/5

Straccetti di manzo

PRESENTAZIONE

Straccetti di manzo

La cucina è: cuore, passione, disciplina ma soprattutto divertimento.... con una ricetta si può giocare coi colori, coi profumi, con la composizione, aggiungendo e togliendo pezzi per comporre un simpatico puzzle.
Oggi prepariamo un secondo piatto sfizioso e velocissimo, una divertente variante della classica tagliata rucola e grana. In passato avevamo già proposto il carpaccio di manzo e fieri di questo semplice abbinamento oggi abbiamo creato dei delicati straccetti di manzo che accontenteranno anche coloro che non amano la carne troppo al sangue!
Le classiche scaglie di Parmigiano si trasformano in fragranti cialdine che accompagnano questi favolosi straccetti di carne serviti su un letto di rucola... la morbidezza della carne vi farà innamorare di questo piatto semplice e veloce, i vostri ospiti non potranno far altro che chiedere il bis!

Leggi anche: Straccetti di pollo

INGREDIENTI
301
CALORIE PER PORZIONE
Manzo noce o scamone 600 g
Farina 00 30 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Brodo vegetale o acqua calda 50 g
Parmigiano Reggiano DOP 40 g
Rucola 100 g
Aceto balsamico 20 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Straccetti di manzo

Per preparare gli straccetti di manzo come prima cosa iniziate a preparare il brodo vegetale (se preferite potete utilizzare in alternativa 50 g di acqua calda) Una volta pronto iniziate a realizzare le cialdine di Parmigiano: su una leccarda foderata di carta forno formate 4 mucchietti con il parmigiano 1, poi aiutandovi con un cucchiaio date alle vostre cialdine la forma che preferite, noi abbiamo scelto una forma allungata 2, ma potete optare se preferite per la classica circolare. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti, fino a che risulteranno ben dorate 3.

Nel frattempo occupatevi di preparare gli straccetti. Se avete un unico pezzo di carne ricavate prima delle fette 4 e poi da questo delle listarelle 5. Trasferitele all'interno di un colino posto sopra una ciotola e aggiungete la farina 6.

Scuotete il colino in modo da eliminare la farina in eccesso e da infarinare tutti gli straccetti in maniera uniforme 7. Versate 20 g di olio extravergine d'oliva in un tegame capiente, scaldatelo per qualche istante e poi unite gli straccetti 8. Saltateli per qualche minuto, mescolando, fino a che non si creerà una crosticina dorata, salate, pepate quindi sfumate i vostri straccetti di manzo con il brodo (o l'acqua calda) 9.

Attendete ancora un paio di minuti fino a che non avrete ottenuto la caratteristica cremina 10. Nel frattempo in una ciotola condite la rucola (precedentemente lavata) con sale, pepe, 10 g di olio 10 e aceto balsamico 12; mescolate il tutto.

Adagiate un letto di rucola su un piatto da portata, posizionate al di sopra gli straccetti caldi 13 e servite gli straccetti di manzo insieme alle cialdine di Parmigiano (14-15)!

Conservazione

Si consiglia di consumare gli straccetti di manzo appena preparati! In alternativa i soli straccetti possono essere conservati per 1 giorno in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per aggiungere una nota di colore al piatto provate ad aggiungere dei pomodorini a spicchi! 

41 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • chefmama
    domenica 08 settembre 2019
    Fantastici!! Fatti stasera, divoratiiii!!!!
  • Lidia2019
    martedì 02 luglio 2019
    ho fatto appassire dei pomodori ciliegino con un poco di aglio, intanto ho aggiunto un poco di vino bianco agli straccetti in padella, ho unito i pomodorini con il loro sughetto, una manciata di rucola poco prima di spegnere il fuoco; nel piatto ho aggiunto altra rucola fresca e parmigiano a scaglie, ricetta superba !
24 FATTE DA VOI
Giuliazan
Buonissimi
ACarmela
Arricchite con salsa barbecue
walterb
straccetti rucola pomodorini e grana
Markino67
Ho seguito la ricetta, né più né meno...
Gusto Agosti
non male, carne sempre un po’ dura (non è una tagliata)
Irene80.
Piatto semplice, ma molto gustoso... un successone!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo