Spaghetti con limone arrostito e scampi

/5

PRESENTAZIONE

Spaghetti con limone arrostito e scampi

Sentite già il profumo dei limoni di Sorrento? Possiamo assicurarvi che dal momento in cui inizierete a preparare gli spaghetti con limone arrostito e scampi, la vostra cucina sarà inondata dal tipico profumo della costiera Amalfitana! Vi sveliamo tutti i passaggi per realizzare questo primo piatto raffinato, perfetto per conquistare il palato dei vostri ospiti con una proposta diversa dal solito. Un trattamento particolare per i limoni: prima fatti bollire e poi grigliati, per trasformarli in una crema. I limoni di Sorrento sono la tipologia più adatta per questo piatto: la loro buccia risulta dolce e ricca di oli essenziali, così da ottenere un condimento dal gusto intenso. La tartare di scampi, poi, si sposa benissimo con i sapori e i profumi di questo piatto!

Ecco altre ricette da non perdere:

INGREDIENTI
Spaghetti 320 g
Limoni (di Sorrento, IGP) 3
Scampi 12
Basilico q.b.
Burro (freddo) 40 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti con limone arrostito e scampi

Per preparare gli spaghetti con limone arrostito e scampi partite dalla crema di limoni. Lavateli bene e immergeteli in acqua bollente 1. Cuocete per circa 25-30 minuti sino a che non risulteranno morbidi. Scolateli 2, tenendo da parte l'acqua e trasferiteli su un vassoio con carta assorbente 3. Lasciateli intiepidire e asciugateli molto bene.

Spennellateli con l'olio, in modo da ungerli bene su tutti i lati 4 e posizionateli su una griglia calda. Quando inizieranno a formarsi le tipiche righe potrete girarli 5. Proseguite così sino a grigliare bene tutti i lati 6.

Ora tagliateli a spicchi 7, eliminate la polpa, i semi e la parte bianca 8. Dovrete ricavare solo la parte gialla, la buccia. Trasferitela in una ciotolina e aggiungete poca acqua di cottura 9.

Frullate con un frullatore ad immersione 10, sino ad ottenere una crema, aggiungendo acqua al bisogno. Unite ora anche un po' d'olio a filo 11 e frullate ancora 12.

Dovrete ottenere una crema liscia 13. Lavate e asciugate bene il basilico. Sistematelo su un piatto 14, senza sovrapporre le foglie, e cuocete in microonde per circa 3 minuti a 700 Watt, per disidratarle 15.

Lasciatele raffreddare qualche secondo, poi frullatele con un macina caffè per polverizzarle 16. Pulite gli scampi, rimuovendo la testa, il filamento inerno 17 e il carapace 18.

Una volta che li avrete puliti tutti 19, tritateli con un coltello 20 per preparare la tartare. Trasferite in una ciotolina e condite con olio 21, sale e pepe.

Mescolate bene e tenete da parte in frigorifero 22. Cuocete la pasta in acqua bollente salata 23. Nel frattempo in una padella versate un mestolino di acqua di cottura 24.

Unite un po' della crema di limoni 25 e mescolate per farla sciogliere 26. Scolate la pasta al dente e trasferitela nel condimento 27.

Aggiungete ancora un mestolo di acqua di cottura 28 e terminate la cottura. Spegnete il fuoco aggiungete il burro freddo a cubetti 29. Mantecate e assaggiate la pasta, se gradite un tocco ancora più limonoso aggiungete altra crema di limoni 30.

Mescolate ancora 31 e impiattate 32. Riprendete la tartare di scampi e con un cucchiaio formate una quenelle 33.

Sistematela sulla pasta 34, poi usando un colino spolverizzate sopra il basilico 35. Gli spaghetti sono pronti non vi resta che servirli 36.

Conservazione

Consigliamo di consumare la pasta al momento. Potete preparare la crema di limoni e la tartare con qualche ora d'anticipo.

La crema di limoni si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni.

Consiglio

Se non amate il burro potete mantecare la pasta con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Non gettate gli scarti degli scampi, ma utilizzateli per una bisque.

Regolate la quantità di crema di limoni da utilizzare, in base al vostro gusto.

La crema di limoni che avanza, può essere impiegata per arricchire una citronette per esempio!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • boschetti
    lunedì 01 agosto 2022
    scusate si può sapere come si chiama ? dove si possono degustare i suoi piatti? grazie!!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 02 agosto 2022
    @boschetti: ciao! Lei si chiama Aurora Cavallo, meglio conosciuta come Cooker girl! Sul sito puoi trovare tante sue ricette oppure cliccando a questo link: https://www.giallozafferano.it/creators/cookergirl
  • patrizia.giurni
    domenica 31 luglio 2022
    deliziosi

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.