Torta al cioccolato con panna acida

PRESENTAZIONE

Volete iniziare al meglio la giornata con una buona colazione o state cercando il dolce giusto per una merenda golosa? Cosa c'è di meglio di una torta al cioccolato?  Un dolce classico che non stanca mai. È un dolce versatile, che si presta a moltissime varianti a seconda dei vostri gusti: la torta al cioccolato senza farina, con le noci, oppure con le albicocche e gli amaretti. Oggi vi proponiamo una nuova versione, con la panna acida. La torta al cioccolato e panna acida è resa particolare proprio dall’utilizzo di questo ingrediente, chiamato anche crème fraiche o sour cream. Si tratta di un’idea originale e gustosa per utilizzare questa crema dal sapore delicato e leggermente acidulo, che si presta molto bene sia per i piatti salati sia, come in questo caso, per i dolci. Una torta soffice e golosa che sarà all’altezza delle vostre aspettative! Se volete, potete renderla ancora più irresistibile spolverizzando con dello zucchero a velo prima di gustarla!

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo da 22 cm
Zucchero 180 g
Uova (medie) 3
Farina 00 270 g
Cioccolato fondente 150 g
Lievito in polvere per dolci 10 g
Per la panna acida (300 g)
Panna fresca liquida 240 g
Yogurt bianco naturale intero 60 g
Preparazione

Come preparare la Torta al cioccolato con panna acida

Per preparare la torta al cioccolato e panna acida, per prima cosa se preferite potete preparate la panna acida in casa il giorno prima di realizzare il dolce (in alternativa vi serviranno per preparare la torta 300 g di panna acida): versate la panna liquida in una ciotola 1. Aggiungete quindi lo yogurt 2 e mescolate delicatamente con una frusta fino ad amalgamare tutti gli ingredienti 3.

Coprite la ciotola con un canovaccio pulito o una garza 4 e lasciate riposare a temperatura ambiente per 24 ore. A questo punto potete procedere con la realizzazione della torta: tritate grossolanamente il cioccolato 5 e mettetelo a sciogliere in un pentolino a bagnomaria 6.

Mescolate il cioccolato con una spatola e continuate fino a quando non si sarà sciolto 7. Dopodiché versate le uova in una ciotola 8 aggiungete  anche lo zucchero e lavorate tutto con una frusta 9 finché il composto risulterà chiaro e spumoso.

Quindi aggiungete la panna acida preparata in precedenza, che avrete mescolato con un cucchiaio prima di impiegarla nella ricetta 10; quando sarà incorporata versate anche il cioccolato fuso oramai intiepidito 11; amalgamate accuratamente il tutto. In una ciotola a parte setacciate la farina 12

e il lievito 13; quindi unite le due polveri man a mano al resto del composto, amalgamando bene con una frusta finché non risulterà un composto omogeneo e privo di grumi 14. Andate poi a imburrare e rivestire di carta forno una tortiera di 22 cm di diametro, quindi versate al suo interno l’impasto ottenuto 15.

Con una spatola livellate la superficie per renderla uniforme 16. Quindi cuocete la torta al cioccolato con panna acida in forno preriscaldato statico a 180° per 55-60 minuti (se ventilato a 160° per 45-50 minuti) verificando la cottura con uno stecchino. Sfornate, lasciate intiepidire e sformate la torta facendola raffreddare completamente su una gratella 17. Prima di servirla, se lo desiderate, spolverate lo zucchero a velo 18!

Conservazione

Potete conservare la torta al cioccolato e panna acida per 3-4 giorni coperta da una campana di vetro. La si può congelare una volta cotta e raffreddata completamente.

Consiglio

Potete profumare l'impasto della torta con i semi di una bacca di vaniglia, limone e scorza di arancia. Inoltre, nel caso in cui non aveste il tempo per preparare la panna acida, potete tranquillamernte utilizzare quella già pronta: ne serviranno 300 g!

CHE RICETTE CON SOJASUN!

Healthy lover, lasciati sorprendere dalla leggerezza e golosità dei Bifidus Sojasun, ottimi come break rinfrescante e straordinari nelle nostre ricette! Scaricale subito!

32 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • nicole.colossi
    mercoledì 03 aprile 2019
    buongiorno. a me purtroppo è uscita un po’ dura e secca, pur avendo seguito alla lettera la ricetta. cosa mi consigliate di fare?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 03 aprile 2019
    @nicole.colossi: ciao! forse era un po' troppo cotta, la prossima volta prova a ridurre i tempi di cottura, facendo sempre la prova dello stecchino prima di sfornarla! 
  • pds2009
    giovedì 06 aprile 2017
    salve, si potrebbe sostituire il cioccolato con del cacao in polvere? in che quantità?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 06 aprile 2017
    @pds2009: ciao! Non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise, ma cambierebbe la consistenza del dolce! 
1 FATTA DA VOI
angy0202
♥️