/5

Spaghetti con gamberetti, stracchino e zafferano

PRESENTAZIONE

Avete voglia di un primo piatto a base di pesce ma che sia allo stesso tempo sostanzioso e gustoso? Gli spaghetti con gamberetti, stracchino e zafferano sono la ricetta che fa per voi! Grazie allo zafferano otterrete un gusto deciso che si sposa benissimo con la delicatezza di questi piccoli crostacei e lo stracchino donerà una cremosità speciale al piatto! Gli spaghetti sono il formato di pasta perfetto per avvolgere questo condimento, ma potrete realizzare questo piatto anche con gnocchi fatti in casa o farfalle fresche! Ultimate la vostra deliziosa cena con una deliziosa cheesecake al melone, fresca e colorata! 

Leggi anche: Linguine gamberetti, zucchine e zafferano

Preparazione

Come preparare gli Spaghetti con gamberetti, stracchino e zafferano

Per preparare gli spaghetti con gamberetti, stracchino e zafferano come prima cosa occupatevi della pulizia dei gamberetti. Indossate un paio di guanti in lattice, poi esercitando una leggera pressione eliminate la testa 1, la coda e il carapace 2. Quindi utilizzando uno stecchino eliminate delicatamente il filamento nero 3

Proseguite così per tutti gli altri e quando avrete terminato con la pulizia sciacquateli rapidamente 4. Trasferiteli su un vassoio e utilizzando un foglio di carta da cucina tamponateli in modo da eliminare l'acqua in eccesso 5. Passate adesso alla crema di stracchino: versatelo in una ciotola 6

aggiungete il latte 7 e lavoratelo con una forchetta fino ad ottenere un composto cremoso 8. Schiacciate poi uno spicchio d'aglio utilizzando la lama di un coltello 9

Ponete sul fuoco una pentola colma d'acqua, da portare a bollore e poi salare per la cottura della pasta. In una padella versate un filo d'olio e l'aglio appena schiacciato 10; lasciatelo imbiondire quindi aggiungete anche i gamberi e saltate il tutto per mezzo minuto a fiamma vivace 11. Sfumate poi con il vino bianco 12 

e quando sarà completamente evaporato unite del peperoncino in polvere 13, la crema di stracchino 14 e lo zafferano 15

Mescolate bene e cuocete fino a che il formaggio non si sarà sciolto 16. Nel frattempo tritate il prezzemolo 17 e cuocete anche la pasta 18

Scolatela al dente 19 e trasferitela nella padella con il condimento 20. Eliminate lo spicchio d'aglio 21 

e saltate la pasta insieme al condimento 22. A questo punto impiattate decorando con del prezzemolo 23 e servite i vostri spaghetti con gamberetti, stracchino e zafferano 24

Conservazione

Si consiglia di consumare la pasta appena fatta. In alternativa è possibile conservarla per un giorno in frigorifero. 

Consiglio

Se il sughetto dovesse rapprendersi troppo, aggiungete un paio di cucchiai di latte! 

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo