Timballo di verza con fonduta di taleggio

PRESENTAZIONE

In cucina non solo il palato vuole la sua parte. Prima di assaporare la bontà di un piatto possiamo scorgere la bellezza degli ingredienti che lo compongono. Vi siete mai soffermati ad ammirare la forma a fiore del carciofo o le rotondità perfette di un pomodoro? Oggi in cucina abbiamo preso un cavolo verza e le sue foglie così avvolgenti e di un verde brillante ci hanno ispirato! Sono perfette per raccogliere un saporito ripieno, come abbiamo già sperimentato per gli involtini, oggi invece abbiamo scelto di preparare uno scenografico primo piatto: il timballo di verza con fonduta di taleggio. Le grandi foglie disposte in uno stampo a ciambella abbracciano deliziosi spaghetti quadrati conditi con verza e saporita pancetta a dadini. Un primo piatto di grande effetto da servire con una cremosa fonduta al taleggio!

Leggi anche: Risotto alla verza

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo da 23 cm di diametro
Spaghetti Quadrati 320 g
Verza 700 g
Sale fino q.b.
Pepe nero 1 pizzico
Scalogno 50 g
Pancetta affumicata 80 g
Olio extravergine d'oliva 50 g
Grana Padano DOP grattugiato 20 g
per oliare lo stampo
Olio extravergine d'oliva 10 g
per la fonduta di taleggio
Taleggio 200 g
Latte intero 100 g
Burro 30 g
Farina 00 30 g
Noce moscata 1 pizzico
Preparazione

Come preparare il Timballo di verza con fonduta di taleggio

Per preparare il timballo di verza con fonduta di taleggio iniziate lavando e asciugando la verdura. Sfogliate la verza 1 e tenete le foglie esterne più dure da parte (circa 100 g). Tagliate la base dura del torsolo 2 e dividetela a metà 3.

Aiutandovi con un coltello dalla lama piccola ma affilata effettuate un taglio a triangolo per eliminare la parte interna e dura del torsolo 4. Quindi tagliate la verdura a julienne: ne otterrete circa 320 g 5. Riprendete le foglie esterne che avete tenuto da parte e incidetene la parte interna coriacea che potete eliminare 6.

In un tegame dai bordi alti portate a bollore abbondante acqua salata e fate sbollentare le foglie per alcuni secondi 7. Trasferitele in un recipiente con acqua e cubetti di ghiaccio 8: in questo modo le foglie rimarranno di un bel colore brillante. Asciugatele quindi con un panno da cucina ben pulito 9 e tenete da parte.

Prendete uno stampo da ciambella delle dimensioni 18 cm di base, 23 cm di apertura, 9 cm di altezza e oliatelo: abbiate cura di spennellare l'olio su tutta la superficie 10. Prendete le foglie di verza e poi foderate lo stampo con le foglie di verza leggermente sovrapposte 11 fino a rivestirlo totalmente 12: tenete lo stampo da parte.

Passate ora al condimento della pasta: tritate finemente lo scalogno 13 e dalla pancetta ricavatene dei cubetti 14. Prendete ora una padella antiaderente e versatevi l’olio, scaldate e fate appassire lo scalogno a fuoco basso 15, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi al fondo.

Quando sarà appassito, unite anche la pancetta 16 e fate cuocere 1 minuto a fuoco dolce. Poi unite la verza e cuocetela per 5-6 minuti, regolando di sale e pepe. Mescolate gli ingredienti per favorire una cottura uniforme 17. A questo punto portate a bollore l’acqua salata in un tegame capiente e dai bordi alti e lessatevi la pasta 18.

Quando sarà al dente scolatela direttamente nella padella con il condimento 19, spolverate con Grana Padano grattugiato 20 e amalgamate bene tutti gli ingredienti cuocendo per ulteriori 2 minuti. Quindi trasferite nello stampo 21.

Livellate la pasta nello stampo e infornate in forno ventilato preriscaldato a 200°C per 10 minuti (se utilizzate un forno statico a 220°C per 20 minuti) 22. Mentre il timballo è in forno preparate la fonduta di taleggio, tagliando a cubetti il formaggio 23. Scaldate il latte in un pentolino 24 senza far arrivare a bollore.

Aromatizzatelo con la noce moscata 25 e sciogliete il burro a fuoco dolce in un altro pentolino. Versate ora la farina a pioggia 26 mentre amalgamate gli ingredienti con le fruste a mano: dovrete ottenere un roux abbastanza denso e dal colore dorato 27.

A questo punto unite il latte ormai caldo 28 e fate addensare a fuoco dolce. Mentre unite il formaggio 29, continuate a mescolare con la frusta per ottenere una crema omogenea. In ultimo salate e pepate. A questo punto il timballo sarà pronto: sfornatelo e fatelo intiepidire, poi sformatelo, capovolgendolo delicatamente su un piatto da portata 30.

Una volta sformato il timballo 31 trasferite la fonduta di taleggio in un biberon da cucina e versatela sopra la vostra preparazione 32. Il timballo di verza con fonduta di taleggio è ora pronto per essere gustato 33!

Conservazione

E’ possibile conservare il timballo di verza con fonduta di formaggio in frigorifero, coperto da pellicola alimentare trasparente per al massimo 1-2 giorni.

E’ peraltro possibile congelarlo prima del passaggio in forno.

Consiglio

Volete dare una marcia in più a questo delizioso timballo? Aggiungete anche prosciutto cotto a dadini al condimento: irresistibile!

29 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Pinguinacci
    domenica 25 novembre 2018
    Si può sostituire il taleggio con la scamorza?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 25 novembre 2018
    @Pinguinacci: Ciao, il taleggio è più indicato perché fonde meglio, se preferisci puoi provare comunque con la scamorza!
  • Nome ruggeroo nick (richiesto)
    venerdì 10 marzo 2017
    Bravissimi continuate cosi
4 FATTE DA VOI
Idanicoli
Forse un po' bruciato 🤔
.monica.
Sempre ottimo! ho sostituito con la crema al parmigiano e ho aggiunto la passata di pomodoro al condimento!
martychef
davvero un ottima ricetta da mangiare in compagnia!! 😊😊
senapina
molto soddisfatta anche senza formaggio merita un applauso✌🏻
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo