Tacchina ripiena

PRESENTAZIONE

La tacchina ripiena è una sontuosa preparazione che ben si presenta sulla tavola imbandita delle feste o per una particolare ricorrenza o celebrazione importante. Il gusto ricco e corposo della tacchina ripiena viene mitigato dalla dolcezza delle mele che compensano e riportano il giusto equilibrio alla preparazione intera.
E' molto importante cuocere la tacchina ripiena a lungo, in modo che sia la carne della tacchina stessa, sia il ripieno all'interno possano cuocere per il tempo necessario senza risultare stopposi.

INGREDIENTI

1577
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per il ripieno
Tacchino da 2 kg 1
Carne di suino 250 g
Salsiccia 100 g
Carote 1
Sedano 1 costa
Cipolle 1
Aglio 1 spicchio
Uova medie 1
Parmigiano Reggiano DOP 30 g
Pangrattato 40 g
Noce moscata ½ cucchiaino
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il condimento
Olio extravergine d'oliva 100 ml
Burro 100 g
Pancetta affumicata 200 g
Luganega 200 g
Mele Golden 4
Vino bianco 100 ml
Preparazione

Come preparare la Tacchina ripiena

Preparate il ripieno della tacchina: mondate le verdure e trasferitele nel mixer 1 e tritatele finemente, trasferitele in una capiente ciotola e unitevi la carne trita, la salsiccia 2 (privata del budellino e sminuzzata), impastate il tutto a mano e unitevi il parmigiano grattuggiato 3,

il pangrattato 4  e l'uovo intero 5, amalgamate di nuovo a mano l'impasto e regolate di sale e pepe, aggiungete la noce moscata  6 e amalgamate di nuovo il tutto.

Pulite anche la tacchina ed evisceratela 7 se non la trovate già eviscerata e pronta da farcire (potete chiedere al macellaio di preparvela senza interiora), eliminate con una pinzetta le eventuali piumette rimaste 8 e poi procedete a farcire la tacchina  9 inserendo il ripieno con l'aiuto di un cucchiaio e premendo bene all'interno in modo da compattarlo.

Chiudete la tacchina con degli spilloni (10-11) (oppure cucitela con un ago da carne e dello spago), legate le ali in modo che in cottura non si sfaldi.
Usate 20 gr del burro per massaggiare la tacchinella 12

e rivestitela totalmente con il bacon 13, cosce comprese 14; tagliate la salsiccia in piccoli pezzi di circa 2,5 cm  15

e  rivestiteli con il restante bacon 16, una fetta per ogni trancio e poi infilzateli con degli stuzzicadenti 17 in modo da fermare il bacon.
Fate fondere il restante burro e l'olio in una teglia che possa andare anche in forno e quando saranno ben caldi disponetevi la tacchina 18 e fate rosolare a fuoco medio per qualche minuto.

Sfumate con il vino bianco 19 e aggiungete anche gli spiedini con la salsiccia e bacon 20, lasciate evaporare l'alcol e poi infornate in forno già caldo (statico) a 200° per un'ora.
Di tanto in tanto irrorate la tacchina con il suo fondo di cottura 20 in modo da mantenere tenero il bacon sulla superficie e ben morbida la carne che cuocerà meglio.

Trascorsa questa ora, lavate le mele e tagliatele a metà 22 o in 4 e aggiungetele alla tacchina 23, irrorate di nuovo e riponete in forno a cuocere per un'altra ora e mezza (se vedete che il bacon in supeficie diventa troppo colorito coprite la tacchina con un foglio di alluminio in modo che continui a cuocere senza bruciare), ricordandovi di continuare a irrorare di tanto in tanto, sempre con il fondo di cottura.
Una volta che la tacchinella è ben cotta (potete verificarlo inserendo uno stecchino nella crane, se ne dovesse uscire un liquido allora la cottura deve essere prolungata), trasferitela sul piatto da portata guarnendo con gli spiedini e le mele e irrorando con il fondo di cottura da servire con la carne. 24

60 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Francesco
    venerdì 25 dicembre 2015
    Ottima ricetta provata oggi per la prima volta con ottimi risultati fra i commensali (slurp!) dosi e procedimento ben spiegato. Ottima le mele , direi fondamentali!
  • Laura Denoyer
    venerdì 25 dicembre 2015
    Perfetta fatta oggi per Natale dosi perfette fatto sughetto frullando il sugo e le mele ho aggiunto al ripieno poca senape al tartufo! Delicious!
3 FATTE DA VOI
Veronica88lt
tacchinella ripiena per il giorno di Natale. cotta direttamente in forno per 3 ore... squisita
pacace
Buonissima!! e molto bella da presentare! ogni ricetta GZ è un successone!👍
Paolopaolucci
Ho seguito passo passo la ricetta