Sugoli d'uva

/5

PRESENTAZIONE

I sugoli d’uva sono deliziosi dolci vegani al cucchiaio, la cui preparazione affonda le radici nella vita contadina. Durante la vendemmia, nelle campagne, si era soliti fare i sugoli con l’uva un po’ rovinata all’esterno. I sugoli sono budini a base di succo d’uva, farina e zucchero: i chicchi si fanno macerare sul fuoco lentamente e poi vanno passati con il passaverdura. Quindi il succo ottenuto viene legato con farina e zucchero e fatto cuocere in modo da ottenere una crema più densa. I sugoli d’uva sono i dolci settembrini per eccellenza e non possono mancare sulla vostra tavola in questo periodo!

INGREDIENTI
Ingredienti per 6 sugoli da 100 gr l'uno
Uva nera 1 kg
Acqua 120 g
Farina 00 70 g
Zucchero 100 g
Baccello di vaniglia 1
Preparazione

Come preparare i Sugoli d'uva

Per preparare i sugoli d'uva iniziate a sgranare l’uva 1, poi lavatela bene sotto l'acqua corrente 2. Mettete gli acini d'uva in una pentola capiente, copritela con un coperchio 3 e cuocetela, a fuoco lento, per 2-3 minuti.

Aggiungete l’acqua 4 e lasciate appassire l'uva, coperta e mescolando di tanto in tanto, per 15 minuti circa, fino a che diventerà morbida e inizierà a rilasciare il succo 5. Passate l’uva cotta con un passaverdura e tenetete  il succo da parte 6.

A questo punto, mescolate in una ciotola lo zucchero e la farina 7 e unite i semi del baccello di vaniglia (o la vanillina) 8. Aggiungete alle polveri il succo d'uva ottenuto prima 9 in più riprese,

mescolando energicamente con una frusta per evitare che si formino grumi nel composto dei sugoli 10. Filtrate il composto piuttosto liquido ottenuto, per eliminare eventuali grumi e trasferitelo in una pentola 11. Fate cuocere, a fuoco basso, e, mescolando di tanto in tanto 12, portate a bollore.

Una volta che il composto si è addensato e ha raggiunto un bel colore viola 13, spegnete il fuoco e dividete il composto in 6 stampini di ceramica (oppure in silicone o alluminio) della capacità di circa 100 gr ciascuno 14. Coprite i sugoli con la pellicola trasparente 15 e lasciateli rassodare in frigorifero per almeno un'ora. I vostri sugoli d'uva sono pronti per essere gustati!

Conservazione

Conservate i sugoli d'uva in frigorifero, coperti con la pellicola, per 2 giorni al massimo.

Consiglio

Al posto dell’uva da tavola, potete utilizzare l’uva fragola: otterete dei sugoli ancora più saporiti!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI67
  • DavVR73
    mercoledì 29 settembre 2021
    I sugoli dalle mie parti sono una tradizione tipica del periodo della vendemmia. I sugoli in veneto si fanno col mosto e non con l'uva, è tipico andar dai contadini o in qualche cantina a chiederne qualche litro. La nonna faceva 1 bicchiere di mosto 1 cucchiaio raso di farina, senza lo zucchero, e così li fa mamma e così anch'io. Attenzione a stemperare bene per evitare grumi, si portano a bollore e quando iniziano ad addensarsi si spegne il fuoco continuando a mescolare. La loro consistenza è particolare tra un budino ed una gelatina. I sugoli non vanno congelati, potete congelare il misto e usarlo quando volete. Ciao, evviva i sugoli e le tradizioni legate alle stagioni.
  • sofia017
    venerdì 20 agosto 2021
    ciao...se faccio un sugolo più grande ho la certezza che si rassoda ugualmente?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 23 agosto 2021
    @sofia017: ciao, si certamente, probabilmente aumenteranno leggermente i tempi di cottura

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.