/5

Strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro

PRESENTAZIONE

Strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro

Lo strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro è un antipasto salato con un ricco ripieno a base di verdure e pesce. La particolarità di questo piatto è data proprio dall’impasto, appunto rosso, realizzato grazie all’aggiunta del concentrato di pomodoro, che dona un colore vivace e un gusto ancora più intenso. Profumato e invitante, questo strudel avvolge un morbio condimento davvero sfizioso, insaporito dall'Asiago e dalle olive, il tutto completato da una generosa spolverata di semi di papavero. Servite lo strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro sia caldo che tiepido: il suo gusto conquisterà i vostri commensali!

Leggi anche: Vellutata di broccoli

INGREDIENTI

Ingredienti per l'impasto
Concentrato di pomodoro 50 g
Farina 00 250 g
Olio extravergine d'oliva 15 g
Uova (medie) 1
Acqua 50 ml
Sale fino 1 pizzico
per il ripieno
Porri 1
Broccoli 380 g
Tonno sott'olio (sgocciolato) 140 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Asiago (da grattugiare) 80 g
Olive nere denocciolate 80 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per decorare
Albumi 1
Semi di papavero q.b.
Preparazione

Come preparare lo Strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro

Per realizzare lo strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro incominciate con la preparazione dell’ impasto. In una ciotolina sciogliete il concentrato di pomodoro nell’ acqua 1. Setacciate la farina in una ciotola capiente e aggiungete il sale, l’ uovo, il concentrato sciolto nell’acqua 2 e l’olio 3.

Impastate con le mani per raccogliere gli ingredienti 4 e lavorateli sul piano di lavoro fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una pallina, ponetela in una ciotola e coprite con la pellicola trasparente 5, lasciando riposare l'impasto a temperatura ambiente per 1 ora. Nel frattempo dedicatevi al ripieno: grattugiate il formaggio, denocciolate le olive, tagliatele a rondelle e mettete a sgocciolare il tonno dall’olio in eccesso in un colino. Ricavate da un cespo di broccolo le cimette, eliminando la parte inferiore più coriacea 6.

Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e fate sbollentare i broccoli per 5-8 minuti 7. Una volta pronti 8, scolateli dall’acqua 9,

successivamente poneteli ancora caldi in un bicchiere alto; frullateli con un frullatore ad immersione per ottenere una crema molto densa 10. Lasciatela raffreddare, intanto affettate il porro finemente 11, dopo aver eliminato le estremità, quindi fatelo appassire in una padella antiaderente con l’olio per 10-15 minuti a fuoco molto basso 12.

Quando i porri saranno pronti 13, spegnete e dedicatevi alla composizione dello strudel. Trascorso il tempo necessario, con un mattarello stendete l’impasto su un panno di lino infarinato (in modo che sia più facile arrotolarlo) 14 in una sfoglia sottile 4-5 mm e delle dimensioni di un rettangolo delle dimensioni di 45x50 cm. Con un cucchiaio spalmate la crema di broccoli ormai fredda che avete preparato 15, lasciando un bordo di circa 4-5 cm.

Distribuite anche i porri, il tonno sbriciolato grossolanamente con una forchetta 16. Terminate con il formaggio grattugiato 17, le olive nere a rondelle 18 e un pizzico di pepe, poi spennellate i bordi senza ripieno con una parte dell'albume.

Arrotolate lo strudel dal lato più lungo su se stesso con l’aiuto del canovaccio 19. Terminata questa operazione 20, ripiegate le due estremità in basso, quindi ponete lo strudel che avete realizzato su una leccarda foderata con una foglio di carta da forno, tenendo la chiusura nella parte inferiore 21.

Spennellate la superficie con l’albume restante 22, poi cospargetela con una manciata di semi di papavero 23. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti (o a 160° per 35 minuti se in forno ventilato). Una volta pronto, potrete gustare il vostro strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro caldo oppure tiepido 24!

Conservazione

Potete conservare lo strudel rosso al pomodoro con ripieno di tonno, broccolo e porro in frigorifero ben coperto da pellicola trasparente o in un contenitore ermetico per massimo 3 giorni. È possibile congelare lo strudel una volta cotto se avete utilizzato dei prodotti freschi.

Consiglio

In questa ricetta ho deciso di dare all'impasto un vivace colore rosso aggiungendo il concentrato di pomodoro; ma perchè non provare a realizzarlo in altri colori? Vi basterà sciogliere lo zafferano nell'acqua per ottenere una pasta giallo oppure frullare degli spinaci per un impasto verde!

52 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • orseta
    venerdì 09 marzo 2018
    Ho fatto oggi. Impasto e perfetto, morbido e si lavora benisimo. Molto gustosa e con un puo di impegno facile di realizzare. Grazie per deliziosa ricetta.
  • Mgenovese345
    giovedì 01 febbraio 2018
    mi si è aperto in forno. avete idea del perché?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 02 febbraio 2018
    @Mgenovese345:Ciao, probabilmente era troppo sottile la pasta.
1 FATTA DA VOI
Maimarina
Ho seguito la ricetta quasi alla lettera. Ho solo sostituito il formagio con la stessa quantitá di pomodori secchi sott'olio
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo