Topolini di uova

PRESENTAZIONE

I topolini di uova sono un antipasto simpatico e originale preparato con le uova, protagoniste delle festività pasquali. I topolini di uova sono fatti con uova sode e decorati con semplici ingredienti: i ravanelli che, tagliati a pezzettini, vengono usati per fare le ''orecchiette'' dei topolini, le olive nere per occhi e naso, mentre rosmarino ed erba cipolina diventano i baffi e la coda del topolino.
Per rendere i topolini di uova più gustosi potrete accompagnarli con della salsa rosa preparata mescolando la maionese con il ketchup.
I topolini di uova sono un'idea semplice e veloce per rallegrare la vostra tavola pasquale e far contenti anche i più piccoli!

Leggi anche: Whoopie pies di Topolino e Minni

INGREDIENTI
Ingredienti per 12 topolini
Uova 6
Ravanelli 6
Olive nere denocciolate 10
Maionese 25 g
Ketchup 15 g
Rosmarino 2 rametti
Erba cipollina q.b.
Insalata q.b.
Preparazione

Come preparare i Topolini di uova

Per preparare i topolini di uova ponete le uova in un pentolino con l’acqua a fuoco medio 1. Appena l’acqua sfiora il bollore lasciate cuocere per 8 minuti. Raffreddatele sotto l’acqua fredda, quindi sbucciatele delicatamente, avendo cura di non rovinare la superficie liscia dell'uovo 2. Tagliate le uova a metà nel senso della lunghezza 3.

Lavate e mondate i ravanelli e tagliateli a rondelle sottili 4. Eliminate con un coltellino le parti laterali formando un triangolo con la base tonda 5. Praticate dei tagli sull’uovo dove posizionerete le fettine di ravanello che formeranno le orecchie 6.

Con uno stuzzicadenti praticate un buco al centro dell'uovo e inserite un pezzetto di oliva, in questo modo avrete formato il naso 7. Poco più in alto praticate due forellini e inserite due pezzettini di oliva un po' più piccoli rispetto al naso, questi saranno gli occhi 8. Formate ora la coda del vostro topolino, praticando un forellino con lo stuzzicadente e inserendo poi un filo d'erba cipollina 9.

Prendete degli aghi di rosmarino e infilateli ai lati del naso formando così i baffi del topolino 10. Il vostro topolino è pronto, ripetete lo stesso procedimento per le restanti uova. Terminati i topolini, non vi resta che preparare la salsa rosa mescolando la maionese con il ketchup fino ad ottenere una salsa liscia ed uniforme 11. Adagiate ora i topolini su un letto di insalata e serviteli accompagnandoli alla salsa rosa 12.

Conservazione

I topolini di uova si conservano in frigorifero per al massimo 2 giorni.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

I ravanelli sono una verdura un po' difficile... Bellissima, in questo caso, ma un po’ difficile. Se non dovesse piacervi un’alternativa valida per le orecchie dei topolini: le carote. Sono più impegnative esteticamente, ma comunque adatte! Insostituibili, invece, le uova, che devono essere freschissime, altrimenti sbucciandole la superficie non rimarrà liscia e perderete l’effetto lucido che rende speciale i topolini.

32 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Gio
    venerdì 23 dicembre 2016
    Bellissimi ???? idea carina
  • mariella
    giovedì 24 marzo 2016
    li preparerò x pasqua nell antipasto
6 FATTE DA VOI
55dany
belli da vedere e soprattutto apprezzati dai bambini 🤗
Camy01l
La mia cena di sabato😋
casnaghi
preparati per il cenone di capodanno il piatto è stato molto apprezzato
MaraN.90@hotmail.it
topolini, con orecchiette di carote, baffi e codina fatti con rosmarino e occhi e nasino con erba cipollina.
amore&psiche
Carini 😊
Fatina59
topolini di uova sode
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo