/5

Spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia

PRESENTAZIONE

Spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia

Uno dei must della cucina italiana è sicuramente l’abbinamento tra zucchine e gamberetti. Dopo varie ricette già proposte, oggi abbiamo scelto di rivisitarlo in chiave moderna ma senza discostarci troppo dalla tradizione. Il risultato? Spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia… un piatto che si avvicina alla cucina asiatica, pur rimanendo ancorato a quella italiana. Gli spaghetti non sono di soia ma quelli classici a base di semola e il segreto della riuscita di questa pasta sta proprio nel tipo di cottura. Risottando gli spaghetti e cuocendoli all’interno della bisque, questi assorbiranno tutto il sapore dei gamberi e l’amido li renderà cremosissimi! Provate anche voi la nostra versione e quando la presenterete ai vostri amici non sarà più la classica pasta zucchine e gamberetti!

Leggi anche: Germogli di soia saltati

INGREDIENTI

431
CALORIE PER PORZIONE
Spaghetti 320 g
Gamberi le code 400 g
Porri 160 g
Zucchine 230 g
Peperoncino fresco 1
Germogli di soia 80 g
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva 10 g
Sale fino q.b.
Pepe nero 1 pizzico
per la bisque
Gamberi i carapaci 20 g
Carote 1
Cipolle bianche 1
Sedano 1 costa
Olio extravergine d'oliva 10 g
Acqua 1,5 l
Pepe nero in grani q.b.
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia

Per preparare gli spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia iniziate a realizzare la bisque. Come prima cosa sgusciate i gamberi 1, riponete la polpa in frigorifero e tenete da parte i carapaci. In un tegame versate l'olio e aggiungete cipolla, sedano e carota tagliati grossolanamente 2. Lasciate rosolare, quindi aggiungete anche i carapaci nel tegame 3.

Attendete qualche minuto e versate l'acqua 4. Unite alcuni grani di pepe 5 e lasciate cuocere per circa 30 minuti a fuoco moderato. Quindi filtrate il tutto 6 e tenete da parte il brodo.

Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele prima a fette e poi a listarelle abbastanza sottili 7. A questo punto occupatevi del porro, eliminate la parte più verde e tagliatelo della stessa dimensione delle zucchine 8. Riprendete i gamberi e aiutandovi con un coltellino incideteli lungo il dorso e prelevate l'intestino 9.

Versate l'olio in un tegame, aggiungete l'aglio e il peperoncino (potete lasciarlo incidendolo oppure tagliarlo a metà per soffriggerlo eliminando i semini interni) e lasciateli imbiondire. Quindi unite sia il porro che le zucchine 10 e saltatele per pochi minuti. Eliminate sia l'aglio che il peperoncino e aggiungete i gamberi. Scottate per circa 1 minuto, salate, pepate 12 e spegnete il fuoco.

Versate una parte del brodo 13 in un tegame e scaldatelo. Aggiungete gli spaghetti 14 e portateli a cottura aggiungendo un altro mestolo di brodo 15 al bisogno.

Una volta cotti gli spaghetti aggiungete i gamberi e le zucchine 16, spegnete il fuoco, aggiungete i germogli di soia 17 e saltate il tutto per un paio di minuti. Impiattate i vostri spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia 18 e servite!

Conservazione

È possibile conservare gli spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di sioia per un giorno al massimo chiusi in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Il piatto sarà buono anche senza risottatura, ma il tocco in più lo da proprio il brodo di pesce. Ben vengano le verdure di stagione al posto di quelle che abbiamo utlizzato. Provate ad aggiungere, al posto dei germogli di soia, della frutta secca come pinoli, mandorle o anacardi da tostare brevemente in padella per un gusto ancora più particolare.

20 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Zuchizu’
    domenica 03 novembre 2019
    Se volessi usare gamberetti già sgusciati e congelati quanti ne devo mettere?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 03 novembre 2019
    @Zuchizu’ : ciao! considera che utilizzando quelli congelati il risultato non sarà lo stesso. In ogni caso dovrai usarne circa 350 g. 
  • Sambacca
    lunedì 05 agosto 2019
    i germogli di soia da utilizzare sono quelli freschi o quelli venduti nelle scatole di latta?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 05 agosto 2019
    @Sambacca: Ciao, sarebbero preferibili quelli freschi!
13 FATTE DA VOI
AnnaTripodi
Al prossimo giro dovrò: - cuocere meno le zucchine (essendo incinta mi sono tenuta lunga) - mettere meno sale nel brodo (visto che l’acqua viene assorbita molto di più che in una normale bollitura)
FlaviettaB91
Davvero buonissimo!! Anche senza porro
sara900
🤣
beaferrara
fresca e delicata! perfetta per l'estate.
veronicaaresu1
Ho usato gli scampi al posto dei gamberi, primo piatto promosso! Molto delicato
LuigiA.F.
Buono, la prossima volta sarà migliore!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo