Torta 5 minuti alla ricotta

PRESENTAZIONE

La torta 5 minuti ci ha conquistato per la sua rapidità nella preparazione che permette di avere sempre un buon dolce fatto in caso perfetto per la merenda e la colazione. Questa volta abbiamo deciso di osare di più e realizzare un dessert più raffinato: la torta 5 minuti alla ricotta. La strategia non muta e anche in questo caso basterà frullare tutti gli ingredienti nel mixer per ottenere l’impasto perfetto. Una volta che la torta sarà cotta, basterà alzare di poco l’asticella della difficoltà con una ricopertura al cioccolato semplice ma golosissima. Una manciate di pistacchi in granella completeranno con gusto ed eleganza questa delizia!

Leggi anche: Torta 3 ingredienti

INGREDIENTI

768
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per uno stampo da 24 cm
Ricotta vaccina 200 g
Farina 00 200 g
Zucchero 200 g
Burro 200 g
Uova 3
Lievito in polvere per dolci 10 g
Sale fino 1 pizzico
Scorza d'arancia 1
Rum 30 g
Pistacchi sgusciati 100 g
Mandorle pelate 100 g
per la glassa
Panna fresca liquida 200 g
Cioccolato fondente 140 g
Burro 20 g
Per guarnire
Granella di pistacchi q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta 5 minuti alla ricotta

Per realizzare la torta 5 minuti di ricotta versate tutti gli ingredienti dell’impasto in un mixer: iniziate con la farina e lo zucchero 1, poi proseguite con il lievito 2 e il sale 3.

Aggiungete quindi le mandorle pelate 4 e i pistacchi sgusciati 5. Incorporate il burro a pezzetti 6

e le uova intere 7, poi aromatizzate con il rum 8 e la scorza d’arancia grattugiata 9. Frullate gli ingredienti fino ad amalgamarli completamente.

Ora per finire unite la ricotta ben scolata 10, date ancora un giro di lame per ottenere un impasto omogeno 11. Imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm, versate qui l’impasto 12

E livellate la superficie con una spatola 13. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti. A cottura terminata sfornate la torta 14 e lasciatela intiepidire. Intanto occupatevi della ricopertura: versate la panna in un pentolino 15 e scaldatela fino a sfiorare il bollore.

A questo punto versate la panna calda sul cioccolato fondente: noi abbiamo usato cioccolato in pepite, se avete una tavoletta di cioccolato fondente potete prima tritarlo 16. Mescolate con una frusta così da fonderlo e ottenere una crema. Incorporate il burro a pezzetti 17 e mescolate ancora finché non otterrete una salsa fluida 18.

Rovesciate il dolce su una gratella e ricopritelo interamente con la salsa al cioccolato 19. Per finire distribuite sulla superficie la granella di pistacchi 20. La torta 5 minuti alla ricotta è pronta per essere gustata 21.

Conservazione

Conservate la torta 5 minuti alla ricotta in frigorifero per un paio di giorni. E possibile congelare la torta cotta senza ricopertura.

Consiglio

Per realizzare la salsa al cioccolato abbiamo usato del cioccolato in pastiglie ma voi potete usare del cioccolato fondente tritato. Raccomandiamo di scolare con molta cura la ricotta affinché non rilasci acqua nell’impasto.

29 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • auroralivoti99
    martedì 12 maggio 2020
    se non ho il mixer come posso farla?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 13 maggio 2020
    @auroralivoti99:Ciao, è proprio il mixer a rendere veloce la preparazione, inoltre la frutta secca si deve comunque tritare..Puoi realizzare la nostra torta alla ricotta aggiungendo eventualmente i pistacchi! 
  • auroralivoti99
    martedì 12 maggio 2020
    ciao, rimane asciutta o abbastanza umida dentro?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 13 maggio 2020
    @auroralivoti99:Ciao, avendo la ricotta al suo interno resta un po' umida.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo