Tajine con verdure

PRESENTAZIONE

Sicuramente ne avrete sentito parlare e molto probabilmente l'avrete vista nei negozi o anche in qualche ristorante etnico. Si tratta della tajine, la particolare pentola condivisa nella cultura nord africana e araba, in cui si prepara l'omonimo piatto. Le versioni tipiche sono a base di pollo o agnello: con la tajine di verdure di oggi abbiamo voluto rivisitare un po' la tradizione aggiungendone una nuova alla lista! Grazie alla cottura lenta e stratificata, che consente ai cibi posti sul fondo di brasare dolcemente e a quelli degli strati più alti di cuocersi in un vapore profumato, la resa è davvero eccezionale non solo nel gusto ma anche nell'aroma. A rendere speciale la tajine di verdure infatti è la presenza del berberè, il mix di spezie tipico della cucina eritrea ed etiope, ed è proprio il suo profumo che, una volta tostato, riempirà la cucina! Da tradizione potreste aggiungere del semplice couscous o, come abbiamo fatto noi, del bulgur. Immancabili poi le note acide e rinfrescanti dello yogurt e della menta. Insomma un intrigo per il vostro palato. Avete voglia di fare un viaggetto sensoriale? Vi accompagniamo nelle cucine nord africane e berbere per gustare in casa vostra una gustosa tajine di verdure: si comincia!

Leggi anche: Zuppa di pomodoro e ceci con bulgur

INGREDIENTI

Patate novelle 600 g
Carote baby 250 g
Cipollotti rossi 150 g
Fagiolini 280 g
Fave sgranate 200 g
Pisellini 170 g
Peperoncino fresco 1
Olio extravergine d'oliva 40 g
Berberè 1 cucchiaino
Aglio 2 spicchi
Sale fino q.b.
Menta q.b.
Per accompagnare
Bulgur 250 g
Acqua 500
Sale fino q.b.
Yogurt magro q.b.
Preparazione

Come preparare la Tajine con verdure

Per preparare la tajine di verdure cominciate lavando e asciugando tutte le verdure che poi andrete a tagliare in questo modo. Le patatine novelle dividetele a metà 1; i fagiolini dapprima spuntateli 2 e poi divideteli a metà o in tre parti a seconda della grandezza 3;

le carotine andranno prima spuntate 4 e poi divise in due 5; i cipollotti spuntateli 6

e tagliateli in 4 parti per il senso della lunghezza 7. Bene a questo punto potete spostarvi ai fornelli. In una tajine, di ghisa o terracotta, versate 2 spicchi d'aglio in camicia e schiacciai, il berberè 8 e il peperoncino battuto al coltello e privato dei semi 9.

Lascia rosolare l'aglio e poi scartalo 10. A questo punto puoi aggiungere le patate, rivolgile tutte con la parte bianca a contatto con la pentola in modo che si abbrustolisca per bene e cuoci per 3-4 minuti a fuoco medio 11. Successivamente versate in ordine, formando così degli strati, le carotine 12,

insieme ai cipollotti, ai fagiolini 13 e le fave 14. Regola di sale e copri con il coperchio tipico 15.

Versa qualche goccia d'acqua fredda sulla parte concava del coperchio e lascia cuocere per circa 40 minuti senza mai aprire 16. Quando sarà trascorso il tempo sollevate il coperchio, magari aiutandovi con un canovaccio, e aggiungete i pisellini 17. Coprite e fate cuocere ancora 5 minuti 18.

Nel frattempo, se volete, potete occuparvi del bulgur. Versatelo in una ciotola capiente e versateci su l'acqua bollente e salata 19. Coprite con pellicola e lasciate assorbire l'acqua per 10 minuti 20. A questo punto dovrebbe essere tutto pronto quindi sgranate il bulgur 21

e mescolate le verdure eventualmente aggiustandole ancora di sale 22. Tritate al coltello una generosa porzione di menta fresca con il coltello 23 e componete il vostro piatto di tajine con verdure accompagnando con una porzione di bulgur e di yogurt 24.

Conservazione

L'ideale sarebbe consumare subito la tajine con verdure, tuttavia potete conservare in frigorifero per un paio di giorni il tutto. Anche il bulgur.

La congelazione invece non è consigliata a causa delle verdure che potrebbero risultare ammollate.

Consiglio

Il berberè, il mix di spezie tipico, non può proprio mancare nella tajine di verdure. Se proprio non riuscite a trovarlo provate a ricrearne uno miscelando attentamente cumino, zenzero, peperoncino, chiodi di garofano ma anche pepe, coriandolo, ruta e ajowan!

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo