Torta Peppa Pig

PRESENTAZIONE

Chi non conosce uno dei cartoni animati preferiti dai bambini, Peppa Pig? La simpatica maialina protagonista con la sua famiglia di semplici e divertenti episodi di vita quotidiana che hanno riscosso un enorme successo tra i bambini piccolissimi e quelli più grandi. Abbiamo pensato a come trasformare questo personaggio in una golosa torta: così è nata la torta di compleanno di Peppa Pig, un dolce di pan di Spagna, crema pasticcera e pasta di zucchero colorata per soffiare le candeline in modo originale! Realizzare la torta Peppa Pig non è complesso, bisognerà solo avere a disposizione un pò di tempo per tutte le preparazioni necessarie. Con i colori alimentari poi la pasta di zucchero si colorerà per creare gli occhi, la bocca, la guancia e il naso di Peppa Pig. Con alcuni accorgimenti e seguendo i vari passaggi, avrete dato vita ad uno dei personaggi più amati dai vostri figli!

Leggi anche: Come ricoprire una torta con pasta di zucchero

INGREDIENTI

Ingredienti per il pan di spagna (per una teglia 27x36)
Farina 00 115 g
Fecola di patate 115 g
Zucchero 225 g
Uova medie 8
Sale fino 1 pizzico
Per la crema pasticcera
Latte intero 500 ml
Zucchero 150 g
Farina 00 50 g
Tuorli 6
Baccello di vaniglia 1
Per la pasta di zucchero (400 g)
Zucchero a velo 500 g
Glucosio 50 g
Acqua 30 g
Glicerina 10 g
Gelatina in fogli 5 g
Coloranti alimentari (in gel o pasta) rosso, nero, rosa, viola q.b.
Per la ghiaccia reale
Albumi 1
Zucchero a velo 150 g
Coloranti alimentari (in gel o pasta) q.b.
Per la bagna
Acqua 200 ml
Zucchero 100 g
Aroma di mandarino 5 g
per spennellare
Confettura di albicocche q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta Peppa Pig

Per la torta di Peppa Pig, iniziate dal pan di spagna: dividete gli albumi dai tuorli e sbattete i tuorli con metà dello zucchero per ottenere un composto spumoso, gonfio e di colore giallo chiaro (con le fruste o la planetaria). Sbattete anche gli albumi a lucido e dopo circa 5 minuti quando saranno già abbastanza gonfi e bianchi, aggiungete il restante zucchero 1. Unite gli albumi montati ai tuorli montati 2 e mescolare per amalgamare il composto; aggiungete la farina e la fecola di patate setacciate insieme e i semi della bacca di vaniglia. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo, facendo attenzione a non smontarlo; Imburrate e infarinate una teglia 27x36 3 e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti.

Estraete il pan di spagna, fatelo raffreddare poi sformatelo su un tagliare di legno. Ora scaricate la sagoma di Peppa Pig cliccando qui. Con un coltello incidete il pan di spagna seguendo la sagoma del viso 4 e a parte ricavate anche le orecchie 5. Dividete le orecchie in due strati 6.

Dividete anche la sagoma 7; a parte, preparate la bagna: in un pentolino portate a bollore l’acqua, lo zucchero e qualche goccia di aroma di mandarino, mescolando con un cucchiaio di legno (8-9).

Con la bagna inumidite tutti gli strati del pan di spagna. Quindi preparate la crema pasticcera: in una casseruola scaldate il latte (tenendone da parte circa mezzo bicchiere) con i semi del baccello di vaniglia; portate a leggera ebollizione il tutto, quindi togliete la casseruola dal fuoco e lasciate in infusione la vaniglia nel latte per circa 10 minuti. In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero 11 con uno sbattitore elettrico per ottenere una crema spumosa e biancastra; continuando a sbattere unite a filo un terzo del latte tiepido contenuto nella casseruola 12. A questo punto incorporate la farina setacciata unendola poco alla volta. Eliminate il baccello di vaniglia rimasto nel latte e versate il composto di uova, farina, zucchero e latte nella stessa casseruola.

Rimettete il tutto sul fuoco e portare ad ebollizione, mescolando frequentemente 13; lasciate sobbollire a fuoco dolce per qualche minuto perchè il composto si addensi, continuando a sbattere con la frusta per evitare che si formino grumi. Prendete ora il mezzo bicchiere di latte freddo tenuto da parte e unitelo a filo alla crema pasticcera, mescolando di tanto in tanto. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare coprendo la crema con pellicola a contatto. Quando sarà fredda, mescolate con una frusta 14 poi distribuitela su uno strato di pan di spagna 15.

Fate combaciare perfettamente l'altro disco di pan di spagna sopra lo strato di crema 16, poi spennellate la superficie con confettura di albicocche. Quindi dedicatevi alla pasta di zucchero: mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per farla ammorbidire; scaldate il glucosio (o il miele) in un pentolino a fondo spesso insieme all’acqua, senza però portarlo a bollore; strizzare la gelatina e aggiungetela allo sciroppo con il glucosio. Ora setacciate lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungere il glucosio e la glicerina e impastate fino ad assorbire completamente lo zucchero a velo. Trasferite il composto su una spianatoia spolverizzata con zucchero a velo e continuate a lavorarlo fino a che sarà liscio ed omogeneo e non si appiccicherà più alle mani. A questo punto, usando dei guanti usa e getta, colorate 2/3 della pasta di zucchero con colorante rosa 17; lavorare il panetto fino a quando il colorante si sarà assorbito e il colore sarà uniforme; stendete la pdz rosa sottile pochi millimetri con un mattarello 18.

Adagiatela sulla sagoma di Peppa Pig con l’aiuto del mattarello 19 (per questa operazione potete consultare la scheda: come ricoprire una torta con pasta di zucchero); fate aderire perfettamente i bordi e la superficie, quindi ritagliate e conservate le parti in eccesso 20. Conservate un piccolo pezzo di pdz bianca per gli occhi; aggiungete più colorante su una porzione di pdz per realizzare la guancia e il fondo degli occhi di un colore rosa acceso: potete ricavare la guancia realizzando un disco con un coltellino mentre per il fondo degli occhi un coppapasta di 4 cm di diametro 21.

Mescolate del colorante viola su un piccolo pezzo di pdz 22 per realizzare il naso, creando due dischi con un coppapasta di 1 cm di diametro 23, poi aggiungete il colorante nero ad un pezzetto di pdz bianca per le pupille, ottenute sempre con un coppapasta di 1 cm di diametro 24.

Colorate un altro pezzetto di pdz di rosso e formate un filoncino sottile per la bocca di Peppa Pig. Con la pdz bianca avanzata ricavate il bianco degli occhi con un coppapasta di 3 cm di diametro 25; ora spennellate con dell'acqua tutte le parti in pdz 26 e iniziate a comporre il viso: fate aderire il fondo degli occhi e la guancia di Peppa Pig 27.

Attaccate anche il naso, la bocca e il bianco degli occhi 28, terminate con le pupille 29. Dedicatevi alla ghiaccia reale: nella ciotola della planetaria lavorate l'albume e lo zucchero a velo e aggiungere poco alla volta i colori alimentari per ottenere la giusta tonalità di rosa scuro 30.

Versate la ghiaccia in una sac-à-poche con bocchetta obliqua e realizzate il bordo del muso e del naso di Peppa Pig 31. Poi farcite le orecchie con crema pasticcera o con della confettura di albicocche, quindi rivestitele con la pdz rosa eliminando le parti in eccesso (32-33).

Avvicinate le orecche alla testa di Peppa Pig 34 e decoratele con la ghiaccia 35 come per il resto del muso. La vostra torta di Peppa Pig è pronta per essere divorata 36!

Conservazione

Conservate la torta di Peppa Pig in frigorifero per 1-2 giorni al massimo, coperta con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico.
La crema si conserva in frigorifero, coperta con pellicola a contatto per 1 giorno al massimo.
La pdz si può conservare in frigorifero avvolta con pellicola trasparente per 2-3 giorni.
Si sconsiglia di congelare la torta completa, così come le singole preparazioni.

Consiglio

Potete acquistare 400 g di pasta di zucchero bianca e poi colorarla. Potete anche realizzare il pan di spagna al cacao se preferito dai vostri bambini, oppure farcire diversamente la torta con crema pasticcera al cioccolato ad esempio!

78 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • bgiovag
    lunedì 11 marzo 2019
    e se volessi fare il pan di Spagna al cacao, quali sono le dosi? grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 12 marzo 2019
    @bgiovag: ciao! puoi ispirarti alla nostra ricetta del pan di spagna al cacao
  • bgiovag
    domenica 10 marzo 2019
    Ciao, potrei utilizzare come base la torta moretta e magari un suggerimento su come farcela ed in quanti
    Redazione Giallozafferano
    domenica 10 marzo 2019
    @bgiovag: Ciao, non avendo provato non possiamo darti indicazioni a proposito. Ti consigliamo però di seguire la nostra ricetta per un risultato ottimale smiley
3 FATTE DA VOI
Rosita76
Torta "Peppa pig"
ShockingPink
Ci ho messo davvero un sacco di tempo per realizzarla ma sono soddisfatta del risultato. 💖
Dany&co
Tutto come da ricetta ma per gli occhi ho messo 2 pezzetti di requilizia. Il costo però non è basso !
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo