Spaghettoni con crema di peperoni e baccalà

/5

PRESENTAZIONE

Spaghettoni con crema di peperoni e baccalà

Dall'unione degli ingredienti più semplici può nascere un piatto gourmet, come il piatto di Caterina Ceraudo, 1 stella Michelin con il suo ristorante "Dattilo" in Calabria: gli spaghettoni con crema di peperoni e baccalà. Solo a parlarne si avverte tutta la cremosità e si può immaginare il sapore intenso di questo piatto dagli ingredienti sinceri e genuini, proprio come la scarpariello, buono e gustoso perfetto per tutte le occasioni. La cosa importante è la scelta dei prodotti prima di tutto: mai lasciare al caso la scelta della pasta, in questo caso spaghetti, anzi spaghettoni! Inoltre non ci sono alleati migliori in cucina degli ingredienti che offre l'orto in stagione (o la dispensa), senza aggiungere troppi altri ingredienti si possono raggiungere risultati straordinari in termini di consistenza, gusto e profumo.  In questa pasta ad esempio i peperoni vengono semplicemente grigliati e poi frullati per ottenere la salsa che servirà a condire gli spaghetti. Per questo è bene scegliere dei peperoni molto saporiti, bio e magari a km 0. Altro protagonista del piatto è sicuramente il baccalà: la chef Ceraudo ci consiglia di cuocerlo per pochissimi minuti, proprio per non alterare il suo sapore e ottenere una morbidezza unica. Per chi volesse provare propone anche di non cuocerlo affatto e di utilizzarlo come se fosse una tartare! Provate anche voi questo primo piatto, facile e veloce da realizzare per un risultato eccellente nella sua semplicità! Sentitevi chef per un giorno seguendo tutti i nostri suggerimenti!

 

Se anche voi amate i piatti cremosi o l'abbinamento peperoni e baccalà ecco altre due proposte da provare:

INGREDIENTI
Spaghetti 300 g
Peperoni rossi 1 kg
Baccalà precedentemente ammollato e senza pelle 300 g
Scorza di limone 1
Alloro 3 foglie
Preparazione

Come preparare gli Spaghettoni con crema di peperoni e baccalà

Per preparare gli spaghettoni con crema di peperoni e baccalà come prima cosa lavate bene i peperoni e asciugateli. Scaldate una griglia sul foco, poi posizionate sopra i peperoni 1. Cuoceteli per circa 40 minuti, girandoli spesso, per non farli bruciare. Quando saranno cotti trasferiteli in una ciotola 3.

Spellateli 4 ed eliminate i semi interni. Trasferiteli man mano in un contenitore lungo e stretto 5. Ora frullate con un mixer ad immersione 6.

Una volta ottenuta una crema omogenea, regolate di sale 7 e tenete da parte. Passate ora al baccalà, tagliatelo a cubetti 8 e trasferitelo in una ciotola. Aggiungete del peperoncino in polvere 9.

Unite un filo d'olio 10 e la scorza grattugiata di un limone 11. Mescolate bene per uniformare tutti i sapori 12.

Scaldate un giro d'olio in una padella, aggiungete l'aglio 13 e le foglioline di alloro spezzettate. Lasciate scaldare e unite il baccalà 15.

Cuocete pochissimo, poi eliminate l'aglio 16 e trasferite in una ciotola 17. Cuocete gli spaghettoni in abbondante acqua bollente, salata a piacere 18.

Versate nella padella la crema di peperoni 19 e scaldatela. Scolate gli spaghettoni al dente e trasferiteli in padella 20, tenendo da parte un po' di acqua di cottura che andrà aggiunta subito dopo 21.

Terminate la cottura degli spaghettoni in padella, aggiungendo anche l'olio del baccalà 22. Realizzate ora un nido di spaghettoni, trasferitelo in un piatto. Aggiungete sopra i cubetti di baccalà e un po' di scorza grattugiata di limone 23. Gli spaghettoni con crema di peperoni e baccalà sono pronti da servire 24.

Conservazione

Consigliamo di consumare gli spaghettoni con peperoni e baccalà appena pronti. La crema di peperoni si può conservare per un giorno in frigorifero. 

Consiglio

Se preferite potete saltare il passaggio della cottura del baccalà e utilizzarlo a crudo come se fosse una tartare.