Tagliatelle con polpettine e fiori di zucca

/5

PRESENTAZIONE

I fiori di zucca sono una golosissima tentazione e non solo quando sono fritti o al forno, ma anche in sopraffini primi piatti o alle più conviviali focacce! Ma stavolta abbiamo deciso di rendere più goloso il piatto grazie all'esplosione di sapori. Le tagliatelle con polpettine e fiori di zucca faranno da subito capire al vostro palato che in realtà si tratta di un piatto deciso. Le polpettine infatti non sono le classiche ma preparate con la salsiccia, con i fiori di zucca vanno a nozze! Per il pranzo di oggi preparate anche voi le tagliatelle con polpettine e fiori di zucca, sentirete che bontà!

INGREDIENTI

Ingredienti per le tagliatelle
Tagliatelle all'uovo 300 g
Fiori di zucca 6
Parmigiano Reggiano DOP 50 g
Pepe nero q.b.
Per le polpettine
Salsiccia 300 g
Uova medio 1
Prezzemolo q.b.
Paprika dolce 1 cucchiaino
Timo 2 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il condimento
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva 30 g
Burro 20 g
Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
Vino bianco 160 g
Preparazione

Come preparare le Tagliatelle con polpettine e fiori di zucca

Per preparare le tagliatelle con polpettine e fiori di zucca cominciate proprio dalle polpette. Spellate la salsiccia 1, versatela in una ciotola e schiacciatela con la forchetta 2. Aggiungete l'uovo 3,

profumate con un ciuffo di prezzemolo tritato 4, la paprika dolce 5, sfogliate il timo 6,

infine unite il pangrattato 7, sale e pepe e mescolate bene il tutto 8. Iniziate quindi a formare le polpettine non più grandi di una ciliegia 9.

Preparate il sugo. In una casseruola fate rosolare uno spicchio d'aglio nell'olio, aggiungete il burro 10, aggiungete il concentrato di pomodoro 11 e versate le polpettine 12.

Lasciatele rosolare per bene, ma non giratele troppo spesso, 13 e quando saranno ben dorate sfumatele con il vino bianco 14. Abbassate la temperatura e fate cuocere per 15 minuti 15.

Approfittate di questo tempo per pulire i fiori di zucca: staccate i peduncoli 16 e togliete il pistillo all'interno 17. Aprite il fiore e assicuratevi che non ci sia del terreno al suo interno, in questo caso basterà pulirlo con un pennellino o un fazzoletto pulito. Quindi tagliate a listarelle 18.

Poi lessate le tagliatelle in acqua bollente e salate 19, quando saranno al dente scolatele in padella 20, aggiungete le listarelle di fiori di zucca 21

e saltate brevemente 22. Impiattate e condite con parmigiano e pepe nero a piacere 23. Ecco pronte le vostre tagliatelle con polpettine e fiori di zucca, buon appetito 24!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito le tagliatelle con polpettine e fiori di zucca, in alternativa potrete conservare per un giorno al massimo in frigorifero.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Volete una versione vegetariana per le vostre tagliatelle con polpettine e fiori di zucca? Bene preparate le polpette di melanzane! Se invece bolete l'alternativa senza glutine, abbiamo anche quella, invece delle pasta utilizzate dei noodles di riso facendo attenzione alla cottura della pasta.