Spiedini di tonno tataki e anguria

/5

PRESENTAZIONE

Vi piace giocare con la frutta in cucina? Se la risposta è sì, non perdetevi la ricetta degli spiedini di tonno tataki e anguria! Un antipasto originale che abbina il gusto pregiato del pesce fresco alla croccante dolcezza del cocomero e al profumo dei semi di sesamo. Per rendere questa composizione davvero perfetta manca solo una salsa, più precisamente una riduzione di salsa di soia e salsa teriyaki che aggiunge la giusta sapidità e una gradevole nota agrodolce. Pronti a stupire? I vostri ospiti adoreranno gli spiedini di tonno tataki e anguria!

Provate anche queste sfiziose ricette salate con l'anguria:

Preparazione

Come preparare gli Spiedini di tonno tataki e anguria

Per realizzare gli spiedini di tonno tataki e anguria, per prima cosa tagliate l’anguria a fette dello spessore di circa 3 cm 1, poi eliminate la buccia e ricavate 8 cubotti 2. Fate la stessa cosa con il tonno per ottenere 8 cubi della stessa dimensione 3.

Infilzate un cubo di anguria con uno stecco di legno per spiedini, poi aggiungete un cubo di tonno e un altro di anguria 4. Assemblate in questo modo anche gli altri 3 spiedini, alternando sempre 2 cubi di anguria e uno di tonno al centro. Ricoprite gli spiedini con il mix di sesamo nero 5 e bianco 6.

A questo punto scaldate bene una padella con un filo d’olio e rosolate brevemente gli spiedini a fiamma molto alta su tutti i lati, per massimo 5 minuti 7. Mettete da parte gli spiedini rosolati e condite con un pizzico di sale. Nella stessa padella versate la salsa di soia e la salsa teriyaki 8. Fate ridurre la salsa a fuoco dolce per pochi minuti, giusto il tempo che si addensi leggermente 9.

Distribuite un cucchiaio di salsa sul piatto 10 e adagiate sopra gli spiedini 11. I vostri spiedini di tonno tataki e anguria sono pronti per essere serviti 12!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito gli spiedini di tonno tataki e anguria. Se preferite potete prepararli in anticipo e rosolarli al momento.

Consiglio

Se preferite potete sostituire i semi di sesamo con i semi di papavero.

UNA PERLA DI DOLCEZZA

Anguria Perla Nera è prima di tutto un’anguria dolcissima e supercroccante, con tanta polpa e pochissimi semi, morbidi e bianchi. Tra le sue caratteristiche più interessanti risalta la particolare digeribilità e soprattutto la capacità di mantenere intatta tutta la propria freschezza a lungo. Scopri di più