Torre di ziti ripieni

PRESENTAZIONE

La torre di ziti ripieni è un primo piatto ricco e gustoso; si tratta di un pasticcio di ziti ripieni di cremoso formaggio fresco ed erbe aromatiche, intervallati da strati di besciamella resa ancora più gustosa da speck tostato, parmigiano e pinoli.
Gli ziti vengono disposti nella teglia a strati come per formare una golosissima torre.
Insomma, un piatto davvero sfizioso che piacerà a tutti, soprattutto ai bambini!

Leggi anche: Ziti al forno

INGREDIENTI

Ziti 500 g
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Basilico qualche fogliolina
Erba cipollina q.b.
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 200 g
Pinoli 3 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Speck a fette 100 g
per la besciamella
Latte intero 500 ml
Farina 00 50 g
Burro 50 g
Preparazione

Come preparare la Torre di ziti ripieni

Per preparare la torre di ziti ripieni cominciate cuocendo gli ziti al dente 1 e lasciandoli raffreddare. Preparate una besciamella con le dosi degli ingredienti sopra indicati.
Tagliate le fette di speak a julienne 2 e tostatele leggermente in una padella senza olio. Amalgamate lo speak tostato con la besciamella 3 e mettetela da parte.

Pareggiate gli ziti e tagliateli tutti uguali con l'aiuto di un paio di forbici. Mettete il formaggio fresco spalmabile in una ciotola, aggiungete dell'erba cipollina e del basilico tritati finemente 5 e amalgamate il tutto. Con una sac-à-poche dotata di una piccola bocchetta liscia e riempite gli ziti con la crema preparata 6.

Prendete una pirofila e cominciate l'assemblaggio: adagiate due cucchiai di besciamella con speak e sistemate uno strato di ziti ripieni, uno accanto all'altro 7. Sopra gli ziti adagiate un altro strato di besciamella e parmigiano reggiano 8. Concludete con alcuni pinoli 9. Adagiate sopra la besciamella altri  ziti ripieni in senso opposto. Ripetete l'operazione fino a terminare gli ingredienti e creare una torretta di ziti. Concludete con del parmigiano grattugiato e infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per circa un quarto d'ora fino a che la torre di ziti ripieni sarà ben gratinata!

33 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Mariella
    venerdì 24 novembre 2017
    troppo lungo da preparare al momento. In genere la pasta al forno serve per anticiparsi il giorno prima
  • vale84z
    sabato 17 settembre 2016
    Salve, volevo chiedere se era possibile prepararli il giorno prima (con ripieno di ricotta )e cuocerli il giorno dopo! Grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 19 settembre 2016
    @vale84z: Ciao! Puoi farlo ma potrebbero risultare troppo asciutti, per non rischiare ti consigliamo di prepararli al momento! 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo