Tartufini di formaggio ai quattro colori

/5
Tartufini di formaggio ai quattro colori
82
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Dosi per: 50 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

Li conosciamo in tante versioni dolci: i tartufini al cioccolato, al caffè, al limone. Ecco una versione perfetta per il buffet salato: i tartufini di formaggio ai 4 colori! Stuzzichini gustosissimi di facile e veloce realizzazione. Questi colorati tartufini, formati da un mix di saporiti formaggi, vengono rotolati nei semi di papavero e sesamo, nell’erba cipollina e nel peperoncino dolce. Inserite questi allegri stuzzichini nel menù delle feste come aperitivo o come antipasto, per rendere più vivace la vostra tavola, e… preparatevi alla richiesta di un bis!!!

Ingredienti per 50 palline

Ricotta vaccina 200 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Fontina 50 g
Groviera 50 g
Gorgonzola 50 g

per ricoprire

Semi di sesamo 2 cucchiai
Semi di papavero 2 cucchiai
Erba cipollina da tritare 2 cucchiai
Peperoncino in polvere dolce 2 cucchiai
Preparazione

Come preparare i Tartufini di formaggio ai quattro colori

Tartufini di formaggio ai quattro colori

Per preparare i tartufini al formaggio: togliete la crosta ai formaggi che la possiedono e tagliate a pezzetti la fontina e il groviera (1). Metteteli in un mixer e tritateli finemente per qualche minuto, poi aggiungete la ricotta, il gorgonzola e il Parmigiano grattugiato (2), e riprendete a frullare per altri due minuti, finchè il composto abbia una aspetto cremoso e omogeneo (3). Mettete poi la crema ottenuta in un contenitore munito di coperchio e ponetelo in frigo per almeno un paio d’ore.

Tartufini di formaggio ai quattro colori

Preparate quattro ciotoline, nelle quali porrete separatamente, l’erba cipollina tritata, i semi di papavero, i semi di sesamo e la polvere di peperoncino dolce (o paprika).
Trascorso il tempo necessario, togliete il composto di formaggio dal frigorifero, e con l’aiuto di un cucchiaino, prelevate ogni volta una quantità tale di crema di formaggio da formare, con i palmi delle mani, delle palline poco più grandi di una nocciola (4), che farete rotolare, alternativamente nelle 4 ciotoline precedentemente preparate (5).
Posizionate i tartufini già pronti su di un piatto da portata oppure in simpatiche pirottine (6).

Conservazione

Conservate i tartufini di formaggio ai quattro colori per 2-3 giorni, chiusi in un contenitore ermetico e posti in frigorifero.

Curiosita'

I tartufini di formaggio ai quattro colori, si conservano già pronti per diversi giorni in frigorifero, se posti in un contenitore con coperchio: potete prepararli anche qualche giorno prima, in vista di una cena  particolare.

Consiglio

Preparate il composto di formaggio la sera prima: dopo una notte in frigorifero sarà molto più facile maneggiarlo per formare le palline.

Leggi tutti i commenti ( 82 ) Le vostre versioni ( 11 )

Altre ricette

I commenti (82)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • ari3094 ha scritto: venerdì 22 febbraio 2019

    Ciao! Il gorgonzola può essere sostituito con un altro formaggio?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 23 febbraio 2019

    @ari3094: Ciao, utilizza pure un altro formaggio di tuo gradimento!

  • Laura gz ha scritto: giovedì 27 dicembre 2018

    Ciao, potrei prepararli il giorno prima? Se si, posso anche passarli nelle varie "panature"?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 28 dicembre 2018

    @Laura gz: Ciao, si puoi prepararli anche il giorno prima

Leggi tutti i commenti ( 82 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Cecibaldu
    davvero apprezzati!
  • FiammettaP
    ottimi e d’effetto! quelli alla paprika top!
  • mariella639
    Tartufini di formaggio ai 4 colori

Ultime ricette

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Dolci

I muffin all'acqua sono dei golosi dolcetti, variante mignon della torta all'acqua, simbolo di leggerezza, semplicità e genuinità!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Primi piatti

I ravioli alla crema di formaggio e uova sono un primo piatto godurioso. Scoprirete un ripieno cremoso che si abbina benissimo al guanciale!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 20 min

Risotto ai quattro formaggi
Quattro formaggi
Penne ai quattro formaggi
Risotto ai formaggi
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce