Tagliata di manzo con riduzione di salsa teriyaki e caponatina

PRESENTAZIONE

La tagliata di manzo con riduzione di salsa teriyaki e caponatina è il secondo piatto ideale per chi ama la carne rossa. L'entrecote, un taglio di carne particolarmente adatto per la cottura alla griglia, viene insaporita dagli aromi e poi scottata velocemente in modo da conservare un interno rosato e morbido davvero succulento. La particolarità di questa ricetta è data dalla riduzione alla salsa teriyaki, una condimento di origine giapponese, che impreziosisce il piatto conferendo una piacevole nota agrodolce assolutamente da provare. Una gustosa caponatina di verdure miste accompagna la tagliata, mettendo in risalto tutta la bontà e il gusto della carne.

Leggi anche: Gamberi saltati in salsa teriyaki con taccole e carotine

INGREDIENTI

494
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per la carne
Manzo (entrecôte) 500 g
Rosmarino 1 rametto
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino q.b.
per la salsa
Salsa teriyaki 250 g
Miele 50 g
per la caponatina
Carote 1
Zucchine 1
Melanzane 1
Peperoni rossi 1
Peperoni gialli 1
Pinoli 60 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva 20 g
Preparazione

Come preparare la Tagliata di manzo con riduzione di salsa teriyaki e caponatina

Per realizzare la tagliata di manzo con riduzione di salsa teriyaki e caponatina cominciate con la preparazione della salsa. In un pentolino versate la salsa teriyaki 1 e il miele 2. Fate cuocere a fuoco molto basso per 30 minuti fino a quando la salsa si sarà ridotta della metà. Nel frattempo occupatevi delle pulizia della carne: con un coltello eliminate il grasso e i nervi 3, poi

tagliate la carne in 4 pezzi uguali del peso di 130 g ciascuno 4. In una pirofila a parte versate 10 g di olio 5, aggiungete una parte degli aghetti di rosmarino e poi adagiate la carne 6;

ricoprite tutto con l’olio restante 7 e con gli aghi di rosmarino che avete conservato, distribuendoli sulla carne. Fate insaporire bene la carne per 5-10 minuti e intanto preparate la caponatina 8. Lavate tutte le verdure sotto abbondante acqua fresca corrente; pulite le carote eliminando la buccia 9,

tagliatele a listarelle 10 e poi a cubetti di circa 5 mm 11. Spuntate le zucchine 12,

tagliatele a cubetti sempre di 5 mm 13 e poi ripetete la stessa operazione anche per le melanzane 14. Prendete i peperoni ed eliminate la parte superiore, dopodiché con un coltello togliete i semi che si trovano all’interno 15.

Riducete i peperoni a listarelle non troppo sottili e poi a cubetti di 5 mm 16. Quando avrete pulito tutte le verdure, ponete sul fuoco una pentola antiaderente ampia con un filo di olio. Fate cuocere la carote per 3 minuti 17 e poi aggiungete le zucchine e i peperoni 18.

cuocete per altri 5 minuti e poi unite le melanzane 19 insieme ai pinoli 20. Fate saltare per altri 4-5 minuti. Quando le verdure saranno pronte, aggiungete sale e pepe a vostro piacimento 21; spegnete e tenete da parte.

Una volta che la carne si sarà ben insaporita, fatela scottare su una griglia molto calda 2-3 minuti per parte 22, in modo che rimanga tenera e rosa all’interno: girate una sola volta con delle pinze da cucina o delle spatole per una cottura uniforme e a cottura ultimata aggiustate di sale 23. Quando la carne sarà pronta, su un piatto da portata impiattate la caponatina con l’aiuto di un coppapasta del diametro di 10 cm 24.

Tagliate la carne in 4-5 fette dello spessore di 2 cm 25, riponendole sul piatto da portata 26; ultimate togliendo il coppapasta e versando sulla carne un filo di riduzione di salsa teriyaki e, se volete, la cima di un rametto di rosmarino: la vostra tagliata di manzo con riduzione di salsa teriyaki e caponatina è pronta 24.

Conservazione

Si consiglia di consumare la tagliata di manzo ben calda al momento. Potete conservare la caponata in frigorifero posta in un contenitore ermetico per 3-4 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione. La riduzione alla salsa teriyaki può essere conservata in frigorifero per 2 settimane, coperta con la pellicola trasparente.

Consiglio

Per preparare questo piatto scegliete una carne di buona qualità: una volta scottata sulla griglia, risulterà così morbida da sciogliersi in bocca!

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Martina
    domenica 28 giugno 2015
    Ciao Sonia! Ricetta buonissima! Vorrei solo farvi notare una cosa. La salsa, essendo fatta col miele che e' colloso, va versata/spennellata subito sulla carne, se no si rapprende e poi e' impossibile da utilizzare.. smiley
  • Giuseppe
    martedì 30 dicembre 2014
    @Federico: la puoi accompagnare con una riduzione di vino o di balsamico
2 FATTE DA VOI
giuliaurora
Ottimo!!!
ilaleojac
....il festival delle papille gustative... con materie prime di ottima qualità l'accostamento è...afrodisiaco.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo