Straccetti di pollo

PRESENTAZIONE

Il petto di pollo è un ingrediente molto versatile che ben si presta agli accostamenti più vari e appetitosi! Dopo avervi proposto la versione al forno ricoperta di scamorza, oggi prepariamo una ricetta per cuocere il petto di pollo in padella, ottenendo un risultato ugualmente sfizioso! Gli straccetti di pollo, teneri bocconcini di carne insaporiti con vino bianco e profumati con un trito di prezzemolo fresco. Un secondo piatto facile e veloce da preparare, perfetto per le vostre cene last minute! Se dopo aver gustato gli straccetti di pollo avete voglia di sperimentare delle versioni più elaborate, provate gli straccetti di pollo alla sorrentina, una sfiziosa rivisitazione degli omonimi gnocchi, oppure i saporiti straccetti di pollo al radicchio!

Leggi anche: Straccetti di pollo al radicchio

Preparazione

Come preparare gli Straccetti di pollo

Per preparare gli straccetti di pollo, iniziate tagliando il petto di pollo a listarelle dello spessore di mezzo centimetro 1; passate gli straccetti ottenuti nella farina 2 fino a coprirli uniformemente 3,

poi rimuovete la farina in eccesso 4 magari setacciando gli straccetti con un colino. Ora scaldate una padella con l’olio extravergine di oliva e lasciate dorare uno spicchio d’aglio sbucciato intero 5 (così sarà più facile rimuoverlo) a fuoco dolce, poi aggiungete gli straccetti di pollo infarinati 6,

aggiustate di sale e pepe 7 e fate rosolare per 3-4 minuti a fiamma vivace 8, mescolando spesso per non far bruciare gli straccetti. Sfumate con il vino bianco 9

e lasciatelo evaporare completamente 10, spolverizzate con il prezzemolo tritato a piacere 11 e spegnete il fuoco. I vostri straccetti di pollo sono pronti per essere serviti 12!

Conservazione

Si consiglia di consumare gli straccetti di pollo al momento. Se necessario si possono conservare in frigorifero per un giorno in un contenitore chiuso ermeticamente. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per dare una nota fresca e profumata al vostro piatto, potete irrorare gli straccetti di pollo con del succo di limone subito dopo aver sfumato con il vino oppure, in alternativa, guarnire con della scorza di limone! Se invece vi piace il sapore intenso delle spezie, provate ad aggiungere della paprika dolce o piccante o del curry.

16 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Deborah968
    sabato 18 maggio 2019
    Ciao, posso usare il kebab di pollo al posto degli straccetti?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 18 maggio 2019
    @Deborah968: ciao! se abbiamo capito bene il kebab di pollo dovrebbe essere già precotto! In tal caso ti consigliamo di saltarlo in padella e di sfumarlo con un po' di vino se preferisci! 
  • larossa2802
    lunedì 18 febbraio 2019
    buona sera, al posto del vino posso utilizzare del brandy? se si quanto?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 19 febbraio 2019
    @larossa2802:Ciao, il brandy ha un gusto più intenso, oltre ad avere una gradazione alcolica decisamente più elevata del vino. Possiamo consigliarti di provare a usarlo diluendolo con dell'acqua e mantenendo la dose indicata.
23 FATTE DA VOI
gututina
buonissimi 😍
Barby96
straccetti con curcuma, curry e paprica 😋
aasecchi
Velocissimi e ottimi!
MarTer87
ottimi!
lampobello
Sprigionano un profumino delizioso!!
Simona275
Sempre buoni...
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo