Spaghetti con tonno e zucchine

/5

PRESENTAZIONE

Un primo piatto salva-cena, l'idea dell'ultimo minuto quando il frigo.. "piange" e la dispensa è semi vuota! La vita frenetica spesso porta a dedicare poco tempo alla cucina, ma con pochi ingredienti di qualità si possono ottenere comunque piatti veloci e saporiti! Oggi vi invitiamo a provare gli spaghetti con tonno e zucchine: un abbinamento semplice e delicato, con tranci di tonno sott'olio amalgamati insieme a deliziose zucchine fritte! Quando inviterete amici a cena all’ultimo sfoderate questa gustosa ricetta: li lascerete a bocca aperta!

INGREDIENTI
Spaghetti 320 g
Zucchine 350 g
Tonno sott'olio 320 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Aglio 1 spicchio
Timo 2 rametti
Olio di semi di arachide per friggere le zucchine 300 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti con tonno e zucchine

Per preparare gli spaghetti con tonno e zucchine iniziate lavando e asciugando le zucchine, quindi spuntatele 1. Con una mandolina tagliatele a fettine sottili (potete utilizzare un coltello in alternativa 2. Poi fate scaldare l’olio in un tegame capitente Portate l’olio a 170°C, misurando con un termometro da cucina. Quindi versate poche zucchine alla volta, per non abbassare troppo la temperatura dell'olio 3.

Basteranno pochi istanti e saranno dorate, quindi scolatele con una schiumarola 4 direttamente su un vassoio foderato con carta assorbente 5: tenetelele da parte. Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata 6.

Mentre la pasta cuoce versate l'olio d'oliva in una padella ampia 7 e fatevi rosolare uno spicchio di aglio 9. Quando sarà dorato eliminatelo. Poi sgocciolate il tonno dall'olio di conservazione 9: ne otterrete 208 g.

Fatelo scaldare a fuoco dolce in padella 10 mescolandolo con una spatola. Nel frattepo prendete un peperoncino. Incidetelo e privatelo dei semini interni 11, quindi tagliatelo a sottili listarelle 12.

Aggiungetelo al tonno 13, poi spegnete il fuoco. A questo punto la pasta sarà al dente: scolatela (lasciando poca acqua di cottura da parte) direttamente nella padella con il tonno 14 e aggiungete le zucchine fritte e accendete il fuoco a fiamma bassa per qualche istante 15. Se necessario unite poca acqua calda per mantecare la pasta.

Spegnete il fuoco, unite le foglioline di timo precedentemente sciacquate 16, regolando di sale se necessario 17 e pepe. Mescolate bene gli ingredienti. A questo punto i vostri spaghetti con tonno e zucchine sono pronti per essere impiattati 18

Conservazione

Questo piatto è una bontà da consumare ancora caldo, quando le zucchine sono ancora croccanti. Tuttavia potete conservare la pasta avanzata chiusa in contenitore ermetico ermetico riposto in frigorifero per al massimo 1 giorno.

Non consigliamo di congelare.

Consiglio

Volete dare un gusto in più a questo primo piatto semplice ma gustoso? Provate ad aggiungere dei capperi o a fare un soffritto di cipolla rossa a cui aggiungere il condimento di tonno: diventeranno irresistibili!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI14
  • LuisaLuisa??
    giovedì 28 maggio 2020
    Un ottimo classico, provate ad aggiungere un pizzico di cannella e curcuma😋
  • EbbyJazz
    mercoledì 08 aprile 2020
    ciao!...una domanda: quando friggo le verdure senza pastella non mi vengono mai croccanti...è un problema di temperatura dell'olio?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 08 aprile 2020
    @EbbyJazz: Esatto! Misurare la temperatura dell'olio con un termometro da cucina è fondamentale per friggere alla perfezione smiley