Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Spaghetti alle vongole e pomodorini

/5

PRESENTAZIONE

Spaghetti alle vongole e pomodorini

Spaghetti alle vongole e pomodorini, ovvero il classico spaghetto alle vongole con un plus: l'aggiunta di dolci pomodorini che si sposano perfettamente con le vongole e la cottura risottata della pasta! Tra i primi piatti facili e veloci sicuramente è uno dei più gustosi e apprezzati per una cena veloce in compagnia! Questo primo piatto è perfetto per fare colpo sui vostri commensali con sempliità, con tutto il sapore del mare con pochi semplici accorgimenti. Se poi non avete mai risottato gli spaghetti vedrete come sarà facile questa modalità di cottura che permette di far catturare alla pasta tutto il gusto dell'acqua delle vongole in apertura. Non vi resta che provare!

Volete qualche suggerimento per altri primi piatti di pesce? Che ne dite di queste proposte:

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI
Spaghettoni 320 g
Vongole 1 kg
Pomodorini ciliegino 400 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Aglio 2 spicchi
Peperoncino fresco lungo ½
Prezzemolo q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti alle vongole e pomodorini

Per preparare gli spaghetti alle vongole e pomodorini prima di tutto assicuratevi che non ci siano gusci rotti o aperti, andranno scartati. Poi sbattete le bivalve su una superficie: se si apriranno è perché sono vuote o piene di sabbia 1. Infine sciacquate le vongole più volte 2. Dividete a metà i pomodorini 3.

In una padella fate soffriggere in 2 spicchi d’aglio scamiciati e mezzo peperoncino senza semi in un fondo d'olio 4, unite due rametti di prezzemolo e lasciate insaporire 5 minuti 5. Versate i pomodorini e fate cuocere 2 minuti 6.

Unite le vongole 7, alzate la temperatura e coprite subito con il coperchio 8. In questo modo i molluschi potranno schiudersi, ci vorrà qualche minuto 9.

Una volta schiuse le vongole filtratele 10 e rimuovete l'aglio 11 e il prezzemolo 12.

Sgusciate le vongole tenendone qualcuna intera per la decorazione finale 13. Mettete a scaldare dell'acqua poco salata e a questo punto versate il condimento filtrato in una padella 14 insieme ai pomodorini cotti e rimasti nel colino. Scaldate prima di tuffare gli spaghetti 15.

Quindi cuoceteli come fossero un risotto: basterà aggiungere acqua di tanto in tanto 16 e mescolare 17. A fine cottura spolverizzate con del prezzemolo tritato 18.

Unite le vongole, sia quelle intere che quelle sgusciate 19, una veloce saltata 20 e potete gustare il vostro piatto di spaghetti alle vongole e pomodorini 21.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito gli spaghetti alle vongole e pomodorini.

Consiglio

Se il peperoncino non vi piace potete ometterlo e lasciare i vostri spaghetti alle vongole e pomodorini un po' più delicati.

Se preferite conferire ancora un po' di acidità al piatto sfumate le vongole con poco vino bianco.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI7
  • Antonio_Wien
    lunedì 08 agosto 2022
    Ciao! Vedo dalla descrizione della ricetta che i pomodorini si lasciano cuocere con la pasta ma nel video solo una parte é cotta e l’altra ė aggiunta a fine cottura con le vongole lasciate nel guscio. Intuisco che probabilmente anche una parte dei pomodori ha carattere decorativo giusto? Cosa accadrebbe ai sapori se aggiungo tutti i pomodorini alla fine per evitare di farli sfaldare? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 08 agosto 2022
    @Antonio_Wien:Ciao, per intensificare il gusto abbiamo cotto parte dei pomodorini con la pasta, ma se preferisci puoi aggiungerli alla fine per non sfaldarli, la pasta risulterà ugualmente saporita!
  • RobertoBer
    mercoledì 13 luglio 2022
    Come mai mancano le istruzioni per spurgare le vongole dalla sabbia? Grazie.
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 14 luglio 2022
    @RobertoBer:Ciao, trovi le indicazione nella prima parte della ricetta.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter