Spinaci alla romana

PRESENTAZIONE

Gli spinaci alla romana sono una ricetta di origine laziale, semplice da preparare ma molto gustosa; nella ricetta che vi proponiamo qui gli spinaci sono saltati in padella con burro, uvetta e pinoli.
Gli spinaci alla romana sono un ottimo contorno di verdura, saporito e genuino che ben si accompagna a secondi piatti di carne o di  pesce.

Leggi anche: Sfoglie classiche con spinaci uvetta e pinoli

Preparazione

Come preparare gli Spinaci alla romana

Per preparare gli spinaci alla romana mettete in ammollo l’uvetta in una ciotolina d’acqua tiepida per almeno mezz'ora 1; nel frattempo mondate gli spinaci e lavateli sotto l’acqua fresca corrente, quindi scolateli bene 2. Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente 3,

unite gli spinaci 4, salateli 5 e lasciateli ammorbidire per qualche minuto a fuoco moderato, coperti da un coperchio 6.

A questo punto scolate bene l’uva passa, strizzatela 7 e unitela agli spinaci 8, aggiungete i pinoli 9, mescolate, aggiustate di sale. Fate saltare il tutto per un paio di minuti e i vostri spinaci alla romana sono pronti!

Conservazione

Conservate gli spinaci alla romana, chiusi in un contenitore ermetico e posti in frigorifero, per un giorno al massimo.

Consiglio

Se non trovate gli spinaci freschi potete usare quelli in busta, surgelati, nella stessa quantità.

32 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Asiagatta
    domenica 28 aprile 2019
    i pinoli vanno tostati prima di aggiungerli al composto? Grazie x il consiglio
    Redazione Giallozafferano
    domenica 28 aprile 2019
    @Asiagatta:Ciao, nella nostra ricetta non è previsto questo passaggio ma puoi comunque farlo se preferisci.
  • Sandro Dessi
    giovedì 24 maggio 2018
    Stasera li faccio
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo