Spaghetti con ragù bianco ai carciofi

PRESENTAZIONE

Gli spaghetti con ragù bianco ai carciofi sono un primo piatto ricco e saporito, adatto per essere il protagonista di una tavola conviviale!
La pasta è condita con un gustoso ragù di carni miste, noi abbiamo usato salsiccia sgranata e trita di vitello cotta in padella con vino bianco e brodo, arricchito con teneri carciofi tagliati finemente, che ben si abbinano alla carne.
Il ragù bianco ai carciofi viene insaporito con abbondante pepe nero e rametti di timo.
Gli spaghetti con ragù bianco ai carciofi sono un piatto sostanzioso: serviteli insieme ad un antipastino leggero seguito da un dolce come fine pasto.
Ecco il segreto per un pranzo perfetto!

Leggi anche: Spaghetti con funghi, carciofi e pomodorini

INGREDIENTI
673
CALORIE PER PORZIONE
Spaghetti 320 g
Carciofi 450 g
Salsiccia 250 g
Vitello macinato 250 g
Vino bianco secco 60 ml
Timo 6 rametti
Aglio 1 spicchio
Brodo vegetale q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti con ragù bianco ai carciofi

Per preparare gli spaghetti con ragù bianco ai carciofi, iniziate dalla pulizia dei carciofi, eliminando le foglie più esterne e ricavando solo il cuore. Ricordatevi di tenere sempre i carciofi in acqua acidulata con il limone durante le operazioni di pulizia, per evitare che anneriscano 1. Una volta puliti all'esterno, dividete i cuori a metà 2 ed eliminate la parte secca e pelosa, la barba del carciofo 3.

Tagliate sia i gambi che il carciofo a fettine sottili 4 e metteteli in acqua e limone per non farli annerire 5. Prendete la salsiccia e, con un coltellino, incidete la pelle 6, eliminatela e

sgranate la salsiccia per bene in una ciotola 7. Aggiungete alla salsiccia anche la carne trita di vitello 8 e amalgamate le due carni con una forchetta. In una padella antiaderente, aggiungete l’olio e uno spicchio d’aglio schiacciato 9

e, dopo che l'aglio sarà imbiondito, aggiungete la carne 10 e cuocete per 15 minuti a fuoco medio, rimestando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno per rendere omogenea la cottura 11. Sfumate con il vino bianco 12 e lasciate evaporare il vino.

Scolate i carciofi 13 e aggiungeteli al ragù in padella 14. Fate cuocere sempre a fuoco medio per 15-20 minuti , fino a quando i carciofi non si saranno ammorbiditi; salate e pepate 15;

aromatizzate il tutto con il timo 16 e continuate a cuocere il ragù per altri 10-15 minuti aggiungendo un paio di mestoli di brodo 17, quando la preparazione si asciugherà troppo. Il ragù bianco dovrà essere ben cotto, e i carciofi risultare teneri 18.

Intanto cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata 20. Quando saranno al dente, scolateli ed aggiungeteli al ragù direttamente in pentola 20; amalgamate il tutto facendo attenzione, nel girare, di non rompere i carciofi. Per rendere il sugo più corposo, aggiungete un altro mestolo di brodo e fate saltare la pasta in padella per un paio di minuti: ecco pronti i vostri spaghetti al ragù bianco con i carciofi 21. Buon appetito!

Conservazione

Conservate gli spaghetti al ragù bianco con i carciofi in frigorifero, in un contenitore ermeticamente chiuso, per un paio di giorni.
Potete preparare il ragù 1-2 giorni prima, conservarlo coperto in frigo, e poi usarlo per condire gli spaghetti appena cotti.
Potete congelare il ragù se usate solo ingredienti freschi.

Consiglio

Per il ragù abbiamo scelto la mescolanza saporita di salsiccia e macinato di vitello, ma naturalmente potete adattare la combinazione secondo il vostro gusto, per esempio con della trita di suino al posto della salsiccia e della trita di manzo o pollo al posto del vitello. Se, poi, la pasta in bianco non vi piacesse, aggiungete 4-5 cucchiai di passata di pomodoro e il gioco è fatto!

23 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • 1
    sabato 02 dicembre 2017
    Molto interessanti le vostre ricette
  • Sonia Peronaci
    venerdì 23 maggio 2014
    @nadia: Ciao, si come preferisci!
1 FATTA DA VOI
bio-topo
Ho fatto la variante senza carciofi....e con le foglie di alloro!!! Fantastico!!! I primi con questo sugo sono il mio piatto forte!!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo