Tatin di pomodorini e capperi

PRESENTAZIONE

Pizza o tatin? Nessun “aut-aut” questa volta bensì l’incontro curioso tra la tradizionale tarte tatin da dessert e la diva dello street- food: la pizza. Ispirati da queste ricette classiche abbiamo realizzato un’invitante pizza tatin dai sapori semplici ma appetitosi: un colorato e ghiotto mix di pomodorini e succulenti anelli di cipolla rossa che rilasceranno in cottura tutto il loro gusto agrodolce. Ad avvolgere questo invitante ripieno una morbida pasta brisè, gustosa sostituta del classico impasto lievitato. La pizza tatin è una ricetta accattivante last-minute, in pochissimo tempo porterete in tavola un antipasto insolito e curioso che conquisterà tutti i palati!

Leggi anche: Tarte tatin di cipolle

Preparazione

Come preparare la Tatin di pomodorini e capperi

Per realizzare la pizza tatin per prima cosa lavate tutti pomodorini e tagliateli a metà 1. Mondate e affettate sottilmente la cipolla 2. In una padella da 28 cm di diametro, adatta anche alla cottura in forno, versate l’olio di oliva 3,

adagiate i pomodorini in modo che la parte tagliata sia a contatto con il fondo 4, poi distribuite anche gli anelli di cipolla 5, spolverizzate con lo zucchero di canna 6 salate , pepate

e cuocete a fuoco medio alto per 5 minuti con il coperchio 7. Poi togliete il coperchio e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Trascorso questo tempo, attendete altri 5 minuti per lasciar intiepidire la padella, quindi adagiate la sfoglia di pasta brisè sulla padella per coprire interamente il condimento 8, ripiegate la pasta lungo tutto il brodo 9.

Trasferite la padella in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 10 minuti o il tempo necessario a far dorare la pasta in superficie 10. A cottura ultimata capovolgete la tatin su un piatto di portata 11, guarnite con fior di cappero 12,

foglioline di basilico fresco 13 e stracciatella 14. Servite la vostra tatin ben calda 15.

Conservazione

La pizza tatin si conserva in frigorifero per 1 giorno coperta con pellicola. E’ possibile congelare la tatin dopo la cottura.

Consiglio

Sbizzarritevi con le varianti: grana, salame piccante, la pizza tatin si presta agli svuota frigo più golosi!

4 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • chicca1526
    martedì 08 maggio 2018
    buonasera. se non ho la padella che può andare in forno, posso usare una classica tortiera?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 09 maggio 2018
    @chicca1526:Certamente smiley
  • pheronike74
    mercoledì 25 aprile 2018
    È possibile preparare il condimento un giorno prima, farcire la pasta brisé e cuocere la tatin il giorno successivo?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 25 aprile 2018
    @pheronike74 : ciao! Potrebbero rilasciare troppo liquido! Ti consigliamo di prepararla al momento! 
6 FATTE DA VOI
Anna Caste
Semplicemente eccezionale! Thank you GZ! 😄
fanful89
Purtroppo senza basilico. La rifarò ma con mezzo cucchiaio in zucchero in meno!
ivanovaelena
Ho anche aggiunto prosciutto cotto e funghi. venuto molto buono 😋
Manuela e Silvia
Pasta home made con farina di farro e un poco di lievito istantaneo. Dentro pomodorini e pomodori secchi, più olive nere al momento di servire
sanghileri19577
super! ho usato la pasta sfoglia anziché la pasta brise e la stracciatella ma il risultato è piaciuto molto😍
Benny86
veramente ottima! io avevo solo pomodorini ciliegino... l’unica cosa che modificherei é lo zucchero... io ne metterei veramente una punta perché sennò diventa dolce
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo