Torta all'arancia

/5

PRESENTAZIONE

Torta all'arancia

Vi sarà capitato più di una volta di andare a caccia di torte con pochi ingredienti facili e veloci, di quelle semplici da colazione o merenda, nutrienti e golose, ed ecco che noi veniamo in vostro aiuto con una proposta gustosa e aromatica: la torta all’arancia. Soffice e profumata, la torta all’arancia sprigionerà tutto il suo aroma di agrumi in cottura, e da ogni stanza grandi e piccini accorreranno, impazienti di gustarne una fetta, anzi due! Una volta provata non potrete più farne a meno e direte addio alle merendine confezionate per lasciare spazio a questa delizia soffice all'arancia fatta in casa! Per un gusto ancora più dolce, provate la versione che combina note agrumate con le mele: torta melarancia!

INGREDIENTI

Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro
Burro a temperatura ambiente 80 g
Farina 00 270 g
Uova (3 intere a temperatura ambiente ) 165 g
Zucchero semolato 125 g
Succo d'arancia 180 g
Scorza d'arancia 2
Lievito in polvere per dolci 10 g
per spolverizzare
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta all'arancia

Per preparare la torta all’arancia iniziate grattugiando la scorza di 2 arance 1, poi dividetele a metà 2 e spremetene il succo 3 avendo cura di filtrarlo attraverso un colino per trattenere eventuali residui filamentosi, vi serviranno 180 gr di succo per la preparazione.

Ora occupatevi dell’impasto: setacciate in una ciotola la farina 00 4 e il lievito chimico per dolci in polvere 5. Ora versate lo zucchero nella ciotola di una planetaria 6,

unite il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti 7 e azionate la macchina con la frusta, fino ad ottenere un composto gonfio e cremoso. Mentre la planetaria è in funzione aggiungete anche le uova (a temperatura ambiente) una per volta 8, la scorza delle arance grattugiata 9

e unite anche le polveri setacciate, un cucchiaio alla volta 10. Una volta che l’impasto avrà assorbito tutta la farina , versate a filo il succo dell’arancia senza spegnere la macchina 11. Quando il composto risulterà omogeneo, spegnete la planetaria e versate l’impasto ottenuto all’interno di una tortiera del diametro di 24 cm 12 precedentemente imburrata e foderata con carta da forno.

A questo punto 13 cuocete la torta all’arancia in forno statico preriscaldato a 170° per 35 minuti. A cottura ultimata sfornate la torta, lasciatela intiepidire 14 e poi sformatela su un piatto di portata e spolverizzate la superficie con zucchero a velo a piacere. La torta all’arancia è ora pronta per essere gustata 15!

Conservazione

Conservate la torta all’arancia sotto una campana di vetro per 2-3 giorni. E' sconsigliata la congelazione.

Consiglio

State pensando a come rendere ancora più stuzzicante questa delizia? Aggiungete all’impasto delle gocce di cioccolato fondente!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI273
  • CarmelaH
    sabato 16 maggio 2020
    Ciao posso sostituire il burro con altro?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 16 maggio 2020
    @CarmelaH: Bisogna considerare che le sostituzioni non sempre restituiscono lo stesso risultato; in ogni caso in generale si può provare a sostituire il burro con olio tenendo presente che 100 g di burro si possono sostituire con 80-85 g massimo di olio. Se una torta prevede di lavorare il burro con lo zucchero, possiamo consigliare di lavorare le uova (o i tuorli) con lo zucchero e poi aggiungere l'olio e il resto degli ingredienti.
  • *Angy*
    domenica 26 aprile 2020
    Ciao GF, ho iniziato il procedimento come indicato, ossia lavorando lo zucchero con il burro a pezzetti a temperatura ambiente, ma piuttosto che ottenere una consistenza "gonfia e cremosa", è rimasto "sabbiato" come quando si vuole fare la frolla. Cosa dovrei correggere? Questo può aver inciso sulla poca lievitazione della torta? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 27 aprile 2020
    @*Angy*:Ciao, probabilmente il burro era comunque troppo freddo e ha creato dei grumi.Se l'impasto non ha la giusta consistenza il risultato è compromesso...