Tacchino alle erbe e insalata esotica

PRESENTAZIONE

Il tacchino alle erbe con insalata esotica è un secondo piatto estivo e leggero, perfetto da gustare anche freddo. Il gusto delicato della carne di tacchino, impreziosita da una marinatura a base di erbe e limone, si sposa deliziosamente alla ricchezza polposa dell’insalata di mango e avocado creando un connubio inaspettato e sorprendentemente gustoso, che renderà la vostra pausa pranzo super stuzzicante! Ma pur nella sua semplicità, il sapore esotico e la presentazione curata rendono questa ricetta ideale anche per occasioni più ricercate e ospiti più esigenti. Potrete proporre il tacchino alle erbe con insalata esotica nei vostri menu della domenica, o usarla per arricchire i buffet delle vostre cene in terrazza. Siamo certi che questo piatto riuscirete con poco sforzo a fare un figurone!

Leggi anche: Cestini di lattuga con insalata di tacchino

INGREDIENTI

CALORIE PER PORZIONE
Kcal 686
Per il tacchino
Petto di tacchino intero 1,1 kg
Aglio 5 g
Timo 4 g
Maggiorana 4 g
Rosmarino 4 g
Basilico 5 g
Sale fino 5 g
Pepe nero q.b.
Limoni (la scorza di 1 + succo) 70 g
Olio extravergine d'oliva 15 g
Per l'insalata esotica
Mango pulito 330 g
Avocado maturo 260 g
Yogurt greco 100 g
Senape di Digione 30 g
Maionese 70 g
Cipollotto fresco (circa 1) 35 g
Succo di limone 20 g
Preparazione

Come preparare il Tacchino alle erbe e insalata esotica

Per preparare il tacchino alle erbe con insalata esotica, cominciate occupandovi della marinatura del petto di tacchino. Ponete su un tagliere il timo, la maggiorana e il rosmarino 1 e tritateli finemente 2. Gattugiate quindi la scorza di mezzo limone 3

e spremetene il succo 4. Ora che gli ingredienti sono pronti, passate alla pulizia della carne: privatela del grasso e della cartilagine 5, quindi prendete una pirofila di grandezza sufficiente e posizionatevi il petto di tacchino pulito 6.

Cospargete il lato superiore con metà del trito di erbe 7, metà della scorza grattugiata 8, e spremetevi metà dell’aglio con uno spremiaglio 9.

Cospargete con sale e pepe 10 e massaggiate bene per far assorbire i sapori 11. Girate poi il vostro petto di tacchino sull’altro lato 12 e ripetete l’operazione con gli ingredienti rimasti.

Cospargete anche con il basilico, grossolanamente sminuzzato a mano, e irrorate con il succo di limone 13. Coprite con della pellicola 14, e lasciate marinare in frigo per almeno un’ora. Trascorso questo tempo irrorate una teglia con l’olio 15

E adagiatevi il tacchino marinato 16, versandovi sopra il fondo di marinatura 17. Sigillate la teglia con un foglio di carta di alluminio 18 e infornate in forno statico preriscaldato a 200° per 35-40 minuti.

Mentre il tacchino cuoce, occupatevi dell’insalata. Tagliate il cipollotto a rondelle 19, e mettete in ammollo per circa 30 minuti le fettine ottenute in una ciotola con acqua fredda e sale 20, per renderle più digeribili visto che le utilizzerete a crudo. Occupatevi della salsa: In una ciotolina ponete lo yogurt, la senape 21

E la maionese 22, e mescolate per ottenere una salsa omogenea 23. Tornate all’insalata: pelate il mango 24,

eliminate il nocciolo e tagliate la polpa a dadini 25. Procedete ugualmente con l’avocado: tagliatelo a metà, rimuovete il nocciolo 26 e la buccia 27

e riducete a cubetti la polpa 28. Spremete il limone per ricavarne il succo 29 e versatelo nella ciotola insieme al mango e all’avocado 30.

Unite anche la cipolla, scolata e risciacquata 31, ed infine condite con la salsa preparata prima 32, tenendone da parte un po’ per guarnire le fette di tacchino. Servite il vostro tacchino alle erbe a fette, cosparse con un po’ si salsa, e accompagnate con l’insalata esotica 33.

Conservazione

Il tacchino alle erbe si può conservare in frigo coperto per 2-3 giorni. Si può anche congelare, una volta cotto, se avete utilizzato ingredienti freschi e non decongelati. L’insalata di mango e avocado si conserva in frigo coperta per 1-2 giorni al massimo.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (24)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • annalisa
    mercoledì 20 luglio 2016
    se non trovo le erbe fresche, posso usare quelle essiccate?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 20 luglio 2016
    @annalisa:Certo Annalisa smiley
  • Etta????
    sabato 14 maggio 2016
    Meraviglioso !!! Ma vi prego NON usate i fogli di alluminio in cucina !!!!!???? sono dannosi per la nostra salute !!! Baci
FATTE DA VOI (1)
crisbe
Fresco e saporito. Piacevolmente esotico.