamma e versate metà dell’acqua di aglio nero 13, poi aggiungete un paio di mestoli di acqua calda 14 e portate a bollore 15.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 16 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 17 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 18

A questo punto adagiate gli spaghetti nella padella 16 e cuoceteli aggiungendo man mano un mestolo di acqua calda al bisogno, come se fosse un risotto 17. Non toccate gli spaghetti ma limitatevi a smuovere la padella. Quando la pasta sarà cotta abbassate la fiamma e versate il succo di limone 18.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 19 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 20 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 21

Mantecate con un filo di olio 19 e mescolate delicatamente. Raccogliete gli spaghetti con l’aiuto di un paio di pinze da cucina 20 e formate un nido lungo, da far scivolare sul piatto 21.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 22 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 23 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 24

Completate con una cucchiaiata del fondo di cottura 22 e del pangrattato aromatizzato 23, poi grattugiate la bottarga di tonno 24.

Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 25 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 26 Spaghetti all'aglio fermentato e bottarga - 27

Profumate con la scorza di limone grattugiata 25 e qualche fogliolina di maggiorana 26. I vostri spaghetti all’aglio fermentato e bottarga sono pronti per essere serviti 27!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito gli spaghetti all’aglio fermentato e bottarga.

Consiglio

Se non avete una padella abbastanza capiente da contenere gli spaghetti in lunghezza potete portare a bollore una pentola con dell’acqua e sbollentarli quanto basta per ammorbidirli, dopodiché proseguite la cottura in padella.

Non è necessario aggiungere sale perché la nota sapida verrà data dalle acciughe e dalla bottarga.

Se volete provare un altro sfizioso primo piatto con la bottarga, vi consigliamo le tagliatelle con broccoli tonno e bottarga!

Curiosità

L’aglio nero è un ingrediente di origine asiatica che si è diffuso rapidamente anche nel resto del mondo: non si tratta di una particolare varietà di aglio, bensì di aglio bianco sottoposto a un doppio processo di fermentazione. Il risultato che si ottiene sono degli spicchi di colore nero dalla consistenza morbida e dal sapore delicato, caratterizzati da un retrogusto balsamico che ricorda la liquirizia e da una migliore digeribilità. Si può acquistare nei negozi biologici e di alimentari etnici, oppure nei supermercati più forniti.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • Danige
    venerdì 12 maggio 2023
    Vorrei provare ma ho dei dubbi sul limone. È necessario?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 12 maggio 2023
    @Danige: Ciao, il limone conferisce freschezza al piatto ed esalta i sapori!
  • Frank6654
    giovedì 11 maggio 2023
    interessante la ricetta degli spaghetti all'aglio nero fermentato ma vi pongo la seguente domanda: il punto 13 dice di versare la metà dell'acqua all'aglio nella padella, ma l'altra metà che fine fa?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 12 maggio 2023
    @Frank6654: Ciao! L'acqua all'aglio rimanente puoi aggiungerla nella padella mentre cuoci gli spaghetti, alternandola all'acqua calda smiley
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.