Spaghetti con crema di peperoni e polpo

/5

PRESENTAZIONE

Spaghetti con crema di peperoni e polpo

Gli spaghetti con crema di peperoni e polpo sono un primo piatto avvolgente e dal sapore di mare, ideale per le vostre cene estive. Abbiamo esaltato al meglio questo ortaggio dai colori vivaci, dolcemente saporito, che avvolge con gusto un polpo grigliato aromatico e leggero. Il risultato è una pasta genuina e accattivante che vi conquisterà alla prima forchettata!

Venite a scoprire altre deliziose ricette estive:

INGREDIENTI

Cipolle 1
Acciughe sott'olio 3 filetti
Acqua q.b.
Spaghetti 320 g
Mandorle in scaglie 50 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
per il polpo
Polpo 600 g
Limoni 1
Prezzemolo 1 rametto
Aglio 2 spicchi
Pepe nero 1 cucchiaino
per la crema di peperoni
Peperoni rossi 2
Olio extravergine d'oliva 30 g
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti con crema di peperoni e polpo

Per realizzare gli spaghetti con crema di peperoni e polpo iniziate cuocendo il polpo: riempite d'acqua una pentola capiente, poi aggiungete una manciata di sale grosso, il pepe nero in grani 1, metà limone tagliato in due e la scorza dell’intero limone 2. Schiacciate l’aglio così sprigionerà meglio il suo aroma 3.

Aggiungetene 2 spicchi in pentola 4 insieme al prezzemolo. Immergete il polpo 5 e cuocete per 50 minuti dal bollore. Nel frattempo, preparate la crema di peperoni: ungete i peperoni con l'olio 6, quindi fateli arrostire in forno statico a 200° per 30 minuti, o fino a quando la buccia sarà ben abbrustolita.

Una volta pronti 7, trasferiteli in una ciotola 8 e coprite con pellicola 9. Fateli raffreddare per un quarto d'ora circa.

Eliminate la buccia dei peperoni 10 ed estraete i semini interni. Tagliate i peperoni a pezzettoni 11. Mondate e tritate la cipolla 12.

 

 

Scaldate un giro d'olio in padella 13, aggiungete la cipolla 14, le acciughe 15 e rosolate qualche istante. 

Unite i peperoni 16, lasciate insaporire qualche minuto, poi coprite con un mestolo di acqua di cottura del polpo 17. Cuocete per 10-15 minuti, fino a quando i peperoni saranno ben morbidi 18.  

Ponete i peperoni cotti in un bicchiere alto 19 e frullateli aggiungendo l'olio a filo 20, così da ottenere una crema liscia e omogenea 21. Tenete da parte.

Una volta cotto, adagiate il polpo su un tagliere, separate i tentacoli dal resto del corpo 22 e spennellateli con un po’ d’olio extravergine 23. Grigliate il polpo in una padella rovente 24 per renderlo croccante esternamente. 

Togliete dal fuoco i tentacoli e tagliateli a tocchetti 25. Tostate in forno statico a 170° per 2-3 minuti le mandorle a lamelle 26. Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata. Quando arriverà al bollore cuocete gli spaghetti tre minuti in meno del tempo indicato sulla confezione 27

Nella stessa padella in cui avete rosolato il polpo, scaldate la crema di peperoni con un mestolo di acqua di cottura 28. Scolate gli spaghetti 29 e terminate la cottura in padella 30

Recuperate le mandorle tostate 31 e servite subito gli spaghetti con crema di peperoni, il polpo 32 e le mandorle 33.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito gli spaghetti con crema di peperoni e polpo. Potete realizzare in anticipo la crema di peperoni e conservarla in frigo.

Consiglio

Potete cuocere il polpo anche in pentola a pressione, basteranno circa 20 minuti dal fischio.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • Enrica Ghiokdi
    giovedì 05 agosto 2021
    uno spettacolo di bontà!!!!
  • SweetVera
    martedì 22 giugno 2021
    se non fossi particolarmente amante dei peperoni, con quale altra verdura li potrei sostituire? grazie 😊
    Redazione Giallozafferano
    martedì 22 giugno 2021
    @SweetVera: Ciao, che ne pensi delle melanzane? Magari puoi cuocerle intere in forno (puoi bucherellarle prima), una volta cotte spellarle e poi frullare il tutto anche con erbe aromatiche per realizzare una crema. Oppure un pesto di zucchine, rape rosse, un pesto classico genovese... gli abbinamenti sono molteplici! smiley