Tonno con cipollata

PRESENTAZIONE

La pesca del tonno in Sicilia è una pratica dalle origini molto antiche e non stupisce che questo pesce così prelibato sia protagonista di molti piatti della tradizione culinaria di questa regione, come nella ricetta del tonno con cipollata. Solitamente abituati a gustare il tonno sotto forma di tagliata, magari avvolto in una crosta di sesamo o pistacchi, questa preparazione andrà incontro ai gusti di chi non ama mangiare il pesce crudo: il tonno, infatti, viene prima scottato a parte e poi cotto ulteriormente insieme alle cipolle, caratterizzate da una stuzzicante nota agrodolce. Semplice e di carattere come le migliori ricette regionali della nostra penisola, il tonno con cipollata è un ottimo secondo di mare per tutte le occasioni, a patto che l’ingrediente principale sia fresco e di prima qualità!

Leggi anche: Cipollata

INGREDIENTI
Tonno (4 tranci) 880 g
Cipolle bianche 720 g
Passata di pomodoro 35 g
Vino bianco 300 g
Acqua 200 g
Zucchero 1 cucchiaino
Prezzemolo da tritare 1 ciuffo
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Tonno con cipollata

Per preparare il tonno con cipollata per prima cosa occupatevi delle cipolle: sbucciate le cipolle, dividetele a metà 1 e tagliatele a fettine sottili 2. Scaldate un filo d’olio in una casseruola e aggiungete le cipolle 3.

Unite lo zucchero 4 e il sale 5 e cuocete a fiamma medio-bassa per almeno 15 minuti, mescolando di tanto in tanto 6.

Nel frattempo scottate i tranci di tonno: in una padella a parte scaldate un filo d’olio, adagiate i tranci di tonno 7 e fate dorare leggermente entrambi i lati per circa un minuto 8, poi rimuoveteli dalla padella 9 e tenete da parte.

Trascorso il tempo di cottura delle cipolle, prendete un’altra padella più capiente e aggiungete un filo d’olio: versate nella padella sia le cipolle cotte 10 che il tonno scottato 11, alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco 12.

Quando l’alcool sarà evaporato completamente aggiungete la passata di pomodoro 13 e rimestate delicatamente per amalgamarla, poi unite anche il prezzemolo tritato 14. Aggiustate di sale e di pepe 15 e abbassate la fiamma.

A questo punto aggiungete l’acqua 16 e cuocete a fiamma media per circa 20 minuti, smuovendo la padella di tanto in tanto per non far attaccare il tonno 17. Il vostro tonno con cipollata è pronto per essere servito ben caldo, ma sarà ottimo anche a temperatura ambiente 18!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito il tonno con cipollata. In alternativa potete conservarlo in frigorifero per un giorno al massimo.

Consiglio

In alcune varianti della ricetta si aggiunge anche l'aceto di mele o di vino bianco per ottenere un gusto agrodolce più marcato: in questo caso potete ridurre la dose di vino a 200 g e preparare una salsa agrodolce con 100 g di aceto, zucchero e concentrato di pomodoro, proprio come quella che si utilizza per la caponata! Se desiderate potete sfumare con un vino rosato e aggiungere del basilico fresco per profumare il tutto.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo