Spiedini di mazzancolle al lime, miele e semi di papavero

PRESENTAZIONE

Gli spiedini di mazzancolle al lime, miele e semi di papavero, sono un secondo piatto sfizioso e fresco dal gusto esotico. Il leggero gusto agrodolce, la semplicità della ricetta e degli ingredienti ne fanno un ottimo piatto estivo, che non appesantisce e si prepara in un batter d’occhio. Un'altra peculiarità della ricetta è l’ottimo impatto visivo che sicuramente avrà sui commensali, dovuto alla cromaticità dei graziosi semini neri di papavero che impreziosiscono gli spiedini di mazzancolle al lime e miele.

Leggi anche: Risotto alle mazzancolle

INGREDIENTI
396
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 8 spiedini
Lime 6
Miele 2 cucchiai
Semi di papavero 2 cucchiaini
Amido di mais (maizena) 1 cucchiaino
Acqua 1 bicchiere
Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
Mazzancolle 32
Vino bianco 1 bicchiere
Preparazione

Come preparare gli Spiedini di mazzancolle al lime, miele e semi di papavero

Per preparare gli spiedini di mazzancolle, lime, miele e semi di papavero, iniziate dalla pulizia delle mazzancolle: staccate la testa ai crostacei 1 ed eliminate il carapace (guscio) 2. Poi, tagliate e tagliate a fettine i lime 3

Infilate su ogni spiedino quattro mazzancolle intervallandole con una fettina di lime (quindi 4 mazzancolle e 3 fettine di lime per spiedino per un totale di 8 spiedini) (4-5). Nel frattempo scaldate in un tegameun filo d'olio 6

e quando sarà caldo fate saltare gli spiedini alcuni istanti, rigirandoli 7 secondi per lato, aggiungete il miele e fate caramellare per bene da entrambi i lati 8. Togliete gli spiedini dal fuoco e poneteli su una terrina capiente, spolverizzateli con i semi di papavero da entrambi i lati 9 e conservateli al caldo.

Spremete il succo di due lime 10 e nel tegame in cui avete scottato gli spiedini, aggiungete al fondo di cottura il succo dei lime 11 e fatelo ridurre qualche istante. Poi versate la maizena nell’acqua e scioglietela 12.

e versatela nel tegame 13 insieme al vino bianco 14, mescolando fino a quando il liquido non avrà assunto un aspetto cremoso. Unite un cucchiaio di zucchero semolato 15

e uno di zucchero di canna 16. Mescolate tutto con un cucchiaio di legno e fate addensare. Quindi versate la cremina ottenuta sugli spiedini di mazzancolle, lime, miele e semi di papavero 17 e serviteli!

Conservazione

Si consiglia di consumare gli spiedini di mazzancolle appena pronti. Si possono conservare in frigorifero per circa 12 ore coperti con pellicola trasparente.

Consiglio

Potete servire gli spiedini di mazzancolle al lime, miele e  semi di papavero anche come antipasto, magari infilzandoli in un supporto preparato con un mezzo limone di Sorrento (più grandi e profumati di quelli comuni) e riducendo la dose a uno spiedino  a testa.

18 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • eccellente, il vero sapore del castagnaccio o
    giovedì 22 dicembre 2016
    fatta una strepitosa figura!!! Grazie
  • Mariavittoria
    lunedì 08 dicembre 2014
    Quanto tempo bisogna cuocere i gamberi in padella?
    Sonia Peronaci
    mercoledì 08 aprile 2015
    @Mariavittoria: ciao! Bastano pochissimi minuti! 
2 FATTE DA VOI
madrigel
Già tolti dallo spiedino!
147Caio
due ricette in una.. “Flan di topinambur con spiedini di mazzancolle al lime,miele e semi di papavero”
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo