Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

/5
Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate
15
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Nota: più il tempo di marinatura del salmone (30 minuti)

Presentazione

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

La tartare è un antipasto sfizioso ed elegante, perfetto da servire in molte occasioni! Che sia di carne o di pesce questa preparazione è caratterizzata dal fatto che è realizzata con ingredienti interamente a crudo. Dopo la bistecca alla tartara oggi vi proponiamo una tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate... un piatto delicato ma saporito, che presenta la freschezza del lime e la nota piccante dello zenzero. La carne tenera del salmone norvegese si abbina perfettamente alla crema di avocado che vi conquisterà grazie alla sua avvolgente consistenza e alla dolcezza dei pomodorini. Realizzate anche voi questa tartare di salmone di facile realizzazione, molto raffinata perfetta come uno degli antipasti per le feste di Natale!

Ingredienti

Filetto di salmone norvegese 400 g
Zenzero fresco 3 g
Scorza di lime 1
Sale fino 1 pizzico
Pepe nero 1 pizzico
Tabasco q.b.
Erba cipollina q.b.
Aceto di riso 10 g
Mandorle in scaglie 30 g

per la crema di avocado

Avocado maturo 400 g
Succo di lime 1
Sale fino 1 pizzico
Pepe nero 1 pizzico
Pomodori piccadilly 100 g
Preparazione

Come preparare la Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

Per preparare la tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate iniziate ad occuparvi del salmone. Se utilizzate il salmone norvegese non sarà necessario trattarlo prima di consumarlo, in caso contrario assicuratevi di acquistare un filetto già abbattuto; per sicurezza potete congelarlo per almeno 96 ore a -18 gradi prima di gustarlo a crudo (come previsto dal Ministero della Salute). Prendete il filetto di salmone e privatelo di eventuali lische (1) e se presente anche della pelle, quindi tagliatelo prima a fette (2) e poi a cubetti molto piccoli (3).

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

Trasferiteli in una ciotolina e aggiungete il sale (4), il pepe, la scorza del lime (5) e qualche goccia di tabasco (6).

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

Pelate e poi grattate lo zenzero (7), raccogliete la polpa tra due cucchiaini e spremetene il succo facendo pressione, direttamente all'interno della tartare (8). Aggiungete l'aceto di riso (9)

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

e l'erba cipollina tritata finemente (10). Coprite il tutto con pellicola e lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero. Nel frattempo occupatevi di realizzare la crema di avocado. Prendete il frutto, intagliatelo a metà (11) ed eliminate il nocciolo interno (12).

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

Incidete la polpa dell'avocado con un coltellino e scavatela con un cucchiaino per trasferirla all'interno di una ciotolina (13), quindi spremete il lime (14) e unite il succo ai pezzetti di avocado (15).

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

Una volta aggiunto un pizzico di sale (16) e di pepe schiacciate il tutto con una forchetta (17) fino ad ottenere una purea. Lavate i pomodorini e tagliateli in piccoli pezzi (18),

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

quindi uniteli alla polpa di avocado e mescolate per amalgamare il tutto (19). Tostate anche le mandorle pelate (20), prestando attenzione a non farle bruciare quindi iniziate a comporre la vostra tartare. Posizionate un coppa pasta da 7,5 cm di diametro e aiutandovi con un cucchiaio create il primo strato di crema all'avocado (21).

Tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate

Aggiungete i cubetti di salmone ormai marinati (22), livellate la superficie ed estraete il coppa pasta delicatamente (23). Decorate il piatto con le mandorle a lamella e gli steli di erba cipollina (24), quindi servite la vostra tartare di salmone con crema di avocado e mandorle tostate.

Conservazione

Si consiglia di consumare la tartare di salmone appena preparata, in alternativa potete conservarla per circa 12 ore al massimo, chiusa in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Aggiungete 2 cucchiaini di salsa di soia per un gusto più sapido e deciso o dei cubetti di mango per una nota più briosa!

Per un consumo sicuro del pesce crudo, marinato o semicotto

Prima di consumare il pesce crudo, marinato o non perfettamente cotto, si raccomanda di congelare per almeno 96 ore a -18 gradi in congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle, come da linee guida del Ministero della salute.

Leggi tutti i commenti ( 15 ) Le vostre versioni ( 14 )

Altre ricette

Ricette correlate

Antipasti

La tartare di barbabietola e avocado è una tartare vegetariana, una variante fresca, saporita e colorata del tradizionale piatto…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Tartare di barbabietola e avocado

Antipasti

La tartare di salmone e panzanella è un piatto perfetto da preparare per iniziare in bellezza una cena a base di pesce, in compagnia…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 6 min
Tartare di salmone e panzanella

Antipasti

L'avocado, uova e salmone è una ricetta facile e veloce, ricca e sostanziosa perfetta da servire in occasione di un bruch tra amici.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 3 min
  • Cottura: 10 min
Avocado, uova e salmone

Antipasti

La tartare di tonno è un piatto leggero servito in gusci di pasta brisè, a base di tonno fresco condito con un'emulsione, profumata…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Tartare di tonno

Secondi piatti

La bistecca alla Tartara o Steak Tartare, è una preparazione di carne cruda macinata condita con prezzemolo, capperi, tuorlo d'uovo,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
Bistecca alla Tartara

Antipasti

La tartare di scampi è un piatto fresco e leggero, che viene accompagnato da una salsa al basilico e menta e pomodorini ciliegini…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
Tartare di scampi

Altre ricette correlate

I commenti (15)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • rebecca14 ha scritto: mercoledì 20 giugno 2018

    buongiorno a tutti! non uso molto spesso la frutta esotica nella mia cucina, come faccio a riconoscere un avocado maturo?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 20 giugno 2018

    @rebecca14:Ciao, per prima cosa controlla il colore che deve essere verde scuro, quindi nè troppo chiaro ma neanche tendente al nero. Inoltre prova a fare una leggera pressione premendolo con le mani, se risulta troppo duro vuol dire che è ancora acerbo.

  • veronica ha scritto: mercoledì 23 maggio 2018

    Ciao! Ho letto tra i commenti che è possibile usare anche il salmone surgelato che si trova al banco frigo nei supermercati e in quel caso non c’è bisogno di abbatterlo, ma al supermercato ho letto sulla confezione che va consumato previa cottura. Meglio evitare il surgelato a questo punto?? Grazie.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 23 maggio 2018

    @ veronica:Ciao Veronica, nel tuo caso ti consigliamo di seguire le indicazioni riportate sulla confezione e quindi di consumare il prodotto previa cottura.

Leggi tutti i commenti ( 15 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • ilbeppe23
    molto buono! e divertente da fare molto estivo...si fa sempre una bella figura!
  • alessandrofranzoni
    Buonissima!
  • eleonoravessella
    ottimo antipasto leggero e pratico da prepararsi in anticipo io ho aggiunto una base di frolla salata per dare croccantezza al piatto👍🏻

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I waffle sono soffici cialde dall'inconfondibile forma a nido d'ape che potete guarnire con i vostri ingredienti preferiti, sia dolci che salati!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 8 min

Antipasti

Le mini bavaresi al peperone e robiola sono delle monoporzioni molto sfiziose da servire ai vostri ospiti come antipasto freddo!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 60 min

Primi piatti

La pasta alla cenere è una ricetta realizzata con gorgonzola e olive, per chi cerca un primo piatto veloce economico ma gustoso per tutta la famiglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Mandorle
Crema di avocado
Mandorle tostate
Pasta con avocado
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce